Eventi e iniziative

in corso

tutti

Rapsodia d’agosto

Proiezione sotto le stelle

NOSTALGIA

giovedì 18 Agosto 2022
ore 21.00
Monticello Brianza (LC)

L’estate a Villa Greppi ha per protagonista il cinema di qualitàtorna la rassegna cinematografica Rapsodia d’Agosto, un cartellone di nove proiezioni sotto le stelle, promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e dal Bloom e in programma nel cortile delle Scuderie di Villa Greppi dal 28 luglio al 25 agosto 2022.

Fissata per giovedì 18 agosto alle 21 la proiezione di NOSTALGIA di Mario Martone, Drammatico, Italia 2022, 117’. Con Pierfrancesco Favino, Tommaso Ragno, Francesco Di Leva, Aurora Quattrocchi.

Dopo quarant’anni di lontananza, Felice torna lì dov’è nato, il rione Sanità, nel ventre di Napoli. A poco a poco riprende contatto con un mondo che aveva messo forzatamente da parte e incontra Don Luigi, un prete che combatte la camorra, ma anche Oreste, compagno di scorribande adolescenziali, che della camorra è diventato
un piccolo boss.

Biglietti: intero € 6,00 ridotto € 4,00 (under 26 e over 65)

PRENOTAZIONE CONSIGLIATA: PRENOTA QUI

Villa Greppi
via Monte Grappa, 21
Monticello Brianza

guarda sulla mappa >

Cinema
scarica il depliant
Cinema

Rapsodia d’agosto

Cinema sotto le stelle

È STATA LA MANO DI DIO

Recupero della proiezione annullata causa pioggia

sabato 20 Agosto 2022
ore 21.00
Monticello Brianza (LC)

L’estate a Villa Greppi ha per protagonista il cinema di qualitàtorna la rassegna cinematografica Rapsodia d’Agosto, un cartellone di nove proiezioni sotto le stelle, promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e dal Bloom e in programma nel cortile delle Scuderie di Villa Greppi dal 28 luglio al 25 agosto 2022.

Fissato per sabato 20 agosto alle 21 il recupero della proiezione di È STATA LA MANO DI DIO di Paolo Sorrentino, Italia 2021, 130’. Con Toni Servillo, Filippo Scotti, Teresa Saponangelo, Marlon Joubert, Luisa Ranieri.

Fabio è uno dei tre figli di Saverio e Maria, coppia della buona borghesia napoletana, circondata da vicini, parenti e amici che condividono allegria e problemi famigliari. Intorno a lui ruota un caleidoscopio domestico fatto di scherzi materni e stoccate paterne, più tanti altri personaggi…

Biglietti: intero € 6,00 ridotto € 4,00 (under 26 e over 65)

PRENOTAZIONE CONSIGLIATA: PRENOTA QUI

Villa Greppi
via Monte Grappa, 21
Monticello Brianza

guarda sulla mappa >

Cinema
scarica il depliant
Cinema

LA VILLA DI DELIZIA
E LE STRUTTURE ACCESSORIE

Centro e simbolo del Consorzio Brianteo è la neoclassica villa padronale costruita per volere del conte Giacomo Greppi all’inizio dell’800, una tipica villa di delizia, teatro dei lunghi periodi di villeggiatura dell’intera famiglia.
Oltre al parco sono oggi disponibili per le attività consortili: il granaio, con uno spazio espositivo, una sala polivalente, uno spazio seminterrato, le scuderie con aule e sale per riunioni, la palazzina uffici.

leggi di più

Rapsodia d’agosto

Proiezione sotto le stelle

BELFAST

lunedì 22 Agosto 2022
ore 21.00
Monticello Brianza (LC)

L’estate a Villa Greppi ha per protagonista il cinema di qualitàtorna la rassegna cinematografica Rapsodia d’Agosto, un cartellone di nove proiezioni sotto le stelle, promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e dal Bloom e in programma nel cortile delle Scuderie di Villa Greppi dal 28 luglio al 25 agosto 2022.

Fissata per lunedì 22 agosto alle 21 la proiezione di BELFAST di Kenneth Branagh, Drammatico, Gran Bretagna 2021, 98’. Con Caitriona Balfe, Ciarán Hinds, Colin Morgan, Conor MacNeill, Gerard Horan, Jamie
Dornan, Josie Walker, Jude Hill, Judi Dench.

Belfast, 1969. Buddy ha nove anni, vive con i genitori e il fratello in una zona operaia di Belfast. Una famiglia
protestante del tutto integrata in una via abitata per lo più da cattolici, che vengono però assaliti durante il cosiddetto The Troubles, il conflitto nordirlandese tuttora in corso tra Repubblicani e Unionisti.

Biglietti: intero € 6,00 ridotto € 4,00 (under 26 e over 65)

PRENOTAZIONE CONSIGLIATA: PRENOTA QUI

Villa Greppi
via Monte Grappa, 21
Monticello Brianza

guarda sulla mappa >

Cinema
scarica il depliant
Cinema

Rapsodia d’agosto

Proiezione sotto le stelle

ENNIO

giovedì 25 Agosto 2022
ore 21.00
Monticello Brianza (LC)

L’estate a Villa Greppi ha per protagonista il cinema di qualitàtorna la rassegna cinematografica Rapsodia d’Agosto, un cartellone di nove proiezioni sotto le stelle, promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e dal Bloom e in programma nel cortile delle Scuderie di Villa Greppi dal 28 luglio al 25 agosto 2022.

Fissata per giovedì 25 agosto alle 21 la proiezione di ENNIO di Giuseppe Tornatore. Documentario, Belgio, Cina, Giappone, Italia 2021, 150’. Con Ennio Morricone, Marco Bellocchio, Carlo Verdone, Gianni Morandi, Nicola Piovani, Ornella Vanoni, Caterina Caselli, Joan Baez, Liliana Cavani, Quentin Tarantino, Clint Eastwood, Oliver Stone, Dario Argento, Bruce Springsteen, Lina Wertmüller e tanti altri…

Giuseppe Tornatore rende omaggio a Ennio Morricone, ripercorrendo la vita e le opere del leggendario compositore: dall’esordio con Sergio Leone fino al Premio Oscar per “The Hateful Eight”.

Biglietti: intero € 6,00 ridotto € 4,00 (under 26 e over 65)

PRENOTAZIONE CONSIGLIATA: PRENOTA QUI

Villa Greppi
via Monte Grappa, 21
Monticello Brianza

guarda sulla mappa >

Cinema
scarica il depliant
Cinema

L’ultima luna d’estate

Spettacolo teatrale

UNA E UNA NOTTE

con Maria Paiato

sabato 27 Agosto 2022
ore 18.00
Monticello Brianza (LC)

Un festival vivo e vibrante, dove il pensiero può scorrere senza briglie, da ben 25 anni capace di favorire l’incontro e il confronto tra ideologie e generazioni e valorizzare i luoghi più belli del territorio, con eleganza e competenza e con uno sguardo sempre attento al contemporaneo e alla riflessione.

Da venerdì 26 agosto a domenica 4 settembre torna L’ultima luna d’estate, festival del teatro popolare di ricerca che in questa sua 25esima edizione ha come tema la libertà.

Anche quest’anno, quindi, teatro nelle cascine, nei parchi e nelle ville del Parco Regionale di Montevecchia e Valle del Curone, nelle provincie di Lecco e di Monza e Brianza.

In programma per sabato 27 agosto a Villa Greppi “UNA E UNA NOTTE” con Maria Paiato. Scritto nel 1959, “Una e una notte” è il titolo del breve romanzo (o lungo racconto) di Ennio Flaiano che ha per protagonista Graziano, un giovane aspirante giornalista ma incorreggibile vitellone velleitario e sognatore, alle prese con una sorprendente, SPAZIALE avventura amorosa. Sullo sfondo di una Roma ahimè oggi scomparsa, quella degli anni 60, in un’Italia più ingenua e genuina, Flaiano muove i suoi personaggi con magistrale leggerezza, ironia e struggente nostalgia; le atmosfere, le immagini che la sua scrittura evoca sono quelle Felliniane sempre sospese tra sogno e realtà in una osservazione del mondo e degli uomini di chi ha capito tutto e, raccontando, con tenerezza perdona.

> Scopri di più sulla rassegna, sul programma e sulle modalità di prenotazione

 

Villa Greppi
via Monte Grappa, 21
Monticello Brianza

guarda sulla mappa >

Teatro
scarica il depliant
Teatro

Casate, 18 settembre 1873, giovedì sera

“Nelle ultime ventiquattr’ore il fatto da ricordare è una scossa di terremoto, jeri sera alle 8.
Io ho sentito niente. Ma Lorenzo è sceso dalla sua camera molto agitato, gli parve una scossa sul serio. Anche Maria grida Terremoto! Gli altri invece si stringono nelle spalle, sarà ma non se ne sono accorti. Continua il bel tempo, ma un bel tempo ch’è qualche cosa più di bello: se ne parla come di un fatto strano, e si sta lì a vedere la Brianza col Sole, come si guarderebbe un quadro famoso di autore.

Alessandro Greppi

vai al Fondo Greppi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

In pochi secondi ci potrai dare informazioni utili per
per tenerti puntualmente informato sulle nostre attività,
gli eventi, i concerti, gli spettacoli, i corsi…

inserisci qui i tuoi dati

Avvisi e news amministrative

Avvisi e news amministrative

Avvisi e news amministrative

L’ultima luna d’estate

Spettacolo itinerante per bambini e famiglie

E TU COSA VEDI? COSA SENTI?

Delleali Teatro

domenica 28 Agosto 2022
ore 11.00
Osnago (LC)

Un festival vivo e vibrante, dove il pensiero può scorrere senza briglie, da ben 25 anni capace di favorire l’incontro e il confronto tra ideologie e generazioni e valorizzare i luoghi più belli del territorio, con eleganza e competenza e con uno sguardo sempre attento al contemporaneo e alla riflessione.

Da venerdì 26 agosto a domenica 4 settembre torna L’ultima luna d’estate, festival del teatro popolare di ricerca che in questa sua 25esima edizione ha come tema la libertà.

Anche quest’anno, quindi, teatro nelle cascine, nei parchi e nelle ville del Parco Regionale di Montevecchia e Valle del Curone, nelle provincie di Lecco e di Monza e Brianza.

In programma per domenica 28 agosto nel Parco delle Orane di Osnago (ritrovo parcheggio Stazione
Spazio. In caso di pioggia Teatro De André) “E TU COSA VEDI? COSA SENTI?”.

Uno spettacolo itinerante recitato, suonato e danzato, site specific nella natura, andando a scoprire le bellezze di quel particolare territorio dal parco naturale al parco cittadino o della scuola.

Cosa succede se modifichiamo con semplici oggetti la nostra percezione visiva e ci muoviamo in un ambiente naturale? Se ci affidiamo ad una mano che ci accompagna alla scoperta di nuove sensazioni, alla percezione  di particolari che spesso passano inosservati?
È un po’ il gioco del perdersi e dello stupirsi, ma anche dell’avere fiducia e dell’avere cura. Un gioco che è un po’ come camminare sulle nuvole. Dopo tanto stare a guardare il mondo attraverso uno schermo o attraverso il vetro di una finestra, è il momento di uscire per un’esperienza che ci fa tornare a giocare con gli altri sensi e ingannare un po’ la vista.
Un’esperienza outdoor, un percorso teatrale ed esperienziale che può farci riconnettere con la natura e con i nostri sensi, giocando con essi, facendoci vedere il mondo naturale così come forse non lo abbiamo mai visto: ad occhi chiusi, spalancati, moltiplicati.

Dei performers accompagnano e ritmano il percorso nell’ambiente, interagiscono coi partecipanti invitandoli ad ascoltare suoni, parole, storie, seguire passi, suggestioni, cogliere movimenti, forme. Per arrivare a vedere e sentire l’invisibile.

Le tappe dell’esplorazione:
Lo sguardo dentro (gioco con bende)
A testa in giù (gioco con lo specchio)
Uno o centomila (gioco con il prisma)
Cucù, vedo solo te! (gioco col tubo)

Durata: 1h 30’ circa a seconda dei tempi di spostamento tra le tappe del percorso

Spettacolo itinerante per bambini e famiglie

> Scopri di più sulla rassegna, sul programma e sulle modalità di prenotazione

 

Piazza della Stazione
Osnago

guarda sulla mappa >

Teatro
scarica il depliant
Teatro