•  

    Mostra d'arte

    Residenze: istantanee di un percorso

    In mostra le opere di Federica Ferzoco, Leonardo Prencipe e Roberto Picchi

    dal 10 al 25 novembre 2018
    ore 17.00
    Monticello Brianza (LC)

    Una mostra collettiva per raccontare un anno di lavoro all’interno dell’atelier per artisti di Villa Greppi. Si chiude così la prima edizione di Residenze d’artista, il progetto visionario promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con l’intento di destinare alcuni degli spazi della Villa di Monticello Brianza all’accoglienza di artisti, pronti a lavorare all’interno di un atelier speciale e stimolante. Dopo aver ospitato nello spazio allestito al piano terra della Villa Federica Ferzoco e Leonardo Prencipe e aver coinvolto anche l’artista Roberto Picchi, tra l’altro vincitore del bando 2019, dal 10 al 25 novembre l’Antico Granaio di Villa Greppi diviene sede espositiva per le opere realizzate in un intero anno di progetto. Una mostra che viene inaugurata sabato 10 alle 17 e che rappresenta un’occasione per la cittadinanza di ammirare quanto creato all’interno della Villa e di conoscere da vicino l’arte e la poetica dei tre artisti coinvolti.

    In mostra, quindi, le opere di Federica Ferzoco, confluite nell’installazione Overbooking: una collezione di calchi in garza ispirati, in parte, ai disegni di figura di Alessandro Greppi, che hanno suggerito all’artista le pose per alcuni dei suoi corpi. «Quella esposta – anticipa Simona Bartolena, consulente per le arti visive del Consorzio Villa Greppi nonché curatrice della mostra – sarà la più vasta installazione realizzata da Ferzoco, che con questo accumulo di corpi distesi sul pavimento del granaio ha voluto evocare un overbooking ben più tragico del pur seccante problema di cui talvolta sono vittime coloro che partono per viaggi di piacere e di lavoro. L’opera allude, infatti, alle sovraffollate navi che trasportano gli immigrati in condizioni drammatiche e simboleggia l’umanità tutta, la folla, il sovrappopolamento».

    Un’opera che si affianca al lavoro dell’altro residente 2018, Leonardo Prencipe, in mostra con gli acquerelli dipinti durante l’anno di permanenza in Villa. Le creazioni di Prencipe hanno come protagonisti i “relitti industriali” che caratterizzano il suo raffinato lavoro. Nello specifico, l’artista rende omaggio soprattutto alla Moto Guzzi, stabilendo così un forte legame con il territorio in cui ha lavorato. «I veicoli ritratti – spiega Bartolena – sono svariati: automobili, furgoni, scafi di panfili, motorini. Le loro carrozzerie arrugginite conquistano una nuova ragione d’essere, ritrovano la propria bellezza, smettono di essere rifiuti da sfasciacarrozze e tornano a essere protagonisti. La tecnica impegnativa ed elegantissima dell’acquerello contribuisce ampiamente al fascino di queste immagini, che si metteranno in dialogo con le garze della Ferzoco».

    Presente, infine, anche per Roberto Picchi, artista che ha partecipato all’edizione 2018 grazie a un premio speciale della Giuria e che per l’occasione proporrà una parte dell’installazione già allestita nei mesi scorsi nel Sottogranaio della Villa. Un artista, Picchi, che il Consorzio Villa Greppi avrà modo di conoscere sempre meglio in quanto vincitore, insieme a Vera Pravda, del bando 2019, che lo porterà a lavorare per un interno anno all’interno dell’atelier.

    La mostra è visitabile tutti i sabati e le domeniche fino al 25 novembre, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, e tutti i giovedì pomeriggio dalle 15 alle 18.

    > Scopri di più sul progetto Residenze d’artista

    > Scarica e consulta il catalogo della mostra

    Antico Granaio di Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Arte
    ingresso libero
    Arte
  • Villa Greppi per l’Arte

    Mostra

    L’Ottocento lombardo

    Visita guidata alla mostra lecchese

    domenica 18 novembre 2018
    ore 14.30
    Lecco

    Nell’ambito del progetto Villa Greppi per l’Arte, Grandi mostre d’autunno è un calendario di conferenze e di visite guidate ad alcune delle più significative mostre del panorama espositivo attuale, come sempre a cura della studiosa d’arte nonché consulente per le arti visive del Consorzio Villa Greppi Simona Bartolena. Un cartellone di appuntamenti pensato per avvicinare i cittadini al mondo dell’Arte, offrendo validi strumenti per approfondire e conoscere artisti e correnti.

    In programma per domenica 18 novembre 2018 la visita guidata alla mostra L’Ottocento lombardo, allestita a Palazzo delle Paure di Lecco. Curata dalla stessa storica dell’arte Bartolena, l’esposizione è un viaggio esplorativo nella pittura e nella cultura della Lombardia del XIX secolo. Partendo dalla stagione romantica, passando per le esperienze risorgimentali e le ribellioni scapigliate, il percorso approda all’impegno sociale delle generazioni di fine secolo e alla ricerca divisionista.

    Iscrizioni entro venerdì 26 ottobre 2018.

    > Scopri di più sulla mostra

    > Scopri Villa Greppi per l’Arte e le modalità di partecipazione/iscrizione

    Palazzo delle Paure,
    Piazza XX Settembre 22
    Lecco

    guarda sulla mappa >

    Arte

    Ritrovo presso la sede espositiva

    scarica il depliant
    Arte
  • L’anime a rallegrar

    Concerto

    Rossini e dintorni

    Clarionet Ensemble e il soprano Antonella Bertaggia in concerto

    venerdì 23 novembre 2018
    ore 21.00
    Nibionno (LC)

    Nell’ambito della rassegna di musica classica “L’anime a rallegrar“, il Consorzio Brianteo Villa Greppi promuove il concerto “Rossini e dintorni. Musiche di G. Rossini, G. Verdi, G. Donizetti, S. Prokof’ev”, in programma per venerdì 23 novembre alle 21, nella Sala dell’Oratorio San Luigi di Cibrone di Nibionno.

    A esibirsi in questa seconda serata della rassegna saranno il Clarionet Ensemble e il soprano Antonella Bertaggia. Nato all’interno della Scuola di Musica A. Guarnieri del Consorzio Villa Greppi, il Clarionet Ensemble è punto di arrivo di un lavoro pluriennale di approfondimento della musica d’insieme, tenuto dal maestro Rocco Carbonara. Per l’occasione la formazione sarà diretta da Massimo Mazza e accompagnerà la cantante e docente di canto Antonella Bertaggia, soprano diplomato in Musica Corale e Direzione di Coro al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Torino.

    > Scopri di più su “L’anime a rallegrar”

    > Scarica il depliant della rassegna

    Salone dell’Oratorio S. Luigi di Cibrone
    piazza Chiesa
    Nibionno

    guarda sulla mappa >

    Musica
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Musica
  • Vivere il Parco

    A Villa Greppi un pomeriggio di iniziative

    Posticipata a domenica 25 novembre la Giornata Nazionale degli Alberi

    Dal tree climbing alla passeggiata botanica

    domenica 25 novembre 2018
    ore 14.30
    Monticello Brianza (LC)

    Un intero pomeriggio dedicato agli alberi secolari del Parco di Villa Greppi, con prove di salita in tree climbing e laboratorio creativo per i più piccoli, passeggiata botanica per adulti e, come ormai da tradizione, la piantumazione di un nuovo esemplare. In occasione della Giornata Nazionale degli Alberi – istituita dell’art. 1 della Legge n. 10 del 14/01/2013 e fissata per il 21 novembre – il Consorzio Brianteo Villa Greppi torna a proporre una domenica di iniziative pensate proprio per tutelare e valorizzare l’ambiente e il patrimonio arboreo del suo grande Parco. Posticipata dall’11 al 25 novembre causa maltempo e rivolta sia ad adulti che bambini, la giornata vuole infatti promuovere la conoscenza dell’ecosistema e il rispetto delle specie arboree e sarà un’occasione speciale per ammirare gli alberi secolari, abbracciarli, arrampicarsi e scoprirne le foglie che proprio in questo periodo si tingono di colori d’autunno.

    GLI APPUNTAMENTI

    Ad aprire la domenica di iniziative sarà l’appuntamento fissato per le 14.30, quando grazie alla partecipazione di operatori certificati European Tree Worker i bambini potranno cimentarsi, attraverso delle piccole prove di salita, nella disciplina del tree climbing.

    A seguire sarà la volta del laboratorio creativo C’era una foglia, a cura della Cooperativa Sociale Meta: si tratterà, nello specifico, di un’esplorazione del parco di Villa Greppi per imparare a riconoscerne gli alberi e di una fase creativa, con la costruzione di animaletti con elementi naturali e la creazione di un grande albero.

    In contemporanea, a partire dalle 15, un appuntamento dedicato agli adulti: una Passeggiata botanica guidati dall’Agronomo Elia Galbusera del Consorzio Villa Greppi.

    Infine, alle 16, il ritorno di un appuntamento ormai fisso: si tratta di Un amico in più!, momento che prevede la piantumazione di un nuovo albero con l’aiuto degli alunni della scuola Enaip di Monticello Brianza.

    A chiusura del pomeriggio merenda per tutti a cura di Bike Action Team Galgiana di Casatenovo.

    L’ingresso e la partecipazione alle attività sono gratuiti. Si consiglia la prenotazione scrivendo all’indirizzo attivitaculturali@villagreppi.it.

    Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Natura

    In caso di maltempo l’intero evento sarà rinviato a data da destinarsi

    scarica il depliant
    ingresso libero
    Natura
  • Villa Greppi per l’Arte

    Conferenza

    Picasso: la vita e l’opera di un grande protagonista del Novecento

    Con Simona Bartolena

    mercoledì 5 dicembre 2018
    ore 21.00
    Barzago (LC)

    Nell’ambito del progetto Villa Greppi per l’Arte, Grandi mostre d’autunno è un calendario di conferenze e di visite guidate ad alcune delle più significative mostre del panorama espositivo attuale, come sempre a cura della studiosa d’arte nonché consulente per le arti visive del Consorzio Villa Greppi Simona Bartolena. Un cartellone di appuntamenti pensato per avvicinare i cittadini al mondo dell’Arte, offrendo validi strumenti per approfondire e conoscere artisti e correnti.

    Protagonista della conferenza di mercoledì 5 dicembre 2018 è Pablo Picasso: una serata durante la quale la critica d’arte Bartolena presenta al pubblico un grande protagonista del Novecento, narrandone la vita e l’opera. La conferenza è organizzata in preparazione a una successiva uscita guidata: in programma per domenica 9 dicembre 2018, infatti, la visita alla mostra Picasso. Metamorfosi, allestita a Palazzo Reale di Milano.

    > Scopri di più su Villa Greppi per l’Arte

    > Soglia il pieghevole della rassegna

    Aula Civica
    via C. Cantù, 4
    Barzago

    guarda sulla mappa >

    Arte
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Arte
  • Villa Greppi per l’Arte

    Mostra

    Picasso. Metamorfosi

    Visita guidata alla mostra milanese

    domenica 9 dicembre 2018
    ore 10.45
    Palazzo Reale di Milano

    Nell’ambito del progetto Villa Greppi per l’Arte, Grandi mostre d’autunno è un calendario di conferenze e di visite guidate ad alcune delle più significative mostre del panorama espositivo attuale, come sempre a cura della studiosa d’arte nonché consulente per le arti visive del Consorzio Villa Greppi Simona Bartolena. Un cartellone di appuntamenti pensato per avvicinare i cittadini al mondo dell’Arte, offrendo validi strumenti per approfondire e conoscere artisti e correnti.

    In programma per domenica 9 dicembre 2018 la visita guidata alla mostra Picasso. Metamorfosi, allestita a Palazzo Reale di Milano. L’esposizione è dedicata al rapporto multiforme e fecondo che il genio spagnolo ha sviluppato con il mito e l’antichità e si propone di esplorare da questa particolare prospettiva il suo intenso e complesso processo creativo.

    Iscrizioni entro venerdì 5 ottobre 2018.

    > Scopri di più sulla mostra

    > Scopri Villa Greppi per l’Arte e le modalità di partecipazione/iscrizione

    Palazzo Reale di Milano
    piazza del Duomo, 12
    Milano

    guarda sulla mappa >

    Arte

    Partenza alle 10.45 dal parcheggio dell'Istituto Greppi di Monticello Brianza

    scarica il depliant
    Arte
  • Villa Greppi per l’Arte

    Conferenza

    Paul Klee: tutta la complessità della ricerca di un genio

    Con Simona Bartolena

    mercoledì 13 febbraio 2019
    ore 21.00
    Viganò (LC)

    Nell’ambito del progetto Villa Greppi per l’Arte, Grandi mostre d’autunno è un calendario di conferenze e di visite guidate ad alcune delle più significative mostre del panorama espositivo attuale, come sempre a cura della studiosa d’arte nonché consulente per le arti visive del Consorzio Villa Greppi Simona Bartolena. Un cartellone di appuntamenti pensato per avvicinare i cittadini al mondo dell’Arte, offrendo validi strumenti per approfondire e conoscere artisti e correnti.

    Protagonista della conferenza di mercoledì 13 febbraio 2019 è Paul Klee: una serata durante la quale la critica d’arte Bartolena presenta al pubblico il grande artista tedesco, illustrando tutta la complessità della sua ricerca. La serata è organizzata in preparazione a una successiva uscita guidata: in programma per domenica 17 febbraio 2019, infatti, la visita alla mostra Paul Klee. All’origine dell’arte, allestita al Mudec di Milano.

    > Scopri di più su Villa Greppi per l’Arte

    > Soglia il pieghevole della rassegna

    Sala Civica
    piazza Don Gaffuri, 1
    Viganò

    guarda sulla mappa >

    Arte
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Arte
  • Villa Greppi per l’Arte

    Mostra

    Paul Klee. Alle origini dell’arte

    Visita guidata alla mostra milanese

    domenica 17 febbraio 2019
    ore 12.00
    Mudec di Milano

    Nell’ambito del progetto Villa Greppi per l’Arte, Grandi mostre d’autunno è un calendario di conferenze e di visite guidate ad alcune delle più significative mostre del panorama espositivo attuale, come sempre a cura della studiosa d’arte nonché consulente per le arti visive del Consorzio Villa Greppi Simona Bartolena. Un cartellone di appuntamenti pensato per avvicinare i cittadini al mondo dell’Arte, offrendo validi strumenti per approfondire e conoscere artisti e correnti.

    In programma per domenica 17 febbraio 2019 la visita guidata alla mostra Paul Klee. Alle origini dell’arte, allestita al Mudec di Milano. L’esposizione raccoglie un’ampia selezione di opere del celebre artista tedesco sul tema del “primitivismo”.

    Iscrizioni entro venerdì 11 gennaio 2019.

    > Scopri di più sulla mostra

    > Scopri Villa Greppi per l’Arte e le modalità di partecipazione/iscrizione

    Mudec di Milano
    via Tortona, 56
    Milano

    guarda sulla mappa >

    Arte

    Partenza alle 12 dal parcheggio dell'Istituto Greppi di Monticello Brianza

    scarica il depliant
    Arte

Ultimi eventi conclusi 2018

  • L’anime a rallegrar

    Concerto

    Musica da camera tra Otto e Novecento

    Gianni Biocotino e Leopoldo Saracino in concerto

    venerdì 16 novembre 2018
    ore 21.00
    Cassago Brianza (LC)

    Nell’ambito della rassegna di musica classica “L’anime a rallegrar“, il Consorzio Brianteo Villa Greppi promuove il concerto “Musica da camera tra Otto e Novecento. Musiche di F. Carulli, F. Molino, M. Giuliani, W. Burkhard, M. Castelnuovo-Tedesco”, in programma per venerdì 16 novembre 2018 alle 21, nella Sala Consiliare di Cassago Brianza.

    A eseguire un programma che spazierà tra composizioni di Ferdinando Carulli, Francesco Molino, Mauro Giuliani, Willy Burkhard e Mario Castelnuovo-Tedesco saranno due musicisti molto apprezzati e attivi nel panorama concertistico italiano: si tratta del flautista Gianni Biocotino e del chitarrista Leopoldo Saracino, per l’occasione protagonisti di una serata che si preannuncia un viaggio alla scoperta della musica da camera a cavallo tra XIX e XX secolo.

    > Scopri di più su “L’anime a rallegrar”

    > Scarica il depliant della rassegna

     

    Sala consiliare del Municipio
    piazza Italia Libera, 2
    Cassago Brianza

    guarda sulla mappa >

    Musica
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Musica
  • Villa Greppi per l’Arte

    Conferenza

    L’Ottocento lombardo, da Hayez a Segantini: un secolo da scoprire

    Con Simona Bartolena

    martedì 13 novembre 2018
    ore 21.00
    Lesmo (MB)

    Nell’ambito del progetto Villa Greppi per l’Arte, Grandi mostre d’autunno è un calendario di conferenze e di visite guidate ad alcune delle più significative mostre del panorama espositivo attuale, come sempre a cura della studiosa d’arte nonché consulente per le arti visive del Consorzio Villa Greppi Simona Bartolena. Un cartellone di appuntamenti pensato per avvicinare i cittadini al mondo dell’Arte, offrendo validi strumenti per approfondire e conoscere artisti e correnti.

    Protagonista della conferenza di martedì 13 novembre 2018 è l’Ottocento lombardo: una serata durante la quale la critica d’arte Bartolena presenta al pubblico artisti del calibro di Francesco Hayez e Giovanni Segantini. La serata è organizzata in preparazione a una successiva uscita guidata: in programma per domenica 18 novembre 2018, infatti, la visita alla mostra L’Ottocento lombardo, allestita a Palazzo delle Paure di Lecco.

    > Scopri di più su Villa Greppi per l’Arte

    > Soglia il pieghevole della rassegna

     

    Sala Consiliare
    via Vittorio Veneto, 15
    Lesmo

    guarda sulla mappa >

    Arte
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Arte
  •  

    Mostra d'arte

    Residenze: istantanee di un percorso

    In mostra le opere di Federica Ferzoco, Leonardo Prencipe e Roberto Picchi

    dal 10 al 25 novembre 2018
    ore 17.00
    Monticello Brianza (LC)

    Una mostra collettiva per raccontare un anno di lavoro all’interno dell’atelier per artisti di Villa Greppi. Si chiude così la prima edizione di Residenze d’artista, il progetto visionario promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con l’intento di destinare alcuni degli spazi della Villa di Monticello Brianza all’accoglienza di artisti, pronti a lavorare all’interno di un atelier speciale e stimolante. Dopo aver ospitato nello spazio allestito al piano terra della Villa Federica Ferzoco e Leonardo Prencipe e aver coinvolto anche l’artista Roberto Picchi, tra l’altro vincitore del bando 2019, dal 10 al 25 novembre l’Antico Granaio di Villa Greppi diviene sede espositiva per le opere realizzate in un intero anno di progetto. Una mostra che viene inaugurata sabato 10 alle 17 e che rappresenta un’occasione per la cittadinanza di ammirare quanto creato all’interno della Villa e di conoscere da vicino l’arte e la poetica dei tre artisti coinvolti.

    In mostra, quindi, le opere di Federica Ferzoco, confluite nell’installazione Overbooking: una collezione di calchi in garza ispirati, in parte, ai disegni di figura di Alessandro Greppi, che hanno suggerito all’artista le pose per alcuni dei suoi corpi. «Quella esposta – anticipa Simona Bartolena, consulente per le arti visive del Consorzio Villa Greppi nonché curatrice della mostra – sarà la più vasta installazione realizzata da Ferzoco, che con questo accumulo di corpi distesi sul pavimento del granaio ha voluto evocare un overbooking ben più tragico del pur seccante problema di cui talvolta sono vittime coloro che partono per viaggi di piacere e di lavoro. L’opera allude, infatti, alle sovraffollate navi che trasportano gli immigrati in condizioni drammatiche e simboleggia l’umanità tutta, la folla, il sovrappopolamento».

    Un’opera che si affianca al lavoro dell’altro residente 2018, Leonardo Prencipe, in mostra con gli acquerelli dipinti durante l’anno di permanenza in Villa. Le creazioni di Prencipe hanno come protagonisti i “relitti industriali” che caratterizzano il suo raffinato lavoro. Nello specifico, l’artista rende omaggio soprattutto alla Moto Guzzi, stabilendo così un forte legame con il territorio in cui ha lavorato. «I veicoli ritratti – spiega Bartolena – sono svariati: automobili, furgoni, scafi di panfili, motorini. Le loro carrozzerie arrugginite conquistano una nuova ragione d’essere, ritrovano la propria bellezza, smettono di essere rifiuti da sfasciacarrozze e tornano a essere protagonisti. La tecnica impegnativa ed elegantissima dell’acquerello contribuisce ampiamente al fascino di queste immagini, che si metteranno in dialogo con le garze della Ferzoco».

    Presente, infine, anche per Roberto Picchi, artista che ha partecipato all’edizione 2018 grazie a un premio speciale della Giuria e che per l’occasione proporrà una parte dell’installazione già allestita nei mesi scorsi nel Sottogranaio della Villa. Un artista, Picchi, che il Consorzio Villa Greppi avrà modo di conoscere sempre meglio in quanto vincitore, insieme a Vera Pravda, del bando 2019, che lo porterà a lavorare per un interno anno all’interno dell’atelier.

    La mostra è visitabile tutti i sabati e le domeniche fino al 25 novembre, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, e tutti i giovedì pomeriggio dalle 15 alle 18.

    > Scopri di più sul progetto Residenze d’artista

    > Scarica e consulta il catalogo della mostra

    Antico Granaio di Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Arte
    ingresso libero
    Arte
  •  

    Concerto della Fanfara del 3° Reggimento Carabinieri “Lombardia”

    Anniversario della fine della Grande Guerra

    martedì 30 ottobre 2018
    ore 20.45
    Casatenovo (LC)

    Il Consorzio Brianteo Villa Greppi celebra la fine della prima guerra mondiale e lo fa ospitando sul palco dell’Auditorium di Casatenovo la Fanfara del 3° Reggimento Carabinieri “Lombardia”. È in programma per martedì 30 ottobre alle 20.45 un appuntamento importante, voluto dal Consorzio per ricordare un evento di cui ricorre, quest’anno, il centenario: la fine della Grande Guerra. Una cerimonia solenne, che accanto all’esibizione della Fanfara vedrà la presenza in veste ufficiale di tutti i sindaci dei comuni aderenti al Consorzio Villa Greppi e dei rappresentanti delle Province di Lecco e di Monza Brianza.

    La serata del 30 ottobre è parte del più ampio progetto Ho scritto lettere piene d’amore, iniziativa che, citando il celebre verso di Ungaretti, in questi anni ha visto il Consorzio Villa Greppi impegnarsi nella raccolta, nella digitalizzazione e nell’archiviazione di cartoline, lettere, diari, documenti, fotografie sulla prima guerra mondiale. Si tratta di un patrimonio rimasto a lungo nelle case delle famiglie dei soldati e che, se opportunamente valorizzato, può divenire un grande archivio della memoria, testimonianza diretta e personale della tragedia che è stata la Guerra. Il progetto ha potuto contare sulla collaborazione del Prof. Arturo Morati e sulla supervisione di Laura Caspani – incaricata dal Consorzio – e accanto alle conferenze e agli approfondimenti ha voluto puntare l’accento proprio sulle parole gettate su carta e inviate al mondo da giovani soldati con la guerra negli occhi; lettere intime, capaci di raccontare l’orrore e la disperazione ma anche l’attaccamento alla vita.

    > Scopri di più su Ho scritto lettere piene d’amore

    > Scopri come inviare lettere, fotografie, cartoline e documenti sulla Grande Guerra

    Auditorium
    viale G. Parini 1
    Casatenovo

    guarda sulla mappa >

    Musica
    ingresso libero
    Musica
  •  

    Conferenza

    Presentazione degli artisti

    Vincitori del Bando 2019 di "Residenze d'artista"

    sabato 20 ottobre 2018
    ore 17.00
    Monticello Brianza (LC)

    Un’occasione per conoscere gli artisti vincitori del bando 2019 di “Residenze d’artista, il progetto promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con l’intento di destinare alcuni degli spazi della Villa di Monticello Brianza all’accoglienza di artisti, pronti a lavorare all’interno di un atelier suggestivo e speciale.

    Dopo un anno in compagnia di Federica Ferzoco e Leonardo Prencipe, sabato 20 ottobre alle 17 (nel Sottogranaio della Villa) saranno svelati al pubblico i nomi dei prossimi artisti che parteciperanno al progetto. Un pomeriggio, quindi, per incontrare coloro che, come già Federica e Leonardo prima di loro, per un intero anno faranno del locale al piano terra di Villa Greppi un luogo di lavoro e ricerca e per conoscere gli altri tre artisti che, in arrivo da diverse località italiane, soggiorneranno per due mesi ciascuno proprio all’interno della Villa.

    > Scopri di più sul progetto “Residenze d’artista”

    Sotto-Granaio di Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Arte
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Arte
  •  

    Corsi di teatro per ragazzi e adulti

    Lezioni di palco

    giovedì 18 ottobre 2018
    ore 16.00
    Monticello Brianza (LC)

    Tornano i corsi di teatro che il Consorzio Brianteo Villa Greppi rivolge agli alunni delle scuole medie e superiori del territorio e, novità di quest’anno, agli adulti: tre diversi percorsi per un progetto, Lezioni di palco, realizzato in collaborazione con Piccoli Idilli e Teatro Invito e che può contare sulla presenza di docenti e di professionisti provenienti dalle due note compagnie teatrali del territorio.

    Attraverso il lavoro di improvvisazione teatrale, i laboratori intendono approfondire la gestione delle dinamiche di gruppo e la valorizzazione del sé, questo nella convinzione che fare teatro significhi dare forma alla propria emotività ed esteriorizzarla. Un modo, in sintesi, per mostrare agli altri la profondità e l’unicità del proprio sentire interiore. Per ogni lezione sono previsti una prima fase di training fisico-vocale e, successivamente, un lavoro di ascolto e sperimentazione dei cinque sensi.

    I CORSI:

    Corso di teatro per ragazzi tra gli 11 e i 14 anni, 19 incontri il giovedì dalle ore 16.00 alle ore 17.30, dal 18 ottobre 2018 al 16 marzo 2019 (iscrizioni entro il 5 ottobre).

    Corso di teatro per ragazzi dai 15 ai 18 anni, 19 incontri il lunedì dalle ore 15.00 alle ore 16.30, dal 29 ottobre 2018 al 16 marzo 2019 (iscrizioni entro il 5 ottobre).

    Corso per adulti: 30 incontri il giovedì dalle ore 20.00 alle ore 23.00, dall’8 novembre 2018 al 20 giugno 2019 (iscrizioni entro il 31 ottobre)

    PER ISCRIVERSI: inviare un’e-mail ad attivitaculturali@villagreppi.it o chiamare il numero 039 9207160. I corsi partono al raggiungimento di 10 iscritti.

    > Scarica il volantino con tutte le informazioni e il costo di partecipazione

    > Scopri di più su Teatro Invito

    > Scopri di più su Piccoli Idilli

    Aula Magna ISS A. Greppi
    via dei Mille 27
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Teatro
    scarica il depliant
    Teatro
  •  

    Inaugurazione

    Villa Greppi mostra i suoi recenti restauri

    sabato 13 ottobre 2018
    ore 11.00
    Monticello Brianza (LC)

    Villa Greppi apre i cancelli al pubblico e si presenta rinnovata: è in programma per sabato 13 ottobre 2018, infatti, una mattinata per ammirare i recenti restauri che hanno riguardato diverse parti del patrimonio della storica Villa di Monticello Brianza. Dopo un ampio piano di intervento che, di volta in volta, ha caratterizzato varie aree dell’edificio e del suo giardino, è infatti fissata per le 11 l’inaugurazione ufficiale degli spazi restaurati. Gli interventi conclusi hanno permesso di mettere in sicurezza e conservare gli storici soffitti del salone del piano nobile della Villa e di rinnovare l’ingresso del compendio immobiliare e la balaustra del giardino all’italiana.

    Durante l’evento, aperto al pubblico, interverranno la Presidente del Consorzio Villa Greppi Marta Comi e il Consiglio di amministrazione, il Presidente della Provincia di Lecco Flavio Polano, i rappresentanti degli enti soci e i responsabili dei lavori, che illustreranno ai presenti i restauri.

    La mattinata si concluderà con un intervento musicale a cura degli allievi della Scuola di Musica A. Guarnieri del Consorzio Villa Greppi e con un piccolo rinfresco.

     

    Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Arte
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Arte
  •  

    Presentazione del libro

    Tullo Massarani. Protagonista dell’Unità d’Italia

    di Marco Giuseppe Longoni

    domenica 23 settembre 2018
    ore 16.30
    Monticello Brianza (LC)

    In occasione dell’iniziativa “Ville aperte in Brianza”, che dal 15 al 30 settembre 2018 apre oltre 150 siti pubblici e privati tra ville, palazzi, parchi e giardini, chiese e musei del territorio della Brianza, Villa Greppi ospita la presentazione del libro “Tullo Massarani. Protagonista dell’Unità d’Italia” di Marco Giuseppe Longoni. L’evento vede la partecipazione anche dello storico e docente Marco Sanpietro e vuole offrire l’opportunità ai presenti di comprendere meglio il pensiero politico, letterario e artistico di un uomo che è stato patriota e senatore italiano.

    “L’esito di tanti anni di ricerca – afferma l’autore nonché consigliere del Comune di Verano Brianza, Marco Giuseppe Longoni – è questo libro, che è sia una biografia, sia un’antologia commentata di testi, sia il tentativo di indagare, interrogare e comprendere il pensiero politico, letterario e artistico. Il volume è diviso in due sezioni che coprono i periodi 1815-1861 e 1861-1905. Nella prima parte ho descritto la stagione risorgimentale e collocato l’azione e il pensiero di Tullo Massarani all’interno degli ambienti mazziniani prima, poi liberali, cavouriani e monarchici. Nella seconda parte, invece, ho trattato le diverse “anime” del Massarani, pur rispondendo ad esigenze diacroniche: il politico, il letterato, l’artista, il filantropo e il mecenate. Un’appendice finale è dedicata all’orazione che Tullo Massarani pronunciò il 26 maggio 1863, dinanzi al Parlamento italiano, in difesa dei Polacchi che nel mese di gennaio erano insorti contro la dominazione russa. Due capitoli sono invece dedicati a Verano nel XIX secolo, quando era abitata dai marchesi Trotti-Bentivoglio, dalla famiglia di Alessandro Manzoni, quando le amministrazioni post-unitarie compresero l’esigenza di “industrializzare” questo piccolo paese”.

    > Scopri di più su Tullo Massarani

    Sotto-Granaio di Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    ingresso libero
    Cultura
  •  

    Ville aperte in Brianza

    UNA GIORNATA DI VISITE GUIDATE A VILLA GREPPI

    domenica 23 settembre 2018
    ore 9.30
    Monticello Brianza (LC)

    Ville Aperte in Brianza è un’iniziativa promossa della Provincia di Monza giunta quest’anno alla sua sedicesima edizione e alla quale Villa Greppi aderisce con l’apertura al pubblico della Villa, del Parco e con alcuni eventi collaterali. Dal 15 al 30 settembre 2018 oltre 150 siti pubblici e privati tra ville, palazzi, parchi e giardini, chiese e musei del territorio della Brianza spalancheranno le porte al pubblico, affiancando alla visita guidata degli stessi un ricco calendario di eventi e arti performative.

    In occasione dell’iniziativa, Villa Greppi torna a proporre una visita guidata, della durata di 45 minuti circa, agli ambienti interni della villa neoclassica costruita all’inizio del XIX secolo per volere del Conte Giacomo Greppi, appartenente a una delle casate nobiliari più importanti dell’epoca.

    Orari delle visite guidate: ogni ora dalle 9.30 alle 11.30 e dalle 14 alle 17.

    > Prenota qui la tua visita

    > Visita il sito di Ville Aperte in Brianza

    Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Arte

    Costo: 4,00 €, gratuito per bambini sotto ai 12 anni

    Arte
  •  

    Mostra fotografica

    Mostra di fotografie degli studenti dell’Istituto Greppi

    domenica 23 settembre 2018
    ore 9.30
    Monticello Brianza (LC)

    In occasione dell’iniziativa “Ville aperte in Brianza”, che dal 15 al 30 settembre 2018 apre oltre 150 siti pubblici e privati, tra ville, palazzi, parchi e giardini, chiese e musei del territorio della Brianza, Villa Greppi ospita nel suo Sottogranaio la mostra fotografica realizzata dagli alunni dell’Istituto Greppi sotto la supervisione della prof. Isabella Bettinelli.

    Si tratta di un progetto che ha visto alcuni degli studenti della Scuola partire dall’analisi del concetto di figura/sfondo legato alla Comunicazione Visiva e ad opere di artisti come Keith Haring o il contemporaneo Liu Bolin per realizzare una serie di fotografie che concretizzassero l’idea di ambiguità percettiva e fusione tra soggetto e contesto.

    Orari di apertura della mostra: dalle 9,30 alle 13 e dalle 14 alle 18

    Sotto-Granaio di Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Arte
    ingresso libero
    Arte