Eventi e iniziative

in corso

tutti

 

Avviso

Avviso esplorativo

per i servizi tecnici del I lotto di Villa Greppi

La Stazione Unica Appaltante della Provincia di Lecco ha pubblicato sulla piattaforma Sintel l'Avviso per l'acquisizione di manifestazioni di interesse per l'affidamento dei servizi tecnici per la progettazione, direzione lavori e coordinamento della sicurezza dell'intervento di restauro e riuso del I Lotto di Villa Greppi, con scadenza 18.01.2021

News

 

Comunicato stampa

“Vedere l’invisibile”

un progetto per recuperare la storia dei giardini di Villa Greppi e Villa Reale di Monza

Un progetto biennale che a partire da gennaio permetterà a Villa Greppi e Villa Reale di Monza di recuperare la storia del patrimonio dei rispettivi giardini, rendendoli fruibili al pubblico attraverso attività esperienziali.

Si tratta di “Vedere l’invisibile. La cultura rifiorisce nei giardini storici di Villa Greppi e della Villa Reale di Monza”, un piano ambizioso, presentato a valere sul bando “Per la cultura” 2020 di Fondazione Cariplo e che ha visto il Consorzio Brianteo Villa Greppi ricevere un finanziamento pari a 150 mila euro. Unico progetto della provincia di Monza e uno dei due del lecchese finanziato da Fondazione Cariplo con questo bando, Vedere l’invisibile ha come capofila proprio il Consorzio brianzolo e come partner monzese il Centro Documentazione Residenze Reali Lombarde, che opera nei giardini della Villa Reale.

Obiettivo principale, come anticipato, quello di creare attività esperienziali innovative all’interno dei giardini delle due storiche ville coinvolte. In particolare, tra le azioni più significative c’è la realizzazione della ricostruzione storica in 3D dei giardini di Villa Reale e del giardino all’italiana di Villa Greppi, questo con lo scopo di permettere ai visitatori di entrare in contatto con i luoghi, con la loro storia e con il loro significato culturale, ampliando le conoscenze e rafforzando il sentimento di appartenenza al territorio.

«L’avvicinamento di nuovo pubblico – spiega la Presidente del Consorzio Villa Greppi Marta Comi – e il superamento attraverso la tecnologia 3D delle barriere fisiche per la fruizione dei giardini contribuiranno ad accrescere i flussi turistici di prossimità, garantendo la fruizione culturale anche in condizioni di distanziamento sociale. Siamo molto lieti – continua – di collaborare con il Centro Documentazione Residenze Reali Lombarde di Villa Reale: un incontro che va nella direzione di valorizzare il patrimonio culturale e paesaggistico della Brianza, rafforzando la rete dei luoghi della cultura del territorio a cavallo tra le province di Lecco e Monza Brianza».

Un finanziamento importante, quindi, che contribuirà a sostenere anche i lavori per il terzo e ultimo lotto del giardino all’italiana di Villa Greppi.

News
News

LA VILLA DI DELIZIA
E LE STRUTTURE ACCESSORIE

Centro e simbolo del Consorzio Brianteo è la neoclassica villa padronale costruita per volere del conte Giacomo Greppi all’inizio dell’800, una tipica villa di delizia, teatro dei lunghi periodi di villeggiatura dell’intera famiglia.
Oltre al parco sono oggi disponibili per le attività consortili: il granaio, con uno spazio espositivo, una sala polivalente, uno spazio seminterrato, le scuderie con aule e sale per riunioni, la palazzina uffici.

leggi di più

 

Avviso

Villa Greppi torna online

La cultura è in streaming

La programmazione del Consorzio Villa Greppi non si ferma. 

Considerata l’attuale emergenza Covid-19, gli appuntamenti promossi dal Consorzio Brianteo Villa Greppi tornano a essere trasmessi online al seguente link:

> SEGUI LE DIRETTE QUI

e in contemporanea sulla pagina Facebook (@consorziobrianteovillagreppi) e sul canale Youtube del Consorzio.

Un modo per tutelare la salute dei cittadini e contemporaneamente garantire loro la fruizione dei numerosi eventi in cartellone.

 

News
News

Voci della Storia

Conferenza di Daniele Frisco

EVENTO ONLINE – GLI ULTIMI GIORNI DELL’UMANITÀ: SARAJEVO, DALLE OLIMPIADI ALLA GUERRA (1980-1996)”

lunedì 18 Gennaio 2021
ore 21.00
Monticello Brianza (LC)

Un viaggio in sette tappe nella storia del Novecento, dalla Vienna di inizio secolo alla Sarajevo degli anni Novanta. Nell’ambito del progetto Voci della Storia, il Consorzio Brianteo Villa Greppi propone un ciclo di dieci conferenze dedicato a sette città europee – Vienna, Berlino, Parigi, Varsavia, Praga, Londra e Sarajevo – raccontate in un momento fondamentale della loro storia novecentesca. Si tratta di anni in cui dal punto di vista artistico, culturale e politico sono diventate, nel bene o nel male, il centro simbolico dell’Europa.

Un racconto cronologico a cura del consulente storico del Consorzio Villa Greppi Daniele Frisco, alla scoperta di momenti di gloria che, in molti casi, hanno però coinciso con una sorta di canto del cigno, periodo di incredibile sviluppo prima di una rovinosa caduta causata dagli eventi drammatici del Secolo Breve. 

Lunedì 18 gennaio alle 21 trasmettiamo in diretta sulla Pagina Facebook, sul canale YouTube e sul sito del Consorzio Villa Greppi la conferenza dal titolo GLI ULTIMI GIORNI DELL’UMANITÀ: SARAJEVO, DALLE OLIMPIADI ALLA GUERRA (1980-1996), che racconta la Sarajevo degli anni Ottanta, città che diventa sempre di più il centro culturale e artistico di una Jugoslavia il cui modello federale sembra dare segni di cedimento. In questo decennio la capitale bosniaca vede sbocciare un clima culturale di tutto rispetto, con registi e musicisti conosciuti a livello internazionale. La prova di questa centralità sono le Olimpiadi Invernali del 1984, occasione per Sarajevo di mostrarsi al mondo intero. Un’atmosfera che non durerà e sarà distrutta dai peggiori nazionalismi, determinati a cancellare una città che è stata a lungo simbolo del multiculturalismo.

> CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA

Villa Greppi
via Monte Grappa, 21
Monticello Brianza

guarda sulla mappa >

Cultura
scarica il depliant
ingresso libero
Cultura

Voci della Storia

Conferenza di Daniele Frisco

EVENTO ONLINE – LA TRAVOLGENTE E TRAGICA BERLINO ANNI VENTI (1920-1933)

giovedì 18 Febbraio 2021
ore 21.00
Monticello Brianza (LC)

Un viaggio in sette tappe nella storia del Novecento, dalla Vienna di inizio secolo alla Sarajevo degli anni Novanta. Nell’ambito del progetto Voci della Storia, il Consorzio Brianteo Villa Greppi propone un ciclo di dieci conferenze dedicato a sette città europee – Vienna, Berlino, Parigi, Varsavia, Praga, Londra e Sarajevo – raccontate in un momento fondamentale della loro storia novecentesca. Si tratta di anni in cui dal punto di vista artistico, culturale e politico sono diventate, nel bene o nel male, il centro simbolico dell’Europa.

Dopo aver concluso il racconto cronologico a cura del consulente storico del Consorzio Villa Greppi Daniele Frisco con la conferenza dedicata alla Sarajevo degli anni Ottanta e Novanta, in seguito ad alcune richieste del pubblico proponiamo online anche l’appuntamento sulla Berlino di Weimar.

Giovedì 18 febbraio alle 21 trasmettiamo in diretta sulla Pagina Facebook, sul canale YouTube e sul sito del Consorzio Villa Greppi la conferenza LA TRAVOLGENTE E TRAGICA BERLINO ANNI VENTI (1920-1933)“, che racconta l’incredibile Berlino di Weimar, città ribelle, con locali notturni aperti tutta la notte, spettacoli di cabaret e innovazioni culturali, dalla musica al teatro, dal cinema alla letteratura, dall’arte all’architettura. Quello dei Goldene Zwanziger è un grande fermento culturale, che va di pari passo, però, con fortissime tensioni ideologiche, tra tentativi rivoluzionari e di colpi di stato, insanabili instabilità politiche e insormontabili difficoltà economiche, che all’inizio degli anni Trenta spianeranno la strada al partito nazionalsocialista di Adolf Hitler.

> CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA

Villa Greppi
via Monte Grappa, 21
Monticello Brianza

guarda sulla mappa >

Cultura
scarica il depliant
ingresso libero
Cultura

Casate, 18 settembre 1873, giovedì sera

“Nelle ultime ventiquattr’ore il fatto da ricordare è una scossa di terremoto, jeri sera alle 8.
Io ho sentito niente. Ma Lorenzo è sceso dalla sua camera molto agitato, gli parve una scossa sul serio. Anche Maria grida Terremoto! Gli altri invece si stringono nelle spalle, sarà ma non se ne sono accorti. Continua il bel tempo, ma un bel tempo ch’è qualche cosa più di bello: se ne parla come di un fatto strano, e si sta lì a vedere la Brianza col Sole, come si guarderebbe un quadro famoso di autore.

Alessandro Greppi

vai al Fondo Greppi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

In pochi secondi ci potrai dare informazioni utili per
per tenerti puntualmente informato sulle nostre attività,
gli eventi, i concerti, gli spettacoli, i corsi…

inserisci qui i tuoi dati

Avvisi e news amministrative

Avvisi e news amministrative

Avvisi e news amministrative