• Brianza, un territorio che ci parla

    Visita guidata

    Civate: le pitture nascoste di San Calocero

    ISCRIZIONI CHIUSE

    domenica 19 Maggio 2019
    ore 16.00
    Civate (LC)

    Un corso pluriennale che, attraverso un calendario di lezioni di storia, archeologia e storia dell’arte e una serie di uscite sul territorio, permette di conoscere la Brianza, il suo patrimonio artistico e culturale, le sue tradizioni. Si tratta di Brianza, un territorio che ci parla, il nuovo progetto didattico promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e curato dall’associazione Brig – cultura e territorio: un percorso per scoprire e riscoprire diversi aspetti dei luoghi che viviamo partendo, quest’anno, dal Medioevo.

    Domenica 19 maggio è in programma la visita guidata “Civate: le pitture nascoste di San Calocero (e quelle ritrovate della Casa del Pellegrino)”.

    > Scopri di più sul complesso di San Calocero

    La visita si terrà nel corso del pomeriggio. Orario e modalità organizzative dipendono dal numero degli iscritti, verranno pertanto comunicate successivamente.

    Iscrizioni entro l’8 maggio 2019, inviando un messaggio con recapito telefonico all’indirizzo mail: attivitaculturali@villagreppi.it oppure telefonando al numero: 039 9207160

    Complesso di San Calocero
    via Stretta
    Civate

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Cultura
  • Brianza, un territorio che ci parla

    Conferenza

    Teodolinda, il tesoro e il complesso regio a Monza

    mercoledì 22 Maggio 2019
    ore 17.00
    Monticello Brianza (LC)

    Un corso pluriennale che, attraverso un calendario di lezioni di storia, archeologia e storia dell’arte e una serie di uscite sul territorio, permette di conoscere la Brianza, il suo patrimonio artistico e culturale, le sue tradizioni. Si tratta di Brianza, un territorio che ci parla, il nuovo progetto didattico promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e curato dall’associazione Brig – cultura e territorio: un percorso per scoprire e riscoprire diversi aspetti dei luoghi che viviamo partendo, quest’anno, dal Medioevo.

    Mercoledì 22 maggio (alle 17, nell’Antico Granaio di Villa Greppi), lo storico dell’arte Roberto Cassanelli è protagonista della lezione dal titolo “Teodolinda, il tesoro e il complesso regio a Monza”.

    Laureato in Storia dell’Arte medievale all’Università di Pavia, Roberto Cassanelli si è specializzato nelle Università di Firenze e di Poitiers in Francia ed è docente presso l’Università di Milano e presso l’Accademia di Brera, per la quale ricopre anche la carica di conservatore delle raccolte artistiche della medesima. Dal 1999 conservatore dei Musei Civici di Monza, è autore di numerosissimi saggi e contributi di storia dell’arte medievale e moderna e di storia della fotografia e dal 2018 lavora alla direzione generale Musei presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

    È consigliata l’iscrizione.
    Il corso è gratuito si propone una donazione libera per il sostegno dell’iniziativa.

    Antico Granaio di Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant prenotati per l’evento
    Cultura
  • Brianza, un territorio che ci parla

    Visita guidata

    La pieve di Agliate e il suo battistero

    ISCRIZIONI CHIUSE

    sabato 25 Maggio 2019
    ore 9.30
    Carate Brianza (MB)

    Un corso pluriennale che, attraverso un calendario di lezioni di storia, archeologia e storia dell’arte e una serie di uscite sul territorio, permette di conoscere la Brianza, il suo patrimonio artistico e culturale, le sue tradizioni. Si tratta di Brianza, un territorio che ci parla, il nuovo progetto didattico promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e curato dall’associazione Brig – cultura e territorio: un percorso per scoprire e riscoprire diversi aspetti dei luoghi che viviamo, partendo, quest’anno, dal Medioevo.

    Sabato 25 maggio è in programma la visita guidata “La pieve di Agliate e il suo battistero”.

    > Scopri di più sulla Pieve di Agliate

    La visita si terrà nel corso della mattinata. Orario e modalità organizzative dipendono dal numero degli iscritti, verranno pertanto comunicate successivamente.

    Iscrizioni entro l’8 maggio 2019, inviando un messaggio con recapito telefonico all’indirizzo mail: attivitaculturali@villagreppi.it oppure telefonando al numero: 039 9207160

    Pieve di Agliate
    via Caprotti 1
    Carate Brianza

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Cultura
  • Lectura Dantis

    Visita guidata e Lectura Dantis

    Gola e dannazione

    Canto VI - Inferno

    domenica 26 Maggio 2019
    ore 17.00
    Sirtori (LC)

    Un viaggio in tre tappe alla scoperta di altrettanti Canti della Divina Commedia legati tra loro dal filo rosso del peccato di gola, lasciandoci incantare di nuovo dal talento narrativo di Claudia Crevenna in luoghi della Brianza che trasudano storia. Tre location inusuali della Brianza si aprono alle lezioni dantesche di questa terza edizione di Lectura Dantis e vengono raccontate grazie agli itinerari guidati a cura dell’associazione BRIG – cultura e territorio.

    Il pomeriggio di domenica 26 maggio si apre alle 17 con la visita guidata dal titolo L’ANTICO NUCLEO DI CEREGALLO E L’ORATORIO DI SANT’ANDREA. A seguire è la volta del Canto VI dell’Inferno – Gola e dannazione, come sempre spiegato e poi letto da Claudia Crevenna.

    A conclusione della lettura aperitivo a cura di Bar Rosa dei Venti.

    Prenotazione obbligatoria entro le ore 12.00 di venerdì 24 maggio scrivendo a: attivitaculturali@villagreppi.it

    > Scopri di più sulla rassegna 

    > Leggi il Canto VI dell’Inferno

    Via Ceregallo 21,
    Sirtori

    guarda sulla mappa >

    Letteratura

    Contributo al progetto: 10 €.
    In caso di pioggia è prevista location alternativa che sarà comunicata per tempo.

    scarica il depliant prenotati per l’evento
    Letteratura
  • Villa Greppi per l’Arte

    Conferenza

    JEAN AUGUSTE DOMINIQUE INGRES

    Dal Neoclassicismo al Romanticismo all’Accademia

    mercoledì 5 Giugno 2019
    ore 21.00
    Montevecchia (LC)

    Nell’ambito del progetto Villa Greppi per l’Arte, Grandi mostre di Primavera è un calendario di conferenze e di visite guidate ad alcune delle più significative mostre del panorama espositivo attuale, come sempre a cura della studiosa d’arte nonché consulente per le arti visive del Consorzio Villa Greppi Simona Bartolena. Un cartellone di appuntamenti pensato per avvicinare i cittadini al mondo dell’Arte, offrendo validi strumenti per approfondire e conoscere artisti e correnti.

    Protagonista della conferenza di mercoledì 5 giugno 2019 è Jean August Dominique Ingres: una serata durante la quale la critica d’arte Bartolena presenta al pubblico l’artista considerato uno dei maggiori esponenti del Neoclassicismo. La conferenza è organizzata in preparazione a una successiva uscita guidata: in programma per sabato 8 giugno 2019, infatti, la visita alla mostra JEAN AUGUSTE DOMINIQUE INGRES La vita artistica ai tempi dei Bonaparte, allestita a Palazzo Reale di Milano.

    > Scopri di più su Villa Greppi per l’Arte

    > Soglia il pieghevole della rassegna

    La Casetta
    via del Fontanile, 7
    Montevecchia

    guarda sulla mappa >

    Arte
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Arte
  • Villa Greppi per l’Arte

    Visita guidata alla mostra

    JEAN AUGUSTE DOMINIQUE INGRES

    La vita artistica ai tempi dei Bonaparte

    sabato 8 Giugno 2019
    ore 13.30
    Palazzo Reale di Milano

    Nell’ambito del progetto Villa Greppi per l’Arte, Grandi mostre di Primavera è un calendario di conferenze e di visite guidate ad alcune delle più significative mostre del panorama espositivo attuale, come sempre a cura della studiosa d’arte nonché consulente per le arti visive del Consorzio Villa Greppi Simona Bartolena. Un cartellone di appuntamenti pensato per avvicinare i cittadini al mondo dell’Arte, offrendo validi strumenti per approfondire e conoscere artisti e correnti.

    In programma per sabato 8 giugno 2019 la visita guidata alla mostra JEAN AUGUSTE DOMINIQUE INGRES. La vita artistica ai tempi dei Bonaparte, allestita a Palazzo Reale di Milano. L’esposizione mette in luce la modernità della produzione artistica di Ingres nel contesto culturale europeo tra il 1780 e il 1820, con una particolare attenzione al ruolo fondamentale avuto dalla città di Milano.

    Iscrizioni entro lunedì 13 maggio 2019.

    > Scopri di più sulla mostra

    > Scopri Villa Greppi per l’Arte e le modalità di partecipazione/iscrizione

    Palazzo Reale di Milano
    piazza del Duomo, 12
    Milano

    guarda sulla mappa >

    Arte

    Partenza alle 13.30 dal parcheggio dell'Istituto Greppi di Monticello Brianza

    scarica il depliant
    Arte
  • Le Stagioni di Villa Greppi

    Musica a Villa Greppi

    Gran domenica

    domenica 9 Giugno 2019
    ore 10.30
    Monticello Brianza (LC)

    Le Stagioni di Villa Greppi, rassegna che porta la musica in luoghi segreti di Villa Greppi, chiude con una “gran domenica”: un’intera giornata di eventi, in programma in diversi spazi della Villa, dal salone grande alla chiesina privata dei Greppi:

    • dalle 10.30 alle 18 | Visita Visionaria, percorso libero con cuffie wireless e accompagnato da tre racconti originali di Andrea Taddei con le voci di Debora Mancini, Claudio Moneta e Claudio Vigolo;
    • alle 10.30 e alle 11.30, Chiesina privata dei Greppi | FRAMMENTI DI UN CUORE EPLOSO -ANDREA BARONCHELLI al trombone. Uno dei giovani più interessanti in circolazione, con un linguaggio sperimentale di grande impatto emotivo;
    • alle 11, Salone Grande | CLASSICO – LORENZO ALBANESE alla fisarmonica (musica di J. Pachelbel, C. Franck, G. Rossini). Fresco vincitore dell’Amadeus Factory 2018 e copertina della storica rivista;
    • alle 12, Salone grande | & JAZZ  – NOVO TONO | ANDREA E ADALBERTO FERRARI clarinetti e sax. La distanza da abitare, l’esplorazione di uno spazio costruito su un momento. Un luogo in cui prendere il tempo e lo spazio necessari a se stessi, un piccolo viaggio tra sax e clarinetti con una perfetta intesa;
    • alle 15, Salone Grande | PRESENTAZIONE DI SUONI MOBILI X edizione con Marta Comi, presidente Consorzio Brianteo Villa Greppi e Saul Beretta, direttore artistico;
    • alle 16, Salone Grande | CLASSICO – MAX PLANCK DUO: FRANCESCA GIORDANINO violino e MARCO DE MASI violoncello (musica di A. Corelli, A. Vivaldi, M. Ravel). Max Planck è stato il padre della meccanica quantistica, il suo nome è preso dal duo come auspicio per un’arte come applicazione dell’energia cosmica che propaga bellezza e consapevolezza;
    • alle 17, Salone Grande | & JAZZ – IL DUELLO ADALBERTO FERRARI clarinetti e NADIO MARENCO fisarmonica. Tanghi & milonghe, brasile & balkan, swing & kletzmer, una sfida tra due musicisti senza confini di genere e tempo: un duello all’ultima nota!

    In più: dalle 10.30 alle 15, nel Sottogranaio | Colazione / Aperitivo/Pranzo. Colazione: Caffè e dolcetto Veneziano da € 1; Aperitivo: Spritz al Select & Cicchetti Veneziani da € 3; Pranzo della Gran Domenica Veneziana da € 8 (solo su prenotazione), a cura di “El Cogo” Enrico Berton.

    L’ingresso è libero fino a esaurimento posti. Donazione suggerita di 5 euro per ogni set.

    Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Musica
    scarica il depliant
    Musica
  • Lectura Dantis

    Visita guidata e Lectura Dantis

    Nella bocca dell’Inferno

    Canto XXXIV - Inferno

    domenica 9 Giugno 2019
    ore 17.00
    Bulciago (LC)

    Un viaggio in tre tappe alla scoperta di altrettanti Canti della Divina Commedia legati tra loro dal filo rosso del peccato di gola, lasciandoci incantare di nuovo dal talento narrativo di Claudia Crevenna in luoghi della Brianza che trasudano storia. Tre location inusuali della Brianza si aprono alle lezioni dantesche di questa terza edizione di Lectura Dantis e vengono raccontate grazie agli itinerari guidati a cura dell’associazione BRIG – cultura e territorio.

    Il pomeriggio di domenica 9 giugno si apre alle 17 con la visita guidata dal titolo DALL’ORATORIO DI SANTO STEFANO ALLA CHIESETTA DELLA MADONNA DEI MORTI DELL’AVELLO. A seguire è la volta del Canto XXXIV dell’Inferno – Nella bocca dell’Inferno, come sempre spiegato e poi letto da Claudia Crevenna.

    A conclusione della lettura aperitivo a cura di Pastetoficio cooperativa Il Grigio.

    Prenotazione obbligatoria entro le ore 12.00 di venerdì 7 giugno scrivendo a: attivitaculturali@villagreppi.it

    > Scopri di più sulla rassegna 

    > Leggi il Canto XXXIV dell’Inferno

    Via Santo Stefano
    Bulciago

    guarda sulla mappa >

    Letteratura

    Contributo al progetto: 10 €
    In caso di pioggia è prevista location alternativa che sarà comunicata per tempo.

    scarica il depliant prenotati per l’evento
    Letteratura
  • Lectura Dantis

    Visita guidata e Lectura Dantis

    Gola e redenzione

    Canto XXIII - Purgatorio

    domenica 23 Giugno 2019
    ore 16.00
    Lesmo (MB)

    Un viaggio in tre tappe alla scoperta di altrettanti Canti della Divina Commedia legati tra loro dal filo rosso del peccato di gola, lasciandoci incantare di nuovo dal talento narrativo di Claudia Crevenna in luoghi della Brianza che trasudano storia. Tre location inusuali della Brianza si aprono alle lezioni dantesche di questa terza edizione di Lectura Dantis e vengono raccontate grazie agli itinerari guidati a cura dell’associazione BRIG – cultura e territorio.

    Il pomeriggio di domenica 23 giugno si apre alle 16 con la visita guidata dal titolo VILLA IL GERNETTO (apertura straordinaria per gentile concessione di Fininvest Real Estate & Ser). A seguire è la volta del Canto XXIII del Purgatorio – Gola e redenzione, come sempre spiegato e poi letto da Claudia Crevenna.

    A conclusione della lettura aperitivo a cura di Pastetoficio cooperativa Il Grigio.

    Prenotazione obbligatoria entro le ore 12.00 di venerdì 21 giugno scrivendo a: attivitaculturali@villagreppi.it

    > Scopri di più sulla rassegna 

    > Leggi il Canto XXIII del Purgatorio

    Via Volta, 28
    Gerno di Lesmo
    Lesmo

    guarda sulla mappa >

    Letteratura

    Contributo al progetto: 10 €
    In caso di pioggia è prevista location alternativa che sarà comunicata per tempo.

    scarica il depliant prenotati per l’evento
    Letteratura

Ultimi eventi conclusi 2019

  • Villa Greppi per l’Arte

    Visita guidata alla mostra

    ANTONELLO DA MESSINA Dentro la pittura

    sabato 18 Maggio 2019
    ore 14.30
    Palazzo Reale di Milano

    Nell’ambito del progetto Villa Greppi per l’Arte, Grandi mostre di Primavera è un calendario di conferenze e di visite guidate ad alcune delle più significative mostre del panorama espositivo attuale, come sempre a cura della studiosa d’arte nonché consulente per le arti visive del Consorzio Villa Greppi Simona Bartolena. Un cartellone di appuntamenti pensato per avvicinare i cittadini al mondo dell’Arte, offrendo validi strumenti per approfondire e conoscere artisti e correnti.

    In programma per sabato 18 maggio 2019 la visita guidata alla mostra ANTONELLO DA MESSINA Dentro la pittura, allestita a Palazzo Reale di Milano. L’esposizione indaga l’arte del pittore siciliano con uno sguardo analitico, preciso, capace di mettere a fuoco ogni singolo tratto della sua tecnica.

    Iscrizioni entro lunedì 15 aprile 2019.

    > Scopri di più sulla mostra

    > Scopri Villa Greppi per l’Arte e le modalità di partecipazione/iscrizione

    Palazzo Reale di Milano
    piazza del Duomo, 12
    Milano

    guarda sulla mappa >

    Arte

    Partenza alle 14.30 dal parcheggio dell'Istituto Greppi di Monticello Brianza

    scarica il depliant
    Arte
  • Villa Greppi per l’Arte

    Conferenza

    ANTONELLO DA MESSINA: IL DIALOGO TRA ITALIA E FIANDRE

    La vita e l’opera di uno dei massimi geni del primo Rinascimento italiano

    mercoledì 15 Maggio 2019
    ore 21.00
    Lesmo (MB)

    Nell’ambito del progetto Villa Greppi per l’Arte, Grandi mostre di Primavera è un calendario di conferenze e di visite guidate ad alcune delle più significative mostre del panorama espositivo attuale, come sempre a cura della studiosa d’arte nonché consulente per le arti visive del Consorzio Villa Greppi Simona Bartolena. Un cartellone di appuntamenti pensato per avvicinare i cittadini al mondo dell’Arte, offrendo validi strumenti per approfondire e conoscere artisti e correnti.

    Protagonista della conferenza di mercoledì 15 maggio 2019 è Antonello Da Messina: una serata durante la quale la critica d’arte Bartolena presenta al pubblico un artista in costante dialogo tra Italia e Fiandre, raccontando la vita e l’opera di uno dei massimi geni del primo Rinascimento italiano. La conferenza è organizzata in preparazione a una successiva uscita guidata: in programma per sabato 18 maggio 2019, infatti, la visita alla mostra ANTONELLO DA MESSINA Dentro la pittura, allestita a Palazzo Reale di Milano.

    > Scopri di più su Villa Greppi per l’Arte

    > Sfoglia il pieghevole della rassegna

    Sala Consiliare
    via Vittorio Veneto, 15
    Lesmo

    guarda sulla mappa >

    Arte
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Arte
  • Brianza, un territorio che ci parla

    Visita guidata

    Visita alla Canonica di San Salvatore di Barzanò

    ISCRIZIONI CHIUSE

    domenica 12 Maggio 2019
    ore 15.00
    Barzanò (LC)

    Un corso pluriennale che, attraverso un calendario di lezioni di storia, archeologia e storia dell’arte e una serie di uscite sul territorio, permette di conoscere la Brianza, il suo patrimonio artistico e culturale, le sue tradizioni. Si tratta di Brianza, un territorio che ci parla, il nuovo progetto didattico promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e curato dall’associazione Brig – cultura e territorio: un percorso per scoprire e riscoprire diversi aspetti dei luoghi che viviamo partendo, quest’anno, dal Medioevo.

    Domenica 12 maggio è in programma la visita guidata alla Canonica di San Salvatore di Barzanò, uno degli esempi più pregevoli di romanico in Brianza.

    > Scopri di più sulla Canonica

    La visita si terrà nel corso del pomeriggio. Orario e modalità organizzative dipendono dal numero degli iscritti, verranno pertanto comunicate successivamente.

    Iscrizioni entro l’8 maggio 2019, inviando un messaggio con recapito telefonico all’indirizzo mail: attivitaculturali@villagreppi.it oppure telefonando al numero: 039 9207160

    Canonica di San Salvatore
    via Castello
    Barzanò

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Cultura
  • Brianza, un territorio che ci parla

    Conferenza

    Ariberto da Intimiano e la pieve di Galliano

    mercoledì 8 Maggio 2019
    ore 17.00
    Monticello Brianza (LC)

    Un corso pluriennale che, attraverso un calendario di lezioni di storia, archeologia e storia dell’arte e una serie di uscite sul territorio, permette di conoscere la Brianza, il suo patrimonio artistico e culturale, le sue tradizioni. Si tratta di Brianza, un territorio che ci parla, il nuovo progetto didattico promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e curato dall’associazione Brig – cultura e territorio: un percorso per scoprire e riscoprire diversi aspetti dei luoghi che viviamo partendo, quest’anno, dal Medioevo.

    Mercoledì 8 maggio (alle 17, nell’Antico Granaio di Villa Greppi), la storica dell’arte Manuela Beretta è protagonista della lezione dal titolo “Ariberto da Intimiano e la pieve di Galliano”.

    Laureata in Storia dell’arte all’Università Cattolica, Manuela Beretta è specializzata in Storia dell’arte medievale e moderna e ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca con una tesi sul mosaico absidale di Sant’Ambrogio in Milano. È autrice di diversi saggi sulla pittura medievale lombarda, ha insegnato per dieci anni la storia dell’arte presso scuole superiori e ancora oggi è docente presso enti di didattica per adulti.

    È consigliata l’iscrizione.
    Il corso è gratuito si propone una donazione libera per il sostegno dell’iniziativa.

    Antico Granaio di Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant prenotati per l’evento
    Cultura
  • Brianza, un territorio che ci parla

    Conferenza

    I rapporti tra arcivescovi e abati nel monastero di Civate

    mercoledì 24 Aprile 2019
    ore 17.00
    Monticello Brianza (LC)

    Un corso pluriennale che, attraverso un calendario di lezioni di storia, archeologia e storia dell’arte e una serie di uscite sul territorio, permette di conoscere la Brianza, il suo patrimonio artistico e culturale, le sue tradizioni. Si tratta di Brianza, un territorio che ci parla, il nuovo progetto didattico promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e curato dall’associazione Brig – cultura e territorio: un percorso per scoprire e riscoprire diversi aspetti dei luoghi che viviamo partendo, quest’anno, dal Medioevo.

    Mercoledì 24 aprile (alle 17, nell’Antico Granaio di Villa Greppi), Carlo Castagna è protagonista della lezione dal titolo “I rapporti tra arcivescovi e abati nel monastero di Civate”.

    Laureato presso l’Università Cattolica di Milano, docente di Lingua e Letteratura Italiana, Latina e Storia presso il Liceo Scientifico “GB. Grassi di Lecco”, per oltre quarant’anni Carlo Castagna si è dedicato a viaggi di studio in vari continenti e all’approfondimento della storia del territorio, pubblicando diversi volumi relativi alle basiliche di San Pietro al Monte, San Calocero di Civate e la Cultura di Civate. È stato responsabile e docente in diversi corsi di formazione degli operatori culturali di Amici di San Pietro e Luce Nascosta.

    È consigliata l’iscrizione.
    Il corso è gratuito si propone una donazione libera per il sostegno dell’iniziativa.

    Antico Granaio di Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant prenotati per l’evento
    Cultura
  •  

    Concerto

    Concerto di Pasqua

    martedì 16 Aprile 2019
    ore 21.00
    Nibionno (LC)

    In occasione delle imminenti festività pasquali, il Consorzio Brianteo Villa Greppi organizza il Concerto di Pasqua, in programma per martedì 16 aprile alle 21, nella Chiesa dei Ss. Simone e Giuda di Nibionno (frazione di Tabiago). La serata avrà per protagonisti il Coro e l’Orchestra della Scuola di Musica A. Guarnieri del Consorzio Villa Greppi, diretti da Massimo Mazza.

    Di seguito il programma del concerto:

    Ch. Norton
    A Cool Day
    Snake Bite
    Conga
    Evening Star
    Snooker Table

    J. Pachelbel
    Canone in Re maggiore

    M. Duruflé
    Notre Père

    G. Fauré
    Messe Basse

    J. Rutter
    The Lord Bless You and Keep You

    E. Elgar
    Ave Verum

    Orchestra e Coro della Scuola di Musica “A. Guarnieri”
    G. Roberto Mazzoni, preparatore dell’orchestra
    Davide Mainetti, maestro del coro
    Aurora Pambianchi Øvrelid, soprano

     

    Chiesa dei Ss. Simone e Giuda
    via Don Olimpio Moneta 7
    Tabiago di Nibionno

    guarda sulla mappa >

    Musica
    ingresso libero
    Musica
  • IterFestival

    Incontro con l'autrice

    La ragazza con la Leica

    con Helena Janeczek

    domenica 14 Aprile 2019
    ore 17.00
    Monticello Brianza (LC)

    iterfestival è la kermesse che per un mese porta in Brianza un cartellone di appuntamenti legati al mondo dell’editoria. Promossa dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con la direzione artistica de Lo Sciame Libri di Arcore, la terza edizione del festival ha come tema “Impronte”: un viaggio alla scoperta di pagine che lasciano il segno.

    Nell’ambito della “Grande festa finale” fissata per il pomeriggio di domenica 14 aprile a Villa Greppi (qui tutte le informazioni), alle 17 è in programma l’incontro con Helena Janeczek, Premio Strega 2018 per il suo “La ragazza con la Leica”. Nata a Monaco di Baviera in una famiglia ebreo-polacca, Janeczek vive in Italia da oltre trent’anni e in questo libro racconta di Gerda Taro, pioniera del fotogiornalismo.

    È l’agosto del 1937 e una sfilata piena di bandiere rosse attraversa Parigi: si tratta del corteo funebre per Gerda, prima fotografa caduta, a poco meno di 27 anni, su un campo di battaglia. Robert Capa, in prima fila, è distrutto: erano stati felici insieme, lui le aveva insegnato a usare la Leica e poi erano partiti tutti e due per la Guerra di Spagna. Nella folla seguono altri che sono legati a Gerda da molto prima che diventasse la ragazza di Capa: Ruth Cerf, l’amica di Lipsia; Willy Chardack e Georg Kuritzkes, impegnato a combattere nelle Brigate Internazionali. Per tutti Gerda rimarrà una presenza più forte e viva della celebrata eroina antifascista: Gerda li ha spesso delusi e feriti, ma la sua gioia di vivere, la sua sete di libertà sono scintille capaci di riaccendersi anche a distanza di decenni.

    “Si trascinava dietro la fotocamera, la cinepresa, il cavalletto, per chilometri e chilometri. Ted Allan ha raccontato che con le ultime parole ha chiesto se i suoi rullini erano intatti. Scattava a raffica in mezzo al delirio, la piccola Leica sopra la testa, come se la proteggesse dai bombardieri”

    > Scopri di più sul romanzo in questa recensione de L’Indice

    Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Letteratura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Letteratura
  •  

    Apertura del Parco

    Un fiore per Villa Greppi

    Narcisi e tulipani da cogliere

    domenica 14 Aprile 2019
    ore 15.00
    Monticello Brianza (LC)

    Un fiore per Villa Greppi è la nuova iniziativa promossa dal Consorzio Brianteo Villa Greppi che per due domeniche – il 7 e il 14 aprile – apre i cancelli del Parco di Villa Greppi e permette ai visitatori di cogliere i narcisi e i tulipani piantati lo scorso autunno. Due pomeriggi per ammirare i giardini fioriti, trascorrere del tempo tra la natura e la storia della Villa brianzola e, novità assoluta, portare con sé qualche splendido fiore.

    Aperto dalle 15 alle 18, il Parco si presenta, oggi, ancor più colorato grazie ai narcisi e ai tulipani cresciuti in questi mesi: un luogo in cui perdersi tra i giardini e gli alberi secolari, tenuto in ordine durante l’anno dagli studenti del corso di Florovivaismo della Fondazione Enaip Lombardia, che ha sede proprio nelle ex scuderie di Villa Greppi.

    Un progetto, Un fiore per Villa Greppi, che alla volontà di offrire ai visitatori la possibilità di vivere il Parco aggiunge anche un intento conservativo: le donazioni libere che saranno lasciate da chi deciderà di cogliere e portare con sé i fiori saranno utilizzate, infatti, per la cura del Parco e per il recupero delle strutture della Villa.

    > Scopri di più sul Parco

    Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Natura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Natura
  • IterFestival

    Pomeriggio di eventi a Villa Greppi

    Grande festa finale

    domenica 14 Aprile 2019
    ore 15.00
    Monticello Brianza (LC)

    iterfestival è la kermesse che per un mese porta in Brianza un cartellone di appuntamenti legati al mondo dell’editoria. Promossa dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con la direzione artistica de Lo Sciame Libri di Arcore, la terza edizione del festival ha come tema “Impronte”: un viaggio alla scoperta di pagine che lasciano il segno.

    Dopo tanto itinerare, le impronte di questo viaggio conducono a Villa Greppi, dove domenica 14 aprile è in programma un pomeriggio tra arte, musica, libri e giochi:

    • h 15.00 – 18.00 Un fiore per Villa Greppi: raccolta di fiori e tulipani nel giardino di Villa Greppi;
    • h 15.00 – 18.00 Mettiti in gioco (età 3/99 anni): giochi in legno, giochi moderni e giochi della tradizione popolare a cura di Giada, de Lo Sciame Giochi;
    • h 15.00 – 16.00 Alberi parlanti (età 0/99 anni): visita guidata e letture itineranti fra gli alberi del Parco di Villa Greppi a cura di Sara de Lo Sciame Libri e Daniele de Lo Sciame Verde ANNULLATO A CAUSA DEL MALTEMPO.
    • h 15.00 e 16.00 Piantiamo un libro, leggiamo un fiore (ore 15 età 7/10 anni; ore 16 età 3/6 anni): lettura animata e laboratorio di travaso di una piantina fiorita a cura di Annalisa e Sergio de Lo Sciame Fiori;
    • h 16.00 Intervento musicale Concerto del Clarionet Ensemble della Scuola di Musica A. Guarnieri;
    • h 17.00 LA RAGAZZA CON LA LEICA Incontro con Helena Janeczek, Premio Strega 2018 (qui maggiori informazioni sull’evento);
    • h 19.00 Aperitivo.

    Si consiglia la prenotazione: attivitaculturali@villagreppi.it | 331 7757345

    IN CASO DI PIOGGIA: le attività Un fiore per Villa Greppi, Alberi parlanti e Piantiamo un libro, leggiamo un fiore verranno annullate. Tutto il resto è confermato.

    Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Cultura
  • IterFestival

    Incontro con l'autrice

    HAIKU Poesie per quattro stagioni, più una

    con Silvia Geroldi

    giovedì 11 Aprile 2019
    ore 21.00
    Briosco (MB)

    iterfestival è la kermesse che per un mese porta in Brianza un cartellone di appuntamenti legati al mondo dell’editoria. Promossa dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con la direzione artistica de Lo Sciame Libri di Arcore, la terza edizione del festival ha come tema “Impronte”: un viaggio alla scoperta di pagine che lasciano il segno.

    Giovedì 11 aprile alle 21, la Sala Polifunzionale del Centro Socio Ricreativo Anziani “Farina” di Briosco ospita Silvia Geroldi, autrice di “HAIKU Poesie per quattro stagioni, più una” ed esperta di haiku, componimento poetico nato in Giappone nel XVII secolo. Una serata in cui riflettere intorno alla nostra capacità di fermarci, di osservare il mondo che ci circonda e di vederne la bellezza.

    “non c’è un’età per scrivere e leggere haiku, non c’è un’età per fermarsi un attimo e osservare il mondo”

    > Scopri di più su iterfestival

    Sala civica polifunzionale
    via Pasino, 26 (ingresso “curt del selé”)
    Briosco

    guarda sulla mappa >

    Letteratura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Letteratura