Eventi e iniziative

in corso

tutti

 

Presentati i nuovi artisti in arrivo a Villa Greppi

Pronto a partire un nuovo anno di “Residenze d’artista”

Roberto Picchi e Simona Sanvito - in arte Vera Pravda - per le due residenze annuali rivolte ad artisti del territorio, mentre sono in arrivo da diverse aree d’Italia Carlo Mangolini, Maddalena Granziera e Claudio Beorchia, artisti che soggiorneranno per due mesi ciascuno all’interno della foresteria posta all’ingresso del Parco di Villa Greppi.

Sono loro i vincitori del bando 2019 di “Residenze d’artista”, il progetto promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con l’intento di destinare alcuni degli spazi della Villa di Monticello Brianza all’accoglienza di artisti, pronti a lavorare all’interno di un atelier suggestivo e speciale. Dopo un anno in compagnia di Federica Ferzoco e Leonardo Prencipe, ora è la volta di cinque nuovi nomi: artisti che sono stati presentati al pubblico nel pomeriggio di sabato 20 ottobre e che, pur con approcci molto diversi, hanno in comune la sensibilità nei confronti del tema ambientale.

«Le Residenze d’artista – commenta Marta Comi, Presidente del Consorzio Brianteo Villa Greppi – per noi sono l’esempio più concreto di come si possa recuperare il patrimonio immobiliare di Villa Greppi per farlo rivivere con l’arte. Riportiamo tra le mura di un luogo che appartiene alla nostra storia la cultura che vive, che sperimenta. Questo è l’obiettivo per il quale stiamo lavorando e che già vede qualche risultato concreto».

«Per il 2019 – aggiunge Simona Bartolena, critica d’arte e consulente per le arti visive del Consorzio Brianteo Villa Greppi – la scelta è caduta su artisti tra loro molto diversi ma che hanno un elemento comune: una certa sensibilità per la questione ambientale. Le loro proposte hanno convinto la commissione scientifica anche per la dichiarata volontà di scoprire e interpretare la zona in cui vivranno e opereranno, dialogandovi. Il secondo anno delle residenze di Villa Greppi pare, quindi, particolarmente interessante: la presenza – continua – di artisti provenienti da zone distanti d’Italia, oltre che sollecitare il dialogo con gli artisti locali, offrirà l’occasione ai fruitori delle attività di Villa Greppi di avvicinarsi all’arte in modo diretto e approfondito, scoprendo – conclude – nuovi linguaggi e diverse forme espressive».

> Scopri di più sul progetto “Residenze d’artista”

> Scarica la scheda con la descrizione degli artisti

News
News

 

Concerto della Fanfara del 3° Reggimento Carabinieri “Lombardia”

Anniversario della fine della Grande Guerra

martedì 30 ottobre 2018
ore 20.45
Casatenovo (LC)

Il Consorzio Brianteo Villa Greppi celebra la fine della prima guerra mondiale e lo fa ospitando sul palco dell’Auditorium di Casatenovo la Fanfara del 3° Reggimento Carabinieri “Lombardia”. È in programma per martedì 30 ottobre alle 20.45 un appuntamento importante, voluto dal Consorzio per ricordare un evento di cui ricorre, quest’anno, il centenario: la fine della Grande Guerra. Una cerimonia solenne, che accanto all’esibizione della Fanfara vedrà la presenza in veste ufficiale di tutti i sindaci dei comuni aderenti al Consorzio Villa Greppi e dei rappresentanti delle Province di Lecco e di Monza Brianza.

La serata del 30 ottobre è parte del più ampio progetto Ho scritto lettere piene d’amore, iniziativa che, citando il celebre verso di Ungaretti, in questi anni ha visto il Consorzio Villa Greppi impegnarsi nella raccolta, nella digitalizzazione e nell’archiviazione di cartoline, lettere, diari, documenti, fotografie sulla prima guerra mondiale. Si tratta di un patrimonio rimasto a lungo nelle case delle famiglie dei soldati e che, se opportunamente valorizzato, può divenire un grande archivio della memoria, testimonianza diretta e personale della tragedia che è stata la Guerra. Il progetto ha potuto contare sulla collaborazione del Prof. Arturo Morati e sulla supervisione di Laura Caspani – incaricata dal Consorzio – e accanto alle conferenze e agli approfondimenti ha voluto puntare l’accento proprio sulle parole gettate su carta e inviate al mondo da giovani soldati con la guerra negli occhi; lettere intime, capaci di raccontare l’orrore e la disperazione ma anche l’attaccamento alla vita.

> Scopri di più su Ho scritto lettere piene d’amore

> Scopri come inviare lettere, fotografie, cartoline e documenti sulla Grande Guerra

Auditorium
viale G. Parini 1
Casatenovo

guarda sulla mappa >

Musica
ingresso libero
Musica

TUTTE LE FORME
DELLA CULTURA

La multiforme offerta di Villa Greppi è in grado di coprire svariati ambiti delle arti e dello spettacolo. Direttamente organizzate, prodotte o sostenute dal Consorzio Brianteo, le proposte culturali spaziano dalla musica classica a quella moderna, al teatro, alla danza, alle arti visive, al cinema, alla letteratura, alla storia locale e alle celebrazioni istituzionali.

leggi di più

Villa Greppi per l’Arte

Conferenza

L’Ottocento lombardo, da Hayez a Segantini: un secolo da scoprire

Con Simona Bartolena

martedì 13 novembre 2018
ore 21.00
Lesmo (MB)

Nell’ambito del progetto Villa Greppi per l’Arte, Grandi mostre d’autunno è un calendario di conferenze e di visite guidate ad alcune delle più significative mostre del panorama espositivo attuale, come sempre a cura della studiosa d’arte nonché consulente per le arti visive del Consorzio Villa Greppi Simona Bartolena. Un cartellone di appuntamenti pensato per avvicinare i cittadini al mondo dell’Arte, offrendo validi strumenti per approfondire e conoscere artisti e correnti.

Protagonista della conferenza di martedì 13 novembre 2018 è l’Ottocento lombardo: una serata durante la quale la critica d’arte Bartolena presenta al pubblico artisti del calibro di Francesco Hayez e Giovanni Segantini. La serata è organizzata in preparazione a una successiva uscita guidata: in programma per domenica 18 novembre 2018, infatti, la visita alla mostra L’Ottocento lombardo, allestita a Palazzo delle Paure di Lecco.

> Scopri di più su Villa Greppi per l’Arte

> Soglia il pieghevole della rassegna

 

Sala Consiliare
via Vittorio Veneto, 15
Lesmo

guarda sulla mappa >

Arte
scarica il depliant
ingresso libero
Arte

Villa Greppi per l’Arte

Mostra

L’Ottocento lombardo

Visita guidata alla mostra lecchese

domenica 18 novembre 2018
ore 14.30
Lecco

Nell’ambito del progetto Villa Greppi per l’Arte, Grandi mostre d’autunno è un calendario di conferenze e di visite guidate ad alcune delle più significative mostre del panorama espositivo attuale, come sempre a cura della studiosa d’arte nonché consulente per le arti visive del Consorzio Villa Greppi Simona Bartolena. Un cartellone di appuntamenti pensato per avvicinare i cittadini al mondo dell’Arte, offrendo validi strumenti per approfondire e conoscere artisti e correnti.

In programma per domenica 18 novembre 2018 la visita guidata alla mostra L’Ottocento lombardo, allestita a Palazzo delle Paure di Lecco. Curata dalla stessa storica dell’arte Bartolena, l’esposizione è un viaggio esplorativo nella pittura e nella cultura della Lombardia del XIX secolo. Partendo dalla stagione romantica, passando per le esperienze risorgimentali e le ribellioni scapigliate, il percorso approda all’impegno sociale delle generazioni di fine secolo e alla ricerca divisionista.

Iscrizioni entro venerdì 26 ottobre 2018.

> Scopri di più sulla mostra

> Scopri Villa Greppi per l’Arte e le modalità di partecipazione/iscrizione

Palazzo delle Paure,
Piazza XX Settembre 22
Lecco

guarda sulla mappa >

Arte

Ritrovo presso la sede espositiva

scarica il depliant
Arte

Lurago, 29 novembre 1873

“Il curato di Carenna arriva il lunedì, ma da più giorni si discorre di lui e si richiamano gli aneddoti più importanti della sua vita, le sue prodezze gastronomiche ed i misteri del suo linguaggio”.

Alessandro Greppi

vai al Fondo Greppi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

In pochi secondi ci potrai dare informazioni utili per
per tenerti puntualmente informato sulle nostre attività,
gli eventi, i concerti, gli spettacoli, i corsi…

inserisci qui i tuoi dati

Villa Greppi per l’Arte

Conferenza

Picasso: la vita e l’opera di un grande protagonista del Novecento

Con Simona Bartolena

mercoledì 5 dicembre 2018
ore 21.00
Barzago (LC)

Nell’ambito del progetto Villa Greppi per l’Arte, Grandi mostre d’autunno è un calendario di conferenze e di visite guidate ad alcune delle più significative mostre del panorama espositivo attuale, come sempre a cura della studiosa d’arte nonché consulente per le arti visive del Consorzio Villa Greppi Simona Bartolena. Un cartellone di appuntamenti pensato per avvicinare i cittadini al mondo dell’Arte, offrendo validi strumenti per approfondire e conoscere artisti e correnti.

Protagonista della conferenza di mercoledì 5 dicembre 2018 è Pablo Picasso: una serata durante la quale la critica d’arte Bartolena presenta al pubblico un grande protagonista del Novecento, narrandone la vita e l’opera. La conferenza è organizzata in preparazione a una successiva uscita guidata: in programma per domenica 9 dicembre 2018, infatti, la visita alla mostra Picasso. Metamorfosi, allestita a Palazzo Reale di Milano.

> Scopri di più su Villa Greppi per l’Arte

> Soglia il pieghevole della rassegna

Aula Civica
via C. Cantù, 4
Barzago

guarda sulla mappa >

Arte
scarica il depliant
ingresso libero
Arte

Avvisi e news amministrative

Avvisi e news amministrative

Avvisi e news amministrative

Villa Greppi per l’Arte

Mostra

Picasso. Metamorfosi

Visita guidata alla mostra milanese

domenica 9 dicembre 2018
ore 10.45
Palazzo Reale di Milano

Nell’ambito del progetto Villa Greppi per l’Arte, Grandi mostre d’autunno è un calendario di conferenze e di visite guidate ad alcune delle più significative mostre del panorama espositivo attuale, come sempre a cura della studiosa d’arte nonché consulente per le arti visive del Consorzio Villa Greppi Simona Bartolena. Un cartellone di appuntamenti pensato per avvicinare i cittadini al mondo dell’Arte, offrendo validi strumenti per approfondire e conoscere artisti e correnti.

In programma per domenica 9 dicembre 2018 la visita guidata alla mostra Picasso. Metamorfosi, allestita a Palazzo Reale di Milano. L’esposizione è dedicata al rapporto multiforme e fecondo che il genio spagnolo ha sviluppato con il mito e l’antichità e si propone di esplorare da questa particolare prospettiva il suo intenso e complesso processo creativo.

Iscrizioni entro venerdì 5 ottobre 2018.

> Scopri di più sulla mostra

> Scopri Villa Greppi per l’Arte e le modalità di partecipazione/iscrizione

Palazzo Reale di Milano
piazza del Duomo, 12
Milano

guarda sulla mappa >

Arte

Partenza alle 10.45 dal parcheggio dell'Istituto Greppi di Monticello Brianza

scarica il depliant
Arte

Villa Greppi per l’Arte

Conferenza

Paul Klee: tutta la complessità della ricerca di un genio

Con Simona Bartolena

mercoledì 13 febbraio 2019
ore 21.00
Viganò (LC)

Nell’ambito del progetto Villa Greppi per l’Arte, Grandi mostre d’autunno è un calendario di conferenze e di visite guidate ad alcune delle più significative mostre del panorama espositivo attuale, come sempre a cura della studiosa d’arte nonché consulente per le arti visive del Consorzio Villa Greppi Simona Bartolena. Un cartellone di appuntamenti pensato per avvicinare i cittadini al mondo dell’Arte, offrendo validi strumenti per approfondire e conoscere artisti e correnti.

Protagonista della conferenza di mercoledì 13 febbraio 2019 è Paul Klee: una serata durante la quale la critica d’arte Bartolena presenta al pubblico il grande artista tedesco, illustrando tutta la complessità della sua ricerca. La serata è organizzata in preparazione a una successiva uscita guidata: in programma per domenica 17 febbraio 2019, infatti, la visita alla mostra Paul Klee. All’origine dell’arte, allestita al Mudec di Milano.

> Scopri di più su Villa Greppi per l’Arte

> Soglia il pieghevole della rassegna

Sala Civica
piazza Don Gaffuri, 1
Viganò

guarda sulla mappa >

Arte
scarica il depliant
ingresso libero
Arte

Villa Greppi per l’Arte

Mostra

Paul Klee. Alle origini dell’arte

Visita guidata alla mostra milanese

domenica 17 febbraio 2019
ore 12.00
Mudec di Milano

Nell’ambito del progetto Villa Greppi per l’Arte, Grandi mostre d’autunno è un calendario di conferenze e di visite guidate ad alcune delle più significative mostre del panorama espositivo attuale, come sempre a cura della studiosa d’arte nonché consulente per le arti visive del Consorzio Villa Greppi Simona Bartolena. Un cartellone di appuntamenti pensato per avvicinare i cittadini al mondo dell’Arte, offrendo validi strumenti per approfondire e conoscere artisti e correnti.

In programma per domenica 17 febbraio 2019 la visita guidata alla mostra Paul Klee. Alle origini dell’arte, allestita al Mudec di Milano. L’esposizione raccoglie un’ampia selezione di opere del celebre artista tedesco sul tema del “primitivismo”.

Iscrizioni entro venerdì 11 gennaio 2019.

> Scopri di più sulla mostra

> Scopri Villa Greppi per l’Arte e le modalità di partecipazione/iscrizione

Mudec di Milano
via Tortona, 56
Milano

guarda sulla mappa >

Arte

Partenza alle 12 dal parcheggio dell'Istituto Greppi di Monticello Brianza

scarica il depliant
Arte