• Voci della Storia

    Presentazione del libro

    SPAZI DI MEMORIA NELLA BERLINO POST-SOCIALISTA

    con Liza Candidi

    sabato 9 Novembre 2019
    ore 16.30
    Veduggio con Colzano (MB)

    Il 9 novembre del 1989 cadeva il Muro di Berlino, per anni simbolo di separazione per una città e una nazione, barriera invalicabile che per decenni ha concretamente rappresentato la divisione dell’Europa e del mondo in due blocchi. A trent’anni di distanza, il Consorzio Brianteo Villa Greppi organizza Giù dal muro, una rassegna che attraverso 14 appuntamenti – dalle conferenze alle proiezioni di film, passando per il teatro – vuole approfondire dal punto di vista storico e culturale diverse tematiche legate alle vicende di Berlino, della Germania e del mondo oltrecortina, dalla conclusione della seconda guerra mondiale fino agli anni Novanta.

    Sabato 9 novembre alle 16.30, la Sala Civica della Biblioteca di Veduggio con Colzano ospita l’incontro con Liza Candidi, autrice del libro SPAZI DI MEMORIA NELLA BERLINO POST-SOCIALISTA. A tre decenni dalla caduta del Muro l’eredità della Repubblica Democratica Tedesca pone problemi identitari e politici, che si riflettono nelle contraddizioni della nuova Berlino. Questo studio esplora le diverse espressioni di memoria della DDR presenti nella capitale, i loro sviluppi e le modalità di relazione reciproca. Un viaggio nel cuore cicatrizzato della Berlino unita. Liza Candidi è dottore di ricerca in Antropologia e berlinese d’adozione. Da oltre un decennio si occupa di politiche di memoria, di DDR e di storia contemporanea tedesca.

    > Scopri di più sulla rassegna e sul progetto “Voci della Storia”

    Sala conferenze Biblioteca Civica “C. Pavese”,
    via Piave 2
    Veduggio con Colzano

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Cultura