Eventi e iniziative

in corso

tutti

Brianza, un territorio che ci parla

Visita guidata

Civate: le pitture nascoste di San Calocero

ISCRIZIONI CHIUSE

domenica 19 Maggio 2019
ore 16.00
Civate (LC)

Un corso pluriennale che, attraverso un calendario di lezioni di storia, archeologia e storia dell’arte e una serie di uscite sul territorio, permette di conoscere la Brianza, il suo patrimonio artistico e culturale, le sue tradizioni. Si tratta di Brianza, un territorio che ci parla, il nuovo progetto didattico promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e curato dall’associazione Brig – cultura e territorio: un percorso per scoprire e riscoprire diversi aspetti dei luoghi che viviamo partendo, quest’anno, dal Medioevo.

Domenica 19 maggio è in programma la visita guidata “Civate: le pitture nascoste di San Calocero (e quelle ritrovate della Casa del Pellegrino)”.

> Scopri di più sul complesso di San Calocero

La visita si terrà nel corso del pomeriggio. Orario e modalità organizzative dipendono dal numero degli iscritti, verranno pertanto comunicate successivamente.

Iscrizioni entro l’8 maggio 2019, inviando un messaggio con recapito telefonico all’indirizzo mail: attivitaculturali@villagreppi.it oppure telefonando al numero: 039 9207160

Complesso di San Calocero
via Stretta
Civate

guarda sulla mappa >

Cultura
scarica il depliant
ingresso libero
Cultura

Brianza, un territorio che ci parla

Conferenza

Teodolinda, il tesoro e il complesso regio a Monza

mercoledì 22 Maggio 2019
ore 17.00
Monticello Brianza (LC)

Un corso pluriennale che, attraverso un calendario di lezioni di storia, archeologia e storia dell’arte e una serie di uscite sul territorio, permette di conoscere la Brianza, il suo patrimonio artistico e culturale, le sue tradizioni. Si tratta di Brianza, un territorio che ci parla, il nuovo progetto didattico promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e curato dall’associazione Brig – cultura e territorio: un percorso per scoprire e riscoprire diversi aspetti dei luoghi che viviamo partendo, quest’anno, dal Medioevo.

Mercoledì 22 maggio (alle 17, nell’Antico Granaio di Villa Greppi), lo storico dell’arte Roberto Cassanelli è protagonista della lezione dal titolo “Teodolinda, il tesoro e il complesso regio a Monza”.

Laureato in Storia dell’Arte medievale all’Università di Pavia, Roberto Cassanelli si è specializzato nelle Università di Firenze e di Poitiers in Francia ed è docente presso l’Università di Milano e presso l’Accademia di Brera, per la quale ricopre anche la carica di conservatore delle raccolte artistiche della medesima. Dal 1999 conservatore dei Musei Civici di Monza, è autore di numerosissimi saggi e contributi di storia dell’arte medievale e moderna e di storia della fotografia e dal 2018 lavora alla direzione generale Musei presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

È consigliata l’iscrizione.
Il corso è gratuito si propone una donazione libera per il sostegno dell’iniziativa.

Antico Granaio di Villa Greppi
via Monte Grappa, 21
Monticello Brianza

guarda sulla mappa >

Cultura
scarica il depliant prenotati per l’evento
Cultura

TUTTE LE FORME
DELLA CULTURA

La multiforme offerta di Villa Greppi è in grado di coprire svariati ambiti delle arti e dello spettacolo. Direttamente organizzate, prodotte o sostenute dal Consorzio Brianteo, le proposte culturali spaziano dalla musica classica a quella moderna, al teatro, alla danza, alle arti visive, al cinema, alla letteratura, alla storia locale e alle celebrazioni istituzionali, formando così un composito sistema culturale “diffuso”.

leggi di più

Brianza, un territorio che ci parla

Visita guidata

La pieve di Agliate e il suo battistero

ISCRIZIONI CHIUSE

sabato 25 Maggio 2019
ore 9.30
Carate Brianza (MB)

Un corso pluriennale che, attraverso un calendario di lezioni di storia, archeologia e storia dell’arte e una serie di uscite sul territorio, permette di conoscere la Brianza, il suo patrimonio artistico e culturale, le sue tradizioni. Si tratta di Brianza, un territorio che ci parla, il nuovo progetto didattico promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e curato dall’associazione Brig – cultura e territorio: un percorso per scoprire e riscoprire diversi aspetti dei luoghi che viviamo, partendo, quest’anno, dal Medioevo.

Sabato 25 maggio è in programma la visita guidata “La pieve di Agliate e il suo battistero”.

> Scopri di più sulla Pieve di Agliate

La visita si terrà nel corso della mattinata. Orario e modalità organizzative dipendono dal numero degli iscritti, verranno pertanto comunicate successivamente.

Iscrizioni entro l’8 maggio 2019, inviando un messaggio con recapito telefonico all’indirizzo mail: attivitaculturali@villagreppi.it oppure telefonando al numero: 039 9207160

Pieve di Agliate
via Caprotti 1
Carate Brianza

guarda sulla mappa >

Cultura
scarica il depliant
ingresso libero
Cultura

Lectura Dantis

Visita guidata e Lectura Dantis

Gola e dannazione

Canto VI - Inferno

domenica 26 Maggio 2019
ore 17.00
Sirtori (LC)

Un viaggio in tre tappe alla scoperta di altrettanti Canti della Divina Commedia legati tra loro dal filo rosso del peccato di gola, lasciandoci incantare di nuovo dal talento narrativo di Claudia Crevenna in luoghi della Brianza che trasudano storia. Tre location inusuali della Brianza si aprono alle lezioni dantesche di questa terza edizione di Lectura Dantis e vengono raccontate grazie agli itinerari guidati a cura dell’associazione BRIG – cultura e territorio.

Il pomeriggio di domenica 26 maggio si apre alle 17 con la visita guidata dal titolo L’ANTICO NUCLEO DI CEREGALLO E L’ORATORIO DI SANT’ANDREA. A seguire è la volta del Canto VI dell’Inferno – Gola e dannazione, come sempre spiegato e poi letto da Claudia Crevenna.

A conclusione della lettura aperitivo a cura di Bar Rosa dei Venti.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 12.00 di venerdì 24 maggio scrivendo a: attivitaculturali@villagreppi.it

> Scopri di più sulla rassegna 

> Leggi il Canto VI dell’Inferno

Via Ceregallo 21,
Sirtori

guarda sulla mappa >

Letteratura

Contributo al progetto: 10 €.
In caso di pioggia è prevista location alternativa che sarà comunicata per tempo.

scarica il depliant prenotati per l’evento
Letteratura

Villa Greppi per l’Arte

Conferenza

JEAN AUGUSTE DOMINIQUE INGRES

Dal Neoclassicismo al Romanticismo all’Accademia

mercoledì 5 Giugno 2019
ore 21.00
Montevecchia (LC)

Nell’ambito del progetto Villa Greppi per l’Arte, Grandi mostre di Primavera è un calendario di conferenze e di visite guidate ad alcune delle più significative mostre del panorama espositivo attuale, come sempre a cura della studiosa d’arte nonché consulente per le arti visive del Consorzio Villa Greppi Simona Bartolena. Un cartellone di appuntamenti pensato per avvicinare i cittadini al mondo dell’Arte, offrendo validi strumenti per approfondire e conoscere artisti e correnti.

Protagonista della conferenza di mercoledì 5 giugno 2019 è Jean August Dominique Ingres: una serata durante la quale la critica d’arte Bartolena presenta al pubblico l’artista considerato uno dei maggiori esponenti del Neoclassicismo. La conferenza è organizzata in preparazione a una successiva uscita guidata: in programma per sabato 8 giugno 2019, infatti, la visita alla mostra JEAN AUGUSTE DOMINIQUE INGRES La vita artistica ai tempi dei Bonaparte, allestita a Palazzo Reale di Milano.

> Scopri di più su Villa Greppi per l’Arte

> Soglia il pieghevole della rassegna

La Casetta
via del Fontanile, 7
Montevecchia

guarda sulla mappa >

Arte
scarica il depliant
ingresso libero
Arte

Lurago, 29 novembre 1873

“L’abate Cuzzi riempie gli intervalli tra un prete e l’altro.
Un curato parte oggi e un altro arriverà tra due giorni? Nel frattempo viene il Cuzzi: è un complemento e come tale sempre graditissimo.”

Alessandro Greppi

vai al Fondo Greppi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

In pochi secondi ci potrai dare informazioni utili per
per tenerti puntualmente informato sulle nostre attività,
gli eventi, i concerti, gli spettacoli, i corsi…

inserisci qui i tuoi dati

Villa Greppi per l’Arte

Visita guidata alla mostra

JEAN AUGUSTE DOMINIQUE INGRES

La vita artistica ai tempi dei Bonaparte

sabato 8 Giugno 2019
ore 13.30
Palazzo Reale di Milano

Nell’ambito del progetto Villa Greppi per l’Arte, Grandi mostre di Primavera è un calendario di conferenze e di visite guidate ad alcune delle più significative mostre del panorama espositivo attuale, come sempre a cura della studiosa d’arte nonché consulente per le arti visive del Consorzio Villa Greppi Simona Bartolena. Un cartellone di appuntamenti pensato per avvicinare i cittadini al mondo dell’Arte, offrendo validi strumenti per approfondire e conoscere artisti e correnti.

In programma per sabato 8 giugno 2019 la visita guidata alla mostra JEAN AUGUSTE DOMINIQUE INGRES. La vita artistica ai tempi dei Bonaparte, allestita a Palazzo Reale di Milano. L’esposizione mette in luce la modernità della produzione artistica di Ingres nel contesto culturale europeo tra il 1780 e il 1820, con una particolare attenzione al ruolo fondamentale avuto dalla città di Milano.

Iscrizioni entro lunedì 13 maggio 2019.

> Scopri di più sulla mostra

> Scopri Villa Greppi per l’Arte e le modalità di partecipazione/iscrizione

Palazzo Reale di Milano
piazza del Duomo, 12
Milano

guarda sulla mappa >

Arte

Partenza alle 13.30 dal parcheggio dell'Istituto Greppi di Monticello Brianza

scarica il depliant
Arte

Avvisi e news amministrative

Avvisi e news amministrative

Avvisi e news amministrative

Le Stagioni di Villa Greppi

Musica a Villa Greppi

Gran domenica

domenica 9 Giugno 2019
ore 10.30
Monticello Brianza (LC)

Le Stagioni di Villa Greppi, rassegna che porta la musica in luoghi segreti di Villa Greppi, chiude con una “gran domenica”: un’intera giornata di eventi, in programma in diversi spazi della Villa, dal salone grande alla chiesina privata dei Greppi:

  • dalle 10.30 alle 18 | Visita Visionaria, percorso libero con cuffie wireless e accompagnato da tre racconti originali di Andrea Taddei con le voci di Debora Mancini, Claudio Moneta e Claudio Vigolo;
  • alle 10.30 e alle 11.30, Chiesina privata dei Greppi | FRAMMENTI DI UN CUORE EPLOSO -ANDREA BARONCHELLI al trombone. Uno dei giovani più interessanti in circolazione, con un linguaggio sperimentale di grande impatto emotivo;
  • alle 11, Salone Grande | CLASSICO – LORENZO ALBANESE alla fisarmonica (musica di J. Pachelbel, C. Franck, G. Rossini). Fresco vincitore dell’Amadeus Factory 2018 e copertina della storica rivista;
  • alle 12, Salone grande | & JAZZ  – NOVO TONO | ANDREA E ADALBERTO FERRARI clarinetti e sax. La distanza da abitare, l’esplorazione di uno spazio costruito su un momento. Un luogo in cui prendere il tempo e lo spazio necessari a se stessi, un piccolo viaggio tra sax e clarinetti con una perfetta intesa;
  • alle 15, Salone Grande | PRESENTAZIONE DI SUONI MOBILI X edizione con Marta Comi, presidente Consorzio Brianteo Villa Greppi e Saul Beretta, direttore artistico;
  • alle 16, Salone Grande | CLASSICO – MAX PLANCK DUO: FRANCESCA GIORDANINO violino e MARCO DE MASI violoncello (musica di A. Corelli, A. Vivaldi, M. Ravel). Max Planck è stato il padre della meccanica quantistica, il suo nome è preso dal duo come auspicio per un’arte come applicazione dell’energia cosmica che propaga bellezza e consapevolezza;
  • alle 17, Salone Grande | & JAZZ – IL DUELLO ADALBERTO FERRARI clarinetti e NADIO MARENCO fisarmonica. Tanghi & milonghe, brasile & balkan, swing & kletzmer, una sfida tra due musicisti senza confini di genere e tempo: un duello all’ultima nota!

In più: dalle 10.30 alle 15, nel Sottogranaio | Colazione / Aperitivo/Pranzo. Colazione: Caffè e dolcetto Veneziano da € 1; Aperitivo: Spritz al Select & Cicchetti Veneziani da € 3; Pranzo della Gran Domenica Veneziana da € 8 (solo su prenotazione), a cura di “El Cogo” Enrico Berton.

L’ingresso è libero fino a esaurimento posti. Donazione suggerita di 5 euro per ogni set.

Villa Greppi
via Monte Grappa, 21
Monticello Brianza

guarda sulla mappa >

Musica
scarica il depliant
Musica