• Voci della Storia

    Conferenza di Daniele Frisco

    LA CITTÀ NOVECENTO. VARSAVIA 1935-1945

    DA CAPITALE DELL’EBRAISMO EUROPEO A SIMBOLO DELLA GUERRA MONDIALE

    sabato 14 Novembre 2020
    ore 17.00
    Barzago (LC)

    Un viaggio in sette tappe nella storia del Novecento, dalla Vienna di inizio secolo alla Sarajevo degli anni Novanta. Nell’ambito del progetto Voci della Storia, il Consorzio Brianteo Villa Greppi propone un ciclo di dieci conferenze dedicato a sette città europee – Vienna, Berlino, Parigi, Varsavia, Praga, Londra e Sarajevo – raccontate in un momento fondamentale della loro storia novecentesca. Si tratta di anni in cui dal punto di vista artistico, culturale e politico sono diventate, nel bene o nel male, il centro simbolico dell’Europa.

    Un racconto cronologico a cura del consulente storico del Consorzio Villa Greppi Daniele Frisco, alla scoperta di momenti di gloria che, in molti casi, hanno però coinciso con una sorta di canto del cigno, periodo di incredibile sviluppo prima di una rovinosa caduta causata dagli eventi drammatici del Secolo Breve.

    In programma per sabato 14 novembre, nell’Aula Civica di Barzago, la conferenza dal titolo “LA CITTÀ NOVECENTO. VARSAVIA 1935-1945: DA CAPITALE DELL’EBRAISMO EUROPEO A SIMBOLO DELLA GUERRA MONDIALE“, che racconta il clima politico, intellettuale e artistico della Varsavia tra le due guerre, con particolare attenzione alla sua comunità ebraica, la più grande d’Europa. Un mondo protagonista della cultura polacca ed europea, scomparso con il secondo conflitto mondiale. Si parlerà, quindi, dei cambiamenti avvenuti alla fine degli anni Trenta, della città durante l’occupazione nazista e del suo essere divenuta drammatico simbolo della guerra mondiale e, più in generale, dell’intero Novecento.

    _______________________________

    Si avvisa il gentile pubblico che nel rispetto delle disposizioni per il contrasto alla diffusione del Covid-19 il numero dei posti disponibili è limitato, si consiglia dunque di arrivare con anticipo. L’accesso agli eventi è consentito solo con mascherina e previa misurazione della temperatura e igienizzazione delle mani.

    Aula Civica
    via C. Cantù, 4
    Barzago

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Cultura