• Chi dona luce al cor?

    Introduzione all'Opera e proiezione

    “BORIS GODUNOV” di Modest Musorgskij

    PROIEZIONE IN DIRETTA DALLA SCALA DI MILANO

    mercoledì 7 Dicembre 2022
    ore 17.30
    Correzzana (MB)

    “Chi dona luce al cor?” è il verso che dà il titolo al progetto del Consorzio Brianteo Villa Greppi dedicato all’opera lirica e al suo mondo. È tratto dall’Attila di Giuseppe Verdi, l’opera con la quale nel 2018 abbiamo inaugurato una rassegna che, quest’anno, prosegue con il BORIS GODUNOV di Modest Musorgskij.

    In programma per mercoledì 7 dicembre la proiezione della Prima, in diretta dal Teatro alla Scala di Milano. Una diretta streaming che proporrà i medesimi tempi della Scala, includerà un intervallo e permetterà ai presenti in sala di prendere parte all’evento più importante della stagione culturale di Milano, sentendosi come in un palco all’Opera ma a pochi minuti da casa.

    Il programma:

    Ore 17.30 → Introduzione all’opera a cura del Maestro Matteo Redaelli;

    Ore 18.00 → Trasmissione dell’Opera su grande schermo in diretta dal Teatro alla Scala di Milano.

    Aperitivo durante l’intervallo organizzato dall’Oratorio S. Desiderio (offerta libera).

    Ingresso libero fino a esaurimento posti.

    Durante l’intervallo, a Correzzana è in programma un aperitivo organizzato dall’Oratorio S. Desiderio (offerta libera). Per partecipare è necessario prenotarsi entro martedì 6 dicembre scrivendo alla mail: eventiculturali@comune.correzzana.mb.it

    Nuovo Centro Polifunzionale
    via Leonardo da Vinci 6
    Correzzana

    guarda sulla mappa >

    Musica
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Musica
  • Tracce della Storia

    Incontro

    IL FASCISMO E GLI ITALIANI

    Incontro con Francesco Filippi

    venerdì 9 Dicembre 2022
    ore 21.00
    Viganò (LC)

    Come nasce una dittatura? Come si è arrivati alla costruzione, in Italia, del regime fascista?

    A 100 anni esatti dalla marcia su Roma incontriamo tre importanti storici e approfondiamo la nascita del fascismo e la sua evoluzione “giorno per giorno”, i fatti di fine ottobre del ’22, la costruzione del regime e il rapporto tra italiani di oggi e fascismo, con un focus incentrato sui principali luoghi comuni relativi al Ventennio e sul fenomeno del revisionismo.

    Un ciclo di tre incontri, in programma tra novembre e dicembre e inserito nel progetto “Tracce della Storia”, a cura del consulente storico del Consorzio Brianteo Villa Greppi Daniele Frisco.

    Venerdì 9 dicembre alle 21 a Viganò (sala consiliare) ospitiamo l’incontro con Francesco Filippi.

    Partendo dai suoi ultimi libri pubblicati da Bollati Boringhieri – “Mussolini ha fatto anche cose buone. Le idiozie che continuano a circolare sul fascismo” (2019), “Ma perché siamo ancora fascisti? Un conto rimasto aperto” (2020), “Noi però gli abbiamo fatto le strade. Le colonie italiane tra bugie, razzismi e amnesie” (2021) e “Guida semiseria per aspiranti storici social”, lo storico della mentalità Francesco Filippi ci conduce alla scoperta dei più diffusi luoghi comuni relativi al fascismo, della sua eredità nell’Italia repubblicana, del rapporto tra italiani e fascismo e delle storture del discorso storico online, delineando fallacie e incongruenze di buona parte del “chiacchiericcio della Rete”.


    Ingresso libero fino a esaurimento posti. Prenotazione consigliata qui.

    Sala Consiliare
    via Risorgimento, 24
    Viganò

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Cultura
  • Residenze d’artista

    Inaugurazione della mostra

    RESIDENZE D’ARTISTA 2022: LA MOSTRA

    Esposte le opere di Marianna Iozzino, Giulia Nelli e Maurizio Pometti

    sabato 10 Dicembre 2022
    ore 15.00
    Monticello Brianza (LC)

    Una mostra che raccoglie le opere dei tre artisti che hanno preso parte, nel 2022, alle Residenze d’artista, il progetto che dal 2018 vede il Consorzio Brianteo Villa Greppi destinare alcuni dei suoi spazi all’accoglienza di artisti.

    In programma per il pomeriggio di sabato 10 dicembre, nell’Antico Granaio di Villa Greppi, l’inaugurazione dell’esposizione “Residenze d’artista 2022”, raccolta di opere di Marianna Iozzino, Giulia Nelli e Maurizio Pometti.

    «Pur nelle sostanziali differenze delle loro ricerche, tutti e tre – spiega la curatrice Simona Bartolena – hanno saputo trarre preziosi spunti di riflessione dalla permanenza in Villa. Marianna ha potuto lavorare con una libertà a lei impossibile nella “normalità” del quotidiano, ampliando la dimensione delle tele, lasciando scorrere un istinto pittorico veemente e vigoroso, fino ad allora in qualche modo sempre trattenuto, che rende il suo segno espressivo, già in origine forte e personale, ancor più incisivo e convincente. Giulia ha dato libero sfogo alla creazione di installazioni site specific, anche di grande formato, mettendole in dialogo con gli ambienti dell’atelier, in un suggestivo gioco di pieni e vuote, di forme metamorfiche, di proiezioni di ombre e di avvilupparsi del materiale sinuoso e duttile con cui lavora. Maurizio, infine, si è lasciato conquistare dallo splendido parco della villa e ha cominciato un’interessante e speriamo proficua riflessione sul rapporto tra figura e paesaggio, accostando, quasi alla maniera di un dittico, ai suoi consueti dipinti con figure degli scorci naturali. La mostra di fine anno riunisce, come di consueto, i loro lavori realizzati nel periodo di Residenza: un’occasione per fare anche il punto su questa nuova edizione del bellissimo (e prezioso) progetto di Villa Greppi, sempre più noto e apprezzato a livello nazionale e internazionale e con ottime prospettive di sviluppo per il futuro».

    PROGRAMMA

    • Ore 15 Presentazione Album di disegni e schizzi “9 maggio 1875…al lago di Garda” di Alessandro Greppi, recentemente acquisito dal Consorzio.

    Intervengono: Marta Comi, vicepresidente del Consorzio Brianteo Villa Greppi; Lucia Ronchetti, soprintendenza Archivistica e Bibliografia della Lombardia; Laura Caspani, presidente Associazione Brig – cultura e territorio.

    • Ore 15.30 Inaugurazione della Mostra

    Intervengono gli artisti e la curatrice Simona Bartolena

    • Ore 18 Musica live e aperitivo in Residenza a cura dell’associazione Patatrac Aps

    La mostra rimarrà aperta nei seguenti orari: domenica 11 dicembre dalle 15.30 alle 18.30; sabato 17 dicembre dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30; domenica 18 dicembre dalle 15.30 alle 18.30 e lunedì 26 dicembre dalle 15.30 alle 18.30.

    Evento realizzato nell’ambito del progetto “Semi di cultura: un Granaio per la Brianza”

    Antico Granaio di Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Arte
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Arte
  •  

    Concerto

    Concerto di Natale

    Con musiche di Mendelssohn, Debussy, Verdi e Mozart

    domenica 11 Dicembre 2022
    ore 21.00
    Triuggio (MB)

    In occasione delle festività natalizie, il Consorzio Brianteo Villa Greppi organizza il tradizionale Concerto di Natale: un evento pensato per scambiarsi gli auguri, in programma per domenica 11 dicembre alle 21 nella Chiesa Parrocchiale di Sant’Antonino Martire di Triuggio.

    Durante la serata saranno eseguiti brani di Mendelssohn, Debussy, Verdi e Mozart.

    ARPA: Federica Sainaghi
    SOPRANO: Chiara Brambilla
    MEZZOSOPRANO: Sara Ronzoni
    CORO E ORCHESTRA: Scuola di Musica Antonio Guarnieri
    DIRETTORE: Matteo Redaelli

    A seguire brani a tema natalizio in cui all’orchestra si affiancherà un coro formato da docenti della scuola e da alunni del Liceo musicale G.B. Grassi di Lecco.


    Ingresso libero fino a esaurimento posti.

    Chiesa Parrocchiale di Sant’Antonino Martire
    Via S. Carlo 2
    Triuggio

    guarda sulla mappa >

    Musica
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Musica
  • album

    "Grandangolo - Rassegna di paesaggi"

    Incontro con Giuseppe Culicchia

    "BERLINO È CASA"

    lunedì 12 Dicembre 2022
    ore 21.00
    Monticello Brianza (LC)

    Un viaggio lungo la Penisola, dal Mediterraneo al “cielo delle Alpi”; ma anche un viaggio nel tempo, dai paesaggi italiani del Medioevo sino ai “sentieri metropolitani” contemporanei, passando per la storia ambientale dell’Italia fascista. La seconda edizione di “Grandangolo” è una rassegna di paesaggi: un percorso che da ottobre a dicembre 2022 indaga il concetto stesso di paesaggio e porta alla scoperta di ambienti diversi, aprendo lo sguardo e proponendo un cartellone di incontri con personalità di primo piano del mondo della Cultura. Architetti, scrittori, storici, giornalisti, agronomi e antropologi ci aiutano a guardare il territorio, il paesaggio e l’ambiente italiano da diverse prospettive e da punti di vista innovativi.

    In programma lunedì 12 dicembre alle 21 (a Villa Greppi, Antico Granaio) l’incontro con Giuseppe Culicchia, autore di “BERLINO È CASA” (Laterza). L’evento sarà un’anteprima dell’edizione 2023 di “Grandangolo”.

    Scrittore, saggista e traduttore, dopo il longseller “Torino è casa mia” Giuseppe Culicchia torna a esplorare e a raccontare un’altra città del suo cuore: Berlino. Cortili e grattacieli; viali a sei corsie e sentieri nel bosco; Jugendstil e Bauhaus; Razionalismo sovietico e Neoclassicismo. A Berlino tutto convive con tutto e con il contrario di tutto. Entrare a Berlino significa proiettarsi automaticamente nel passato, nel presente e nel futuro: basta mettere piede in città per provare la sensazione di ritrovarsi in una sorta di capsula del tempo, capace di attraversare tutto il Novecento e insieme di scagliarci nel mondo che verrà.


    Ideazione e direzione: Daniele Frisco
    Coordinamento: Valentina Sala

    Grandangolo è parte della programmazione di ALBUM – Brianza Paesaggio Aperto, iniziativa realizzata dal Consorzio Villa Greppi e dall’associazione BRIG – Cultura e territorio, finanziata da Lario Reti Holding e Fondazione Comunitaria del Lecchese nell’ambito del “Fondo per lo Sviluppo del territorio provinciale lecchese. Interventi in campo storico-artistico e naturalistico”.

    INFO → Ingresso libero fino a esaurimento posti.

    > Sfoglia qui il programma dettagliato dell’edizione 2022 di “Grandangolo”

     

    Antico Granaio di Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Cultura
  •  

    La Sacra Famiglia della Chiesetta di S. Giacomo di Villa Greppi

    Presentazione del restauro della tela che raffigura la Sacra Famiglia

    sabato 17 Dicembre 2022
    ore 17.00
    Monticello Brianza (LC)

    Sabato 17 dicembre 2022 alle 17 presentiamo pubblicamente il completamento dei lavori di restauro della tela che raffigura la Sacra Famiglia.

    Si tratta del sopra pala d’altare: una tela che dall’Ottocento in poi è sempre stata collocata nell’ala orientale del piano terra della Villa, all’interno della cappella di famiglia intitolata a San Giacomo in onore del primo proprietario, il conte Giacomo Greppi.

    Mai restaurata prima, in quest’ultimo anno la tela è stata oggetto di un accurato lavoro di pulitura e recupero per mano della restauratrice Chiara Ferrario e sotto la supervisione della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio è tornata al suo splendore originale.

    Durante l’incontro intervengono:

    Marta Comi, Vicepresidente Consorzio Brianteo Villa Greppi
    Chiara Ferrario, restauratrice
    Ilaria Bruno, Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio
    Laura Caspani, presidente associazione Brig – cultura e territorio
    Don Marco Crippa, parroco di Monticello Brianza

     

    Evento nell’ambito del progetto “Semi di cultura: un Granaio per la Brianza”.

    Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Arte
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Arte
  •  

    Concerto

    Concerto di Natale

    Con musiche di Mendelssohn, Debussy, Verdi e Mozart

    domenica 18 Dicembre 2022
    ore 21.00
    Monticello Brianza (LC)

    In occasione delle festività natalizie, il Consorzio Brianteo Villa Greppi organizza il tradizionale Concerto di Natale: un evento pensato per scambiarsi gli auguri, in programma per domenica 18 dicembre alle 21 nella Chiesa del SS. Redentore di Monticello Brianza (frazione Cortenuova).

    Durante la serata saranno eseguiti brani di Mendelssohn, Debussy, Verdi e Mozart.

    ARPA: Federica Sainaghi
    SOPRANO: Chiara Brambilla
    MEZZOSOPRANO: Sara Ronzoni
    CORO E ORCHESTRA: Scuola di Musica Antonio Guarnieri
    DIRETTORE: Matteo Redaelli

    A seguire brani a tema natalizio in cui all’orchestra si affiancherà un coro formato da docenti della scuola e da alunni del Liceo musicale G.B. Grassi di Lecco.


    Ingresso libero fino a esaurimento posti.

    chiesa S.S. Redentore
    piazza Redentore
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Musica
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Musica

Ultimi eventi conclusi 2022

  • L’anime a rallegrar

    Concerto

    UN ENSEMBLE INSOLITO

    un percorso tra le innumerevoli sfaccettature della musica del ‘900

    venerdì 2 Dicembre 2022
    ore 21.00
    Casatenovo (LC)

    Il mese di novembre porta con sé una nuova edizione de L’anime a rallegrar, la rassegna musicale promossa dal Consorzio Brianteo Villa Greppi sotto la direzione artistica di Marco Cazzaniga, direttore della Scuola di Musica Antonio Guarnieri dello stesso Consorzio. Si tratta di un percorso itinerante e che, nel suo titolo, cita un verso della celebre poesia San Martino di Giosuè Carducci per evocare le atmosfere autunnali e il desiderio di rallegrarle con la musica.

    In programma per venerdì 2 dicembre alle 21 a Casatenovo il concerto dal titolo “UN ENSEMBLE INSOLITO un percorso tra le innumerevoli sfaccettature della musica del ‘900”.

    Trio Gynaika
    Domenica Bellantone, arpa
    Dania Carissimi, chitarra
    Chiara di Muzio, pianoforte

    Ingresso libero fino a esaurimento posti.

    > Scopri di più sulla Scuola di Musica A. Guarnieri

    Salone dell’Oratorio di Rogoredo,
    Via Cappelletta
    Casatenovo

    guarda sulla mappa >

    Musica
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Musica
  • album

    "Grandangolo - Rassegna di paesaggi"

    Incontro con Carlo Tosco

    "IL PAESAGGIO È STORIA"

    giovedì 1 Dicembre 2022
    ore 21.00
    Monticello Brianza (LC)

    Un viaggio lungo la Penisola, dal Mediterraneo al “cielo delle Alpi”; ma anche un viaggio nel tempo, dai paesaggi italiani del Medioevo sino ai “sentieri metropolitani” contemporanei, passando per la storia ambientale dell’Italia fascista. La seconda edizione di “Grandangolo” è una rassegna di paesaggi: un percorso che da ottobre a dicembre 2022 indaga il concetto stesso di paesaggio e porta alla scoperta di ambienti diversi, aprendo lo sguardo e proponendo un cartellone di incontri con personalità di primo piano del mondo della Cultura. Architetti, scrittori, storici, giornalisti, agronomi e antropologi ci aiutano a guardare il territorio, il paesaggio e l’ambiente italiano da diverse prospettive e da punti di vista innovativi.

    In programma giovedì 1 dicembre alle 21 (a Villa Greppi, Antico Granaio) la conferenza di Carlo Tosco “IL PAESAGGIO È STORIA”.

    Professore di Storia dell’Architettura al Politecnico di Torino, Carlo Tosco indaga l’evoluzione dell’idea di paesaggio nella cultura occidentale, dal Medioevo sino ai giorni nostri. Nato nel tardo Medioevo all’interno delle arti figurative, alle soglie dell’età moderna il concetto di paesaggio assume una nuova dimensione scientifica, grazie all’incontro con le scienze del territorio, con l’archeologia e con l’antropologia. Negli ultimi decenni, il paesaggio è stato oggetto di un’attenzione sempre maggiore ed è entrato nell’agenda politica e legislativa dell’Unione Europea: la riflessione dell’autore fa il punto della situazione e chiarisce che cosa debba essere, oggi, la storia del paesaggio.


    Ideazione e direzione: Daniele Frisco
    Coordinamento: Valentina Sala

    Grandangolo è parte della programmazione di ALBUM – Brianza Paesaggio Aperto, iniziativa realizzata dal Consorzio Villa Greppi e dall’associazione BRIG – Cultura e territorio, finanziata da Lario Reti Holding e Fondazione Comunitaria del Lecchese nell’ambito del “Fondo per lo Sviluppo del territorio provinciale lecchese. Interventi in campo storico-artistico e naturalistico”.

    INFO → Ingresso libero fino a esaurimento posti.

    > Sfoglia qui il programma dettagliato dell’edizione 2022 di “Grandangolo”

     

    Antico Granaio di Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Cultura
  • album

    "Grandangolo - Rassegna di paesaggi"

    Incontro con Gianni Biondillo

    "SENTIERI METROPOLITANI"

    mercoledì 30 Novembre 2022
    ore 21.00
    Paderno d'Adda (LC)

    Un viaggio lungo la Penisola, dal Mediterraneo al “cielo delle Alpi”; ma anche un viaggio nel tempo, dai paesaggi italiani del Medioevo sino ai “sentieri metropolitani” contemporanei, passando per la storia ambientale dell’Italia fascista. La seconda edizione di “Grandangolo” è una rassegna di paesaggi: un percorso che da ottobre a dicembre 2022 indaga il concetto stesso di paesaggio e porta alla scoperta di ambienti diversi, aprendo lo sguardo e proponendo un cartellone di incontri con personalità di primo piano del mondo della Cultura. Architetti, scrittori, storici, giornalisti, agronomi e antropologi ci aiutano a guardare il territorio, il paesaggio e l’ambiente italiano da diverse prospettive e da punti di vista innovativi.

    In programma mercoledì 30 novembre alle 21 (a Cascina Maria, Paderno d’Adda) l’incontro con Gianni Biondillo, autore di “SENTIERI METROPOLITANI” (Bollati Boringhieri).

    Scrittore, architetto, psicogeografo e docente all’Accademia di Architettura di Mendrisio, Gianni Biondillo racconta la sua esperienza pluriennale di camminatore delle metropoli del mondo, al pari di un esploratore che, alla deriva, desidera comprendere il paesaggio contemporaneo fuori dai suoi luoghi comuni, restituendogli identità mediante l’indagine e la narrazione. L’esperienza fisica, emotiva, estetica all’interno della città, vissuta rigorosamente a piedi, serve a superare il pregiudizio nei riguardi di uno spazio erroneamente reputato prevedibile e scontato, per giungere a una nuova consapevolezza del paesaggio quotidiano.


    Ideazione e direzione: Daniele Frisco
    Coordinamento: Valentina Sala

    Grandangolo è parte della programmazione di ALBUM – Brianza Paesaggio Aperto, iniziativa realizzata dal Consorzio Villa Greppi e dall’associazione BRIG – Cultura e territorio, finanziata da Lario Reti Holding e Fondazione Comunitaria del Lecchese nell’ambito del “Fondo per lo Sviluppo del territorio provinciale lecchese. Interventi in campo storico-artistico e naturalistico”.

    INFO → Ingresso libero fino a esaurimento posti.

    > Sfoglia qui il programma dettagliato dell’edizione 2022 di “Grandangolo”

     

    Cascina Maria
    via Cascina Maria 1
    Paderno d’Adda

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Cultura
  • Tracce della Storia

    Incontro con Giovanni Scirocco

    IL FASCISMO GIORNO PER GIORNO

    Dalle origini alla marcia su Roma nelle parole dei suoi contemporanei

    domenica 27 Novembre 2022
    ore 18.00
    Monticello Brianza (LC)

    Come nasce una dittatura? Come si è arrivati alla costruzione, in Italia, del regime fascista?

    A 100 anni esatti dalla marcia su Roma incontriamo tre importanti storici e approfondiamo la nascita del fascismo e la sua evoluzione “giorno per giorno”, i fatti di fine ottobre del ’22, la costruzione del regime e il rapporto tra italiani di oggi e fascismo, con un focus incentrato sui principali luoghi comuni relativi al Ventennio e sul fenomeno del revisionismo.

    Un ciclo di tre incontri, in programma tra novembre e dicembre e inserito nel progetto “Tracce della Storia”, a cura del consulente storico del Consorzio Brianteo Villa Greppi Daniele Frisco.

    Domenica 27 novembre alle 18 a Monticello Brianza (Auditorium Scuola Secondaria I grado – Via Diaz 2 Monticello Brianza) ospitiamo l’incontro con Giovanni Scirocco, curatore del libro “IL FASCISMO GIORNO PER GIORNO. Dalle origini alla marcia su Roma nelle parole dei suoi contemporanei” (Feltrinelli).

    Politici e uomini d’affari, intellettuali e giornalisti, prefetti e militari. In questo volume, il professore di Storia Contemporanea all’Università degli Studi di Bergamo Giovanni Scirocco raccoglie le voci di coloro che, da punti di vista diversi ma sempre vicini al centro dell’azione, seguirono l’ascesa di Mussolini e dei suoi. Un racconto in presa diretta che ci parla del fascismo, ma altrettanto del suo contesto, degli errori di valutazione di chi non comprese quel che si trovava di fronte o che, intuendolo, non ebbe il coraggio o il potere di intervenire per fermarlo.


    Ingresso libero fino a esaurimento posti. Prenotazione consigliata qui.

    Auditorium Scuola Secondaria I grado
    Via Diaz 2
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Cultura
  • L’anime a rallegrar

    Concerto

    I SUONI DELL’ARIA

    cantabilità e virtuosismo attraverso i secoli con musiche di Mozart, Rossini, Beethoven e Baines

    domenica 27 Novembre 2022
    ore 16.00
    Casatenovo (LC)

    Il mese di novembre porta con sé una nuova edizione de L’anime a rallegrar, la rassegna musicale promossa dal Consorzio Brianteo Villa Greppi sotto la direzione artistica di Marco Cazzaniga, direttore della Scuola di Musica Antonio Guarnieri dello stesso Consorzio. Si tratta di un percorso itinerante e che, nel suo titolo, cita un verso della celebre poesia San Martino di Giosuè Carducci per evocare le atmosfere autunnali e il desiderio di rallegrarle con la musica.

    In programma per domenica 27 novembre alle 16 a Casatenovo il concerto dal titolo “I SUONI DELL’ARIA. Cantabilità e virtuosismo attraverso i secoli con musiche di Mozart, Rossini, Beethoven e Baines”.

    I solisti dell’Ensemble Galileo
    Flauto
    Due clarinetti
    Fagotto

    Ingresso libero fino a esaurimento posti.

    > Scopri di più sulla Scuola di Musica A. Guarnieri

    Cascina Bracchi
    Via Dante Alighieri 3
    Casatenovo

    guarda sulla mappa >

    Musica
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Musica
  • L’anime a rallegrar

    Concerto

    A DIFFERENT KIND OF BLUE

    La musica di Miles Davis che cambiò la storia del jazz

    venerdì 25 Novembre 2022
    ore 21.00
    Nibionno (LC)

    Il mese di novembre porta con sé una nuova edizione de L’anime a rallegrar, la rassegna musicale promossa dal Consorzio Brianteo Villa Greppi sotto la direzione artistica di Marco Cazzaniga, direttore della Scuola di Musica Antonio Guarnieri dello stesso Consorzio. Si tratta di un percorso itinerante e che, nel suo titolo, cita un verso della celebre poesia San Martino di Giosuè Carducci per evocare le atmosfere autunnali e il desiderio di rallegrarle con la musica.

    In programma per venerdì 25 novembre alle 21 a Nibionno il concerto dal titolo “A DIFFERENT KIND OF BLUE la musica di Miles Davis che cambiò la storia del jazz”.

    Giancarlo Collura 5ntet
    Giancarlo Collura, chitarra
    Turi Collura, piano
    Simone Maggi, tromba
    Andrea Migliarini, batteria
    Raffaele Romano, contrabbasso

    Ingresso libero fino a esaurimento posti.

    > Scopri di più sulla Scuola di Musica A. Guarnieri

    Salone dell’Oratorio S. Luigi di Cibrone
    piazza Chiesa
    Nibionno

    guarda sulla mappa >

    Musica
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Musica
  • album

    "Grandangolo - Rassegna di paesaggi"

    Incontro con Duccio Canestrini

    "TROFEI DI VIAGGIO"

    sabato 19 Novembre 2022
    ore 17.00
    Casatenovo (LC)

    Un viaggio lungo la Penisola, dal Mediterraneo al “cielo delle Alpi”; ma anche un viaggio nel tempo, dai paesaggi italiani del Medioevo sino ai “sentieri metropolitani” contemporanei, passando per la storia ambientale dell’Italia fascista. La seconda edizione di “Grandangolo” è una rassegna di paesaggi: un percorso che da ottobre a dicembre 2022 indaga il concetto stesso di paesaggio e porta alla scoperta di ambienti diversi, aprendo lo sguardo e proponendo un cartellone di incontri con personalità di primo piano del mondo della Cultura. Architetti, scrittori, storici, giornalisti, agronomi e antropologi ci aiutano a guardare il territorio, il paesaggio e l’ambiente italiano da diverse prospettive e da punti di vista innovativi.

    In programma sabato 19 novembre alle 17 (a Villa Facchi, Casatenovo) l’incontro con Duccio Canestrini, autore di “TROFEI DI VIAGGIO” (Bollati Boringhieri).

    Antropologo e viaggiatore ironico e curioso, Duccio Canestrini conduce alla scoperta del mondo dei souvenir. La via di questi trofei di viaggio è costellata di piccoli mostri, meravigliose e orrende stranezze che hanno affascinato i viaggiatori sin dall’antichità. Come nell’Italia del Grand Tour si mossero senza scrupoli i «predatori» di opere d’arte, così noi oggi arraffiamo irresistibili cianfrusaglie sui baracchini acchiappa-turisti.


    Ideazione e direzione: Daniele Frisco
    Coordinamento: Valentina Sala

    Grandangolo è parte della programmazione di ALBUM – Brianza Paesaggio Aperto, iniziativa realizzata dal Consorzio Villa Greppi e dall’associazione BRIG – Cultura e territorio, finanziata da Lario Reti Holding e Fondazione Comunitaria del Lecchese nell’ambito del “Fondo per lo Sviluppo del territorio provinciale lecchese. Interventi in campo storico-artistico e naturalistico”.

    INFO → Ingresso libero fino a esaurimento posti.

    > Sfoglia qui il programma dettagliato dell’edizione 2022 di “Grandangolo”

     

    Villa Facchi
    via Castelbarco, 7
    Casatenovo

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Cultura
  • L’anime a rallegrar

    Concerto

    DUE CHITARRE PER TRE STILI MUSICALI A CONFRONTO

    Duo chitarristico “Enrico Maria Barbareschi - Leopoldo Saracino”

    venerdì 18 Novembre 2022
    ore 21.00
    Cassago Brianza (LC)

    Il mese di novembre porta con sé una nuova edizione de L’anime a rallegrar, la rassegna musicale promossa dal Consorzio Brianteo Villa Greppi sotto la direzione artistica di Marco Cazzaniga, direttore della Scuola di Musica Antonio Guarnieri dello stesso Consorzio. Si tratta di un percorso itinerante e che, nel suo titolo, cita un verso della celebre poesia San Martino di Giosuè Carducci per evocare le atmosfere autunnali e il desiderio di rallegrarle con la musica.

    In programma per venerdì 2 dicembre alle 21 a Casatenovo il concerto dal titolo “DUE CHITARRE PER TRE STILI MUSICALI A CONFRONTO” con il duo chitarristico “Enrico Maria
    Barbareschi – Leopoldo Saracino””.

    Ingresso libero fino a esaurimento posti.

    > Scopri di più sulla Scuola di Musica A. Guarnieri

    Sala consiliare del Municipio
    piazza Italia Libera, 2
    Cassago Brianza

    guarda sulla mappa >

    Musica
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Musica
  • album

    Percorso guidato con laboratorio fotografico

    L’antico nucleo rurale di Ceregallo

    domenica 13 Novembre 2022
    ore 9.00
    Sirtori

    Album – Brianza paesaggio aperto riparte con un ricco calendario di mostre, visite e percorsi guidati, incontri letterari, eventi di teatro, danza, arte, musica e fotografia.

    La tematica del viaggio è quella che verrà esplorata in tutte le sue forme, dal viaggio di scoperta del nostro territorio, che ancora una volta ci porta a guardare con occhi nuovi il paesaggio in cui viviamo, a quello della mente, seguendo le mappe del pensiero e dell’animo umano.
    Viaggeremo con le opere di Alessandro Greppi per le diverse parti d’Italia, ci incammineremo lungo sentieri
    per le colline della Brianza e conosceremo alcune regioni del nostro Paese attraverso le opere letterarie che le hanno raccontate. Ci muoveremo sulle ali della poesia, toccando terre lontane nel mondo e dentro di noi e ci lasceremo trasportare dalla musica e dalla danza per non smettere di viaggiare.

    In programma una serie di appuntamenti dedicati alla fotografia: paesaggio e fotografia, un binomio perfetto, un’arte, una passione, un divertimento. Tre luoghi speciali, dal grande significato storico e di indiscutibile bellezza, ospitano percorsi guidati con laboratori di sperimentazione fotografica. Tre incontri dedicati a “guardare” il paesaggio in cui ci muoviamo, a conoscerlo dal punto di vista storico e artistico con le guide BRIG e a fermarlo con uno scatto, accompagnati da una fotografa professionista, Matilde Castagna, capace di condurci in un cammino di ricerca, di educazione dello sguardo.

    In calendario per domenica 13 novembre il percorso guidato con laboratorio fotografico L’antico nucleo rurale
    di Ceregallo.

    INFO → tutti gli appuntamenti sono gratuiti e su prenotazione.
    Iscrizioni a info@albumbrianza.it entro il venerdì precedente.

    Sono indispensabili scarpe comode da cammino e borraccia d’acqua.
    ———–

    Il progetto è promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi (capofila istituzionale) e dall’associazione BRIG – Cultura e territorio (direzione artistica) e finanziato da Lario Reti Holding in partnership con Fondazione Comunitaria del Lecchese nell’ambito del “Fondo per lo Sviluppo del territorio provinciale lecchese. Interventi in campo storico-artistico e naturalistico”.

    > Scopri di più sul progetto Album – Brianza paesaggio aperto

    Cascina Ceregallo
    via Ceregallo
    Sirtori

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Cultura
  • L’anime a rallegrar

    Recital pianistico di Riccardo Rijoff

    IL CLAVICEMBALO BEN TEMPERATO NEL SUO TRECENTESIMO ANNIVERSARIO

    Appropriarsi del passato per costruire il futuro. Musiche di Bach e Beethoven

    venerdì 11 Novembre 2022
    ore 21.00
    SIRONE (LC)

    Il mese di novembre porta con sé una nuova edizione de L’anime a rallegrar, la rassegna musicale promossa dal Consorzio Brianteo Villa Greppi sotto la direzione artistica di Marco Cazzaniga, direttore della Scuola di Musica Antonio Guarnieri dello stesso Consorzio. Si tratta di un percorso itinerante e che, nel suo titolo, cita un verso della celebre poesia San Martino di Giosuè Carducci per evocare le atmosfere autunnali e il desiderio di rallegrarle con la musica.

    In programma per venerdì 11 novembre alle 21 a Sirone il concerto dal titolo “IL CLAVICEMBALO BEN TEMPERATO NEL SUO TRECENTESIMO ANNIVERSARIO: appropriarsi del passato per costruire il futuro. Musiche di Bach e Beethoven”, recital pianistico di Riccardo Rijoff.

    Ingresso libero fino a esaurimento posti.

    > Scopri di più sulla Scuola di Musica A. Guarnieri

    Cineteatro Parrocchiale,
    via Papa Giovanni XXIII
    Sirone

    guarda sulla mappa >

    Musica
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Musica