Eventi e iniziative

in corso

tutti

 

Dal 28 al 30 giugno 2024

A Villa Greppi “BriUp Festival”

Dal 28 al 30 giugno 2024 Villa Greppi ospita la terza edizione di BriUp Festival, evento che vede la collaborazione del Consorzio Brianteo Villa Greppi. 

Tre giorni di musica con artisti provenienti da tutta Italia, arricchiti anche da due mostre inedite.

MUSICA, L’INCONTRO TRA BRIANZA E IL RESTO D’ITALIA

Il programma musicale prevede:

    • Venerdì: Joe Joe, Deepho, Derinsky, Jelecrois, Faccianuvola, Tower
    • Sabato: Vaeva, Dadà, Il mago del gelato, Turbolenta Leila, Splendore
    • Domenica: Morama, Sidy, Lüzai, Bluem, Real Timpani.

Tra questi, spiccano: Jelecrois, nome d’arte di Mariateresa Pini, rapper napoletana che ha guadagnato notorietà come finalista del talent show Nuova Scena su Netflix. Conosciuta per la sua grinta e sicurezza, Jelecrois ha iniziato a rappare durante il lockdown e ha rapidamente fatto breccia nel cuore del pubblico con il suo stile unico che mescola rap, danza e recitazione. Per la giornata di sabato sarà sul palco Dadà, cantautrice napoletana che ha partecipato a X Factor 2022. Conosciuta per unire la cultura napoletana e la world music con contaminazioni club ed elettroniche, Dadà ha debuttato con il suo primo EP “Mammarella”, che esplora il tema della dualità attraverso una serie di brani ricchi di influenze personali e culturali. Accanto a lei, Il Mago del Gelato,  band milanese che fonde jazz, funk e afrobeat. La loro musica è un mix di sonorità mediterranee e influenze multiculturali, nate dalla vivace scena di via Padova a Milano. Il gruppo ha iniziato suonando negli eventi più underground della scena milanese e ha rapidamente guadagnato attenzione, portando la loro musica anche fuori dalla regione. Domenica, infine, sarà la serata di Bluem, progetto di Chiara Floris, giovane cantautrice e produttrice sarda. Cresciuta in una famiglia di appassionati di musica, Chiara si è avvicinata alla musica fin da piccola, iniziando con la chitarra classica e poi passando alla chitarra elettrica. Dopo aver studiato a Londra, ha iniziato a scrivere e produrre i suoi primi brani originali, specializzandosi in composizione e produzione di musica per contenuti audiovisivi.

BRIUP FESTIVAL SI APRE ALLE MOSTRE PERSONALI

In aggiunta alla musica, il festival sarà arricchito dalla presenza di due mostre inedite, che saranno inaugurate il 27 giugno. La prima mostra personale dell’artista Mosa One, curata dal gruppo Heart Young,  noto per le sue grandi realizzazioni di street art che trasformano spazi urbani in opere d’arte contemporanea. La sua opera più celebre, ‘Per andare oltre’, rappresenta un bambino che scavalca un muro verso un mondo colorato e vivace, simbolo delle sue origini egiziane e della sua visione artistica. La seconda mostra è curata dalla designer brianzola Alice Crepaldi, la cui arte funzionale e design di mobili sono influenzati dai suoi studi di design industriale alla Central Saint Martins School of Art di Londra. Alice combina scultura e design in oggetti di uso quotidiano, esplorando il movimento e la dinamicità del corpo umano attraverso materiali come vetro e metallo. 

LA SFILATA DI MODA 

Dopo il trionfo dell’edizione precedente, che ha visto il Monastero della Misericordia di Missaglia trasformarsi in una passerella di stile e innovazione, quest’anno la sfilata di BriUp Festival si trasferisce nel giardino all’italiana di Villa Greppi. Questo storico giardino, con i suoi terrazzamenti geometrici, offre una cornice rinascimentale che esalta la bellezza e l’eleganza delle creazioni dei designer. La sfilata di quest’anno vedrà protagonisti stilisti emergenti, sia locali che nazionali, che porteranno in scena le loro visioni uniche.

LE PERFORMANCE: LA NOVITÀ ARTISTICA DI QUESTA EDIZIONE 

Una grande novità di quest’anno è l’introduzione delle performance nel palinsesto artistico. La prima esibizione avverrà il 27 giugno, giorno di inaugurazione delle mostre, con una performance collaborativa tra Mosa One e l’artista iraniano Mossen. La seconda performance, prevista per domenica 30 giugno, vedrà protagonista il gruppo Akmé, in collaborazione con l’associazione Fuori Traccia.

BRIUP FESTIVAL: DIALOGO TRA ARTE, CULTURA E INCLUSIONE SOCIALE CON NOEMI TARANTINI

BriUp Festival non è solo un evento di celebrazione artistica, ma si pone anche come un momento di riflessione culturale. Venerdì 28 giugno, infatti, il festival inizierà con un talk sul ruolo delle istituzioni culturali nel processo di inclusione sociale. Questo dialogo sarà un’occasione unica per esplorare come l’arte e la cultura possano essere veicoli di integrazione e partecipazione attiva nella società. Ospite d’eccezione per questo incontro sarà Noemi Tarantini, meglio conosciuta come etantebellecose, una voce influente nel panorama culturale contemporaneo. Con il suo approccio innovativo e la sua capacità di parlare ai giovani attraverso i linguaggi dell’arte e della moda, Noemi ha saputo creare un ponte tra il patrimonio culturale e le nuove generazioni. In dialogo con lei, il collettivo curatoriale Mandra di Milano, Questo incontro sarà un’opportunità per approfondire come le istituzioni culturali possano agire come catalizzatori di cambiamento e inclusione.

News
News

 

Diamo spazio alle idee!

Un Granaio per il territorio

Uno spazio poliedrico e multifunzionale, pronto ad accogliere non solo la ricca programmazione culturale del Consorzio Brianteo Villa Greppi, ma anche iniziative di realtà pubbliche e private del territorio, che a seconda delle esigenze possono oggi affittare uno o più ambienti di quello che storicamente è stato il Granaio di Villa Greppi.

News

LA VILLA DI DELIZIA
E LE STRUTTURE ACCESSORIE

Centro e simbolo del Consorzio Brianteo è la neoclassica villa padronale costruita per volere del conte Giacomo Greppi all’inizio dell’800, una tipica villa di delizia, teatro dei lunghi periodi di villeggiatura dell’intera famiglia.
Oltre al parco sono oggi disponibili per le attività consortili: il granaio, con uno spazio espositivo, una sala polivalente, uno spazio seminterrato, le scuderie con aule e sale per riunioni, la palazzina uffici.

leggi di più

album

Spettacolo

ILIOSTASI – solstizio d’estate

Miscellanea di poesia

giovedì 20 Giugno 2024
ore 20.30
Casatenovo (LC)

Poesie che ci mettono in ascolto di questo momento magico di solstizio d’estate, in uno dei luoghi più densi di storia e ricchi di bellezza.

voce recitante Filippo Ughi
musica dal vivo Marco Pagani

A cura di Piccoli Idilli

La performance sarà precedute da una visita guidata a cura di BRIG

INFO → evento su prenotazione: iscrizioni online entro il giovedì precedente: primo turno (h. 20.30) a questo link; secondo turno (h. 21:15) a questo link.

———–

Evento inserito in Album – Brianza paesaggio aperto, promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi (capofila istituzionale) e dall’associazione BRIG – Cultura e territorio (direzione artistica) e finanziato da Lario Reti Holding in partnership con Fondazione Comunitaria del Lecchese nell’ambito del “Fondo per lo Sviluppo del territorio provinciale lecchese. Interventi in campo storico-artistico e naturalistico”.

> Scopri di più sul progetto Album – Brianza paesaggio aperto

Chiesina Santa Margherita
Via G. Parini
Casatenovo

guarda sulla mappa >

Cultura
scarica il depliant
Cultura

album

Conferenza di storia dell'arte

“Brianze dipinte”. Poeti del paesaggio, da Gola a Segantini

venerdì 21 Giugno 2024
ore 17.00
Robbiate (LC)

Un viaggio nella Brianza dipinta tra fine Ottocento e inizio Novecento, quando il paesaggio si fa colore e pennellata. Partendo da Emilio Gola, dalle sue vedute di luce aggrumata, fino a Giovanni Segantini e ai suoi paesaggi fatti di luce vibrante.

di e con Manuela Beretta, BRIG

aperitivo a cura di Solleva

INFO → evento su prenotazione e tematicamente legato all’itinerario guidato a Mondonico del 28 giugno: iscrizioni online entro il giovedì precedente A QUESTO LINK.

———–

Evento inserito in Album – Brianza paesaggio aperto, promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi (capofila istituzionale) e dall’associazione BRIG – Cultura e territorio (direzione artistica) e finanziato da Lario Reti Holding in partnership con Fondazione Comunitaria del Lecchese nell’ambito del “Fondo per lo Sviluppo del territorio provinciale lecchese. Interventi in campo storico-artistico e naturalistico”.

> Scopri di più sul progetto Album – Brianza paesaggio aperto

Villa Concordia
via Fumagalli 24
Robbiate

guarda sulla mappa >

Cultura
scarica il depliant
Cultura

Tracce della Storia

Conferenza

DEMOCRAZIA E ANTIDEMOCRAZIA: OPINIONE PUBBLICA, MOVIMENTI E PARTITI DI FRONTE ALLA GRECIA DEI COLONNELLI

con CINZIA VENTUROLI

sabato 22 Giugno 2024
ore 17.00
Monticello Brianza (LC)

Il colpo di Stato avvenuto in Grecia il 21 aprile 1967 e il successivo governo autoritario hanno provocato diverse reazioni nel nostro Paese: da una parte vi era chi denunciava la perdita della democrazia e si mobilitava per difenderla, in Grecia e in Italia; dall’altra chi invece guardava con favore l’azione dei colonnelli e vi stringeva legami, auspicando per l’Italia una situazione “alla greca”. A parlarne è la docente di Storia della Società Contemporanea e Storia dello Stato Sociale all’Università di Bologna Cinzia Venturoli.

Evento nell’ambito della rassegna “1974: L’Europa meridionale verso la democrazia”, curata dal consulente storico del Consorzio Brianteo Villa Greppi Daniele Frisco e in programma a Villa Greppi dal 7 al 22 giugno.

> Scarica il pieghevole con tutti gli appuntamenti

————–

Il 1974 è un anno determinante nella storia d’Europa, in particolare mediterranea. Tra aprile e luglio cadono, infatti, due delle ultime dittature: la portoghese, con la Rivoluzione dei Garofani, e la greca, dal 1967 guidata dalla Giunta dei Colonnelli. Un percorso che verrà completato l’anno seguente con la morte del dittatore spagnolo Francisco Franco e che spalancherà le porte della democrazia anche ai paesi dell’Europa meridionale.

A cinquant’anni di distanza da quegli eventi, l’edizione 2024 di Tracce della Storia approfondisce i due regimi e la loro caduta attraverso una rassegna dall’approccio multidisciplinare, grazie alla presenza di storici, scrittori e studiosi che a questi temi hanno dedicato larga parte delle loro ricerche.

Un’edizione organizzata nell’ambito del progetto europeo di public historyVisible Past” (bando “European Remembrance”, CERV-2023-Citizens-Rem), che vede il Consorzio Brianteo Villa Greppi capofila di una partnership che coinvolge anche l’Università di Coimbra e Contextos (Portogallo), Sapere Aude (Austria) e Artifactory (Grecia).

> Scopri di più su Tracce della Storia

> Scopri di più su Visible Past

 

Antico Granaio di Villa Greppi
via Monte Grappa, 21
Monticello Brianza

guarda sulla mappa >

Cultura
scarica il depliant
ingresso libero
Cultura

Casate, 18 settembre 1873, giovedì sera

“Nelle ultime ventiquattr’ore il fatto da ricordare è una scossa di terremoto, jeri sera alle 8.
Io ho sentito niente. Ma Lorenzo è sceso dalla sua camera molto agitato, gli parve una scossa sul serio. Anche Maria grida Terremoto! Gli altri invece si stringono nelle spalle, sarà ma non se ne sono accorti. Continua il bel tempo, ma un bel tempo ch’è qualche cosa più di bello: se ne parla come di un fatto strano, e si sta lì a vedere la Brianza col Sole, come si guarderebbe un quadro famoso di autore.

Alessandro Greppi

vai al Fondo Greppi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

In pochi secondi ci potrai dare informazioni utili per
per tenerti puntualmente informato sulle nostre attività,
gli eventi, i concerti, gli spettacoli, i corsi…

inserisci qui i tuoi dati

Avvisi e news amministrative

Avvisi e news amministrative

Avvisi e news amministrative

album

Narrazioni intorno ai libri

“L’uomo che piantava gli alberi” di Jean Giono

sabato 22 Giugno 2024
ore 17.00
Missaglia (LC)

Evento letterario a cura di Ivano Gobbato.

Aperitivo a cura di Solleva.

INFO → evento su prenotazione. Iscrizioni online entro il giovedì precedente A QUESTO LINK.

———–

Evento inserito in Album – Brianza paesaggio aperto, promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi (capofila istituzionale) e dall’associazione BRIG – Cultura e territorio (direzione artistica) e finanziato da Lario Reti Holding in partnership con Fondazione Comunitaria del Lecchese nell’ambito del “Fondo per lo Sviluppo del territorio provinciale lecchese. Interventi in campo storico-artistico e naturalistico”.

> Scopri di più sul progetto Album – Brianza paesaggio aperto

Monastero della Misericordia
via Misericordia
Missaglia

guarda sulla mappa >

Cultura
scarica il depliant
Cultura

album

Tra poesia e arte

POETRIPS

parole fuori dal comune

domenica 23 Giugno 2024
ore 15.00
Monticello Brianza (LC)

Un’occasione speciale per avvicinarsi e ritrovarsi nel mondo della poesia, per riconoscersi nei versi dei poeti che ci parlano di paesaggi e di viaggi.
Un percorso basato sull’interazione tra il pubblico e giovani poeti, che diventa per ogni partecipante un’esperienza unica, in uno scambio reciproco di sensazioni e suggestioni.

di e con Alice Bertolasi, Francesca Ferraro, Ivan Iotti, Luca Tagliabue.

INFO → evento su prenotazione: iscrizioni online entro il giovedì precedente A QUESTO LINK.

———–

Evento inserito in Album – Brianza paesaggio aperto, promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi (capofila istituzionale) e dall’associazione BRIG – Cultura e territorio (direzione artistica) e finanziato da Lario Reti Holding in partnership con Fondazione Comunitaria del Lecchese nell’ambito del “Fondo per lo Sviluppo del territorio provinciale lecchese. Interventi in campo storico-artistico e naturalistico”.

> Scopri di più sul progetto Album – Brianza paesaggio aperto

Villa Greppi
via Monte Grappa, 21
Monticello Brianza

guarda sulla mappa >

Cultura
scarica il depliant
ingresso libero
Cultura

album

Percorso con laboratorio fotografico

Mondonico, terra di artisti

venerdì 28 Giugno 2024
ore 17.00
Olgiate Molgora (LC)

Percorso guidato storico-artistico e paesaggistico con laboratorio fotografico

Accompagnati dalle guide BRIG e dalla fotografa Matilde Castagna, il racconto di un passato vicino e lontano sarà legato all’osservazione del paesaggio, in un cammino di ricerca e di educazione dello sguardo.

INFO → evento su prenotazione: iscrizioni online entro il giovedì precedente A QUESTO LINK.

———–

Evento inserito in Album – Brianza paesaggio aperto, promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi (capofila istituzionale) e dall’associazione BRIG – Cultura e territorio (direzione artistica) e finanziato da Lario Reti Holding in partnership con Fondazione Comunitaria del Lecchese nell’ambito del “Fondo per lo Sviluppo del territorio provinciale lecchese. Interventi in campo storico-artistico e naturalistico”.

> Scopri di più sul progetto Album – Brianza paesaggio aperto

via Mondonico 4
Fraz. di Mondonico
Olgiate Molgora

guarda sulla mappa >

Cultura
scarica il depliant
Cultura

album

Percorso con laboratorio fotografico

A Paderno d’Adda. La danza di San Michele

sabato 29 Giugno 2024
ore 17.00
Paderno d'Adda (LC)

Percorso guidato storico-artistico e paesaggistico con laboratorio fotografico

Accompagnati dalle guide BRIG e dalla fotografa Matilde Castagna, il racconto di un passato vicino e lontano sarà legato all’osservazione del paesaggio, in un cammino di ricerca e di educazione dello sguardo.

INFO → evento su prenotazione: iscrizioni online entro il giovedì precedente A QUESTO LINK.

———–

Evento inserito in Album – Brianza paesaggio aperto, promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi (capofila istituzionale) e dall’associazione BRIG – Cultura e territorio (direzione artistica) e finanziato da Lario Reti Holding in partnership con Fondazione Comunitaria del Lecchese nell’ambito del “Fondo per lo Sviluppo del territorio provinciale lecchese. Interventi in campo storico-artistico e naturalistico”.

> Scopri di più sul progetto Album – Brianza paesaggio aperto

Via Airoldi (parcheggio)
Paderno D’Adda

guarda sulla mappa >

Cultura
scarica il depliant
Cultura

Suoni Mobili

Festival musicale itinerante

Suoni Mobili 2024

dal 29 Giugno al 3 Agosto 2024
ore 21.00
Brianza

Il 29 giugno parte la quindicesima edizione di Suoni Mobili, il festival musicale itinerante promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e da Musicamorfosi.
Ogni giorno un concerto; ogni giorno un luogo da scoprire, dalla Brianza lecchese e monzese fino a Milano e al Lago di Como.

Scopri qui il programma in aggiornamento e rimani sempre aggiornato sui concerti in cartellone

guarda sulla mappa >

Musica
ingresso libero
Musica