• L’ultima luna d’estate

    "Esilio"

    Incontro aperto con Massimo Cacciari

    lunedì 2 Settembre 2019
    ore 18.00
    Sirtori (LC)

    Si parla di esilio e dei suoi molteplici significati in questa ventiduesima edizione de L’ultima luna d’estate, il festival di teatro popolare di ricerca promosso dal Consorzio Villa Greppi, organizzato da Teatro Invito e che porta nel Parco del Curone e sulle colline della Brianza oltre dieci giorni di spettacoli teatrali, incontri, degustazioni di prodotti tipici, teatro per i più piccini, musica, laboratori, aperitivi e passeggiate teatral-musicali.

    Lunedì 2 settembre, alle 18, l’appuntamento è a Villa Besana di Sirtori, dove è atteso il filosofo Massimo Cacciari, protagonista di un incontro incentrato proprio sul tema dell’esilio.

    Laureato in Filosofia presso l’Università di Padova, già incaricato di Letteratura Artistica e poi di Estetica presso l’Università di Architettura di Venezia, è diventato ordinario in Estetica nel 1985. Direttore del Dipartimento di Filosofia dell’Accademia di Architettura di Lugano dal 1998 al 2005, nel 2002 fonda con don Luigi Verzè la Facoltà di Filosofia presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, di cui è il primo preside. Dal 2012 è professore emerito di Filosofia presso lo stesso Ateneo dove insegna Pensare filosofico e metafisica. Ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti internazionali tra cui il premio Hannah Arendt per la filosofia politica.

    > Scarica il libretto del Festival

     

    Villa Besana
    via Giovanni Besana 2
    Sirtori

    guarda sulla mappa >

    Cultura

    In caso di maltempo Palestra Centro sportivo Enzo Bearzot, via Ceregallo

    scarica il depliant
    Cultura

Ultimi eventi conclusi 2019

  •  

    Conferenza

    Storia e storie di Strasburgo, capitale dell’Europa

    Con Daniele Frisco

    martedì 28 Maggio 2019
    ore 21.00
    Monticello Brianza (LC)

    Una serata per conoscere più da vicino la città di Strasburgo, la sua storia e il suo essere simbolo dell’Unione Europea. In occasione del viaggio della memoria al campo di Natzweiler-Struthof, in Alsazia, il Consorzio Brianteo Villa Greppi propone una conferenza dedicata proprio a questa terra, nei secoli contesa e oggi al centro dell’Europa unita.  

    Una lezione aperta a tutti, in programma per martedì 28 maggio alle 21 nell’Antico Granaio di Villa Greppi e che vedrà il consulente storico del Consorzio Villa Greppi Daniele Frisco ripercorrere la storia di Strasburgo e dall’Alsazia, regione che è stata più volte teatro dello scontro tra Francia e Germania. Una rivalità, questa, che ha portato all’emergere di nazionalismi esasperati e revanscismi distruttivi, in grado di causare guerre che hanno segnato la storia europea e mondiale.  

    E proprio per le sue vicende, Strasburgo è stata scelta nel secondo dopoguerra come simbolo dell’Europa unita, sede prima del Consiglio d’Europa e poi del Parlamento Europeo. Per questo, durante la serata si parlerà anche di personalità legate alla città e alla storia dell’integrazione europea. 

    > Scopri di più su “Percorsi nella Memoria” e sul Viaggio della Memoria 2019

    Antico Granaio di Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    ingresso libero
    Cultura
  • Brianza, un territorio che ci parla

    Visita guidata

    La pieve di Agliate e il suo battistero

    ISCRIZIONI CHIUSE

    sabato 25 Maggio 2019
    ore 9.30
    Carate Brianza (MB)

    Un corso pluriennale che, attraverso un calendario di lezioni di storia, archeologia e storia dell’arte e una serie di uscite sul territorio, permette di conoscere la Brianza, il suo patrimonio artistico e culturale, le sue tradizioni. Si tratta di Brianza, un territorio che ci parla, il nuovo progetto didattico promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e curato dall’associazione Brig – cultura e territorio: un percorso per scoprire e riscoprire diversi aspetti dei luoghi che viviamo, partendo, quest’anno, dal Medioevo.

    Sabato 25 maggio è in programma la visita guidata “La pieve di Agliate e il suo battistero”.

    > Scopri di più sulla Pieve di Agliate

    La visita si terrà nel corso della mattinata. Orario e modalità organizzative dipendono dal numero degli iscritti, verranno pertanto comunicate successivamente.

    Iscrizioni entro l’8 maggio 2019, inviando un messaggio con recapito telefonico all’indirizzo mail: attivitaculturali@villagreppi.it oppure telefonando al numero: 039 9207160

    Pieve di Agliate
    via Caprotti 1
    Carate Brianza

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Cultura
  • Brianza, un territorio che ci parla

    Conferenza

    Teodolinda, il tesoro e il complesso regio a Monza

    mercoledì 22 Maggio 2019
    ore 17.00
    Monticello Brianza (LC)

    Un corso pluriennale che, attraverso un calendario di lezioni di storia, archeologia e storia dell’arte e una serie di uscite sul territorio, permette di conoscere la Brianza, il suo patrimonio artistico e culturale, le sue tradizioni. Si tratta di Brianza, un territorio che ci parla, il nuovo progetto didattico promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e curato dall’associazione Brig – cultura e territorio: un percorso per scoprire e riscoprire diversi aspetti dei luoghi che viviamo partendo, quest’anno, dal Medioevo.

    Mercoledì 22 maggio (alle 17, nell’Antico Granaio di Villa Greppi), lo storico dell’arte Roberto Cassanelli è protagonista della lezione dal titolo “Teodolinda, il tesoro e il complesso regio a Monza”.

    Laureato in Storia dell’Arte medievale all’Università di Pavia, Roberto Cassanelli si è specializzato nelle Università di Firenze e di Poitiers in Francia ed è docente presso l’Università di Milano e presso l’Accademia di Brera, per la quale ricopre anche la carica di conservatore delle raccolte artistiche della medesima. Dal 1999 conservatore dei Musei Civici di Monza, è autore di numerosissimi saggi e contributi di storia dell’arte medievale e moderna e di storia della fotografia e dal 2018 lavora alla direzione generale Musei presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

    È consigliata l’iscrizione.
    Il corso è gratuito si propone una donazione libera per il sostegno dell’iniziativa.

    Antico Granaio di Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant prenotati per l’evento
    Cultura
  • Brianza, un territorio che ci parla

    Visita guidata

    Civate: le pitture nascoste di San Calocero

    ISCRIZIONI CHIUSE

    domenica 19 Maggio 2019
    ore 16.00
    Civate (LC)

    Un corso pluriennale che, attraverso un calendario di lezioni di storia, archeologia e storia dell’arte e una serie di uscite sul territorio, permette di conoscere la Brianza, il suo patrimonio artistico e culturale, le sue tradizioni. Si tratta di Brianza, un territorio che ci parla, il nuovo progetto didattico promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e curato dall’associazione Brig – cultura e territorio: un percorso per scoprire e riscoprire diversi aspetti dei luoghi che viviamo partendo, quest’anno, dal Medioevo.

    Domenica 19 maggio è in programma la visita guidata “Civate: le pitture nascoste di San Calocero (e quelle ritrovate della Casa del Pellegrino)”.

    > Scopri di più sul complesso di San Calocero

    La visita si terrà nel corso del pomeriggio. Orario e modalità organizzative dipendono dal numero degli iscritti, verranno pertanto comunicate successivamente.

    Iscrizioni entro l’8 maggio 2019, inviando un messaggio con recapito telefonico all’indirizzo mail: attivitaculturali@villagreppi.it oppure telefonando al numero: 039 9207160

    Complesso di San Calocero
    via Stretta
    Civate

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Cultura
  • Brianza, un territorio che ci parla

    Visita guidata

    Visita alla Canonica di San Salvatore di Barzanò

    ISCRIZIONI CHIUSE

    domenica 12 Maggio 2019
    ore 15.00
    Barzanò (LC)

    Un corso pluriennale che, attraverso un calendario di lezioni di storia, archeologia e storia dell’arte e una serie di uscite sul territorio, permette di conoscere la Brianza, il suo patrimonio artistico e culturale, le sue tradizioni. Si tratta di Brianza, un territorio che ci parla, il nuovo progetto didattico promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e curato dall’associazione Brig – cultura e territorio: un percorso per scoprire e riscoprire diversi aspetti dei luoghi che viviamo partendo, quest’anno, dal Medioevo.

    Domenica 12 maggio è in programma la visita guidata alla Canonica di San Salvatore di Barzanò, uno degli esempi più pregevoli di romanico in Brianza.

    > Scopri di più sulla Canonica

    La visita si terrà nel corso del pomeriggio. Orario e modalità organizzative dipendono dal numero degli iscritti, verranno pertanto comunicate successivamente.

    Iscrizioni entro l’8 maggio 2019, inviando un messaggio con recapito telefonico all’indirizzo mail: attivitaculturali@villagreppi.it oppure telefonando al numero: 039 9207160

    Canonica di San Salvatore
    via Castello
    Barzanò

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Cultura
  • Brianza, un territorio che ci parla

    Conferenza

    Ariberto da Intimiano e la pieve di Galliano

    mercoledì 8 Maggio 2019
    ore 17.00
    Monticello Brianza (LC)

    Un corso pluriennale che, attraverso un calendario di lezioni di storia, archeologia e storia dell’arte e una serie di uscite sul territorio, permette di conoscere la Brianza, il suo patrimonio artistico e culturale, le sue tradizioni. Si tratta di Brianza, un territorio che ci parla, il nuovo progetto didattico promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e curato dall’associazione Brig – cultura e territorio: un percorso per scoprire e riscoprire diversi aspetti dei luoghi che viviamo partendo, quest’anno, dal Medioevo.

    Mercoledì 8 maggio (alle 17, nell’Antico Granaio di Villa Greppi), la storica dell’arte Manuela Beretta è protagonista della lezione dal titolo “Ariberto da Intimiano e la pieve di Galliano”.

    Laureata in Storia dell’arte all’Università Cattolica, Manuela Beretta è specializzata in Storia dell’arte medievale e moderna e ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca con una tesi sul mosaico absidale di Sant’Ambrogio in Milano. È autrice di diversi saggi sulla pittura medievale lombarda, ha insegnato per dieci anni la storia dell’arte presso scuole superiori e ancora oggi è docente presso enti di didattica per adulti.

    È consigliata l’iscrizione.
    Il corso è gratuito si propone una donazione libera per il sostegno dell’iniziativa.

    Antico Granaio di Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant prenotati per l’evento
    Cultura
  • Brianza, un territorio che ci parla

    Conferenza

    I rapporti tra arcivescovi e abati nel monastero di Civate

    mercoledì 24 Aprile 2019
    ore 17.00
    Monticello Brianza (LC)

    Un corso pluriennale che, attraverso un calendario di lezioni di storia, archeologia e storia dell’arte e una serie di uscite sul territorio, permette di conoscere la Brianza, il suo patrimonio artistico e culturale, le sue tradizioni. Si tratta di Brianza, un territorio che ci parla, il nuovo progetto didattico promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e curato dall’associazione Brig – cultura e territorio: un percorso per scoprire e riscoprire diversi aspetti dei luoghi che viviamo partendo, quest’anno, dal Medioevo.

    Mercoledì 24 aprile (alle 17, nell’Antico Granaio di Villa Greppi), Carlo Castagna è protagonista della lezione dal titolo “I rapporti tra arcivescovi e abati nel monastero di Civate”.

    Laureato presso l’Università Cattolica di Milano, docente di Lingua e Letteratura Italiana, Latina e Storia presso il Liceo Scientifico “GB. Grassi di Lecco”, per oltre quarant’anni Carlo Castagna si è dedicato a viaggi di studio in vari continenti e all’approfondimento della storia del territorio, pubblicando diversi volumi relativi alle basiliche di San Pietro al Monte, San Calocero di Civate e la Cultura di Civate. È stato responsabile e docente in diversi corsi di formazione degli operatori culturali di Amici di San Pietro e Luce Nascosta.

    È consigliata l’iscrizione.
    Il corso è gratuito si propone una donazione libera per il sostegno dell’iniziativa.

    Antico Granaio di Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant prenotati per l’evento
    Cultura
  • IterFestival

    Pomeriggio di eventi a Villa Greppi

    Grande festa finale

    domenica 14 Aprile 2019
    ore 15.00
    Monticello Brianza (LC)

    iterfestival è la kermesse che per un mese porta in Brianza un cartellone di appuntamenti legati al mondo dell’editoria. Promossa dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con la direzione artistica de Lo Sciame Libri di Arcore, la terza edizione del festival ha come tema “Impronte”: un viaggio alla scoperta di pagine che lasciano il segno.

    Dopo tanto itinerare, le impronte di questo viaggio conducono a Villa Greppi, dove domenica 14 aprile è in programma un pomeriggio tra arte, musica, libri e giochi:

    • h 15.00 – 18.00 Un fiore per Villa Greppi: raccolta di fiori e tulipani nel giardino di Villa Greppi;
    • h 15.00 – 18.00 Mettiti in gioco (età 3/99 anni): giochi in legno, giochi moderni e giochi della tradizione popolare a cura di Giada, de Lo Sciame Giochi;
    • h 15.00 – 16.00 Alberi parlanti (età 0/99 anni): visita guidata e letture itineranti fra gli alberi del Parco di Villa Greppi a cura di Sara de Lo Sciame Libri e Daniele de Lo Sciame Verde ANNULLATO A CAUSA DEL MALTEMPO.
    • h 15.00 e 16.00 Piantiamo un libro, leggiamo un fiore (ore 15 età 7/10 anni; ore 16 età 3/6 anni): lettura animata e laboratorio di travaso di una piantina fiorita a cura di Annalisa e Sergio de Lo Sciame Fiori;
    • h 16.00 Intervento musicale Concerto del Clarionet Ensemble della Scuola di Musica A. Guarnieri;
    • h 17.00 LA RAGAZZA CON LA LEICA Incontro con Helena Janeczek, Premio Strega 2018 (qui maggiori informazioni sull’evento);
    • h 19.00 Aperitivo.

    Si consiglia la prenotazione: attivitaculturali@villagreppi.it | 331 7757345

    IN CASO DI PIOGGIA: le attività Un fiore per Villa Greppi, Alberi parlanti e Piantiamo un libro, leggiamo un fiore verranno annullate. Tutto il resto è confermato.

    Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Cultura
  • Brianza, un territorio che ci parla

    Conferenza

    L’Università del Monte di Brianza: un territorio tra esenzioni, privilegi e guerre

    mercoledì 3 Aprile 2019
    ore 17.00
    Monticello Brianza (LC)

    Un corso pluriennale che, attraverso un calendario di lezioni di storia, archeologia e storia dell’arte e una serie di uscite sul territorio, permette di conoscere la Brianza, il suo patrimonio artistico e culturale, le sue tradizioni. Si tratta di Brianza, un territorio che ci parla, il nuovo progetto didattico promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e curato dall’associazione Brig – cultura e territorio: un percorso per scoprire e riscoprire diversi aspetti dei luoghi che viviamo partendo, quest’anno, dal Medioevo.

    Mercoledì 3 aprile (alle 17, nell’Antico Granaio di Villa Greppi) l’ingegnare Stefano Brambilla è protagonista della lezione “L’Università del Monte di Brianza: un territorio tra esenzioni, privilegi e guerre”.

    Nato a Lecco nel 1981, Stefano Brambilla si laurea in Storia nel 2014 con una ricerca sulle risorse comuni medievali nel lecchese e suo principale interesse sono i comuni del Monte di Brianza nel Medioevo. Ha realizzato una ricerca storica sulla castanicoltura sul Monte di Brianza e pubblicato l’articolo “Imberido in un documento del 1252” su Archivi di Lecco e della Provincia.

    È consigliata l’iscrizione.
    Il corso è gratuito si propone una donazione libera per il sostegno dell’iniziativa.

    Antico Granaio di Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant prenotati per l’evento
    Cultura
  • Brianza, un territorio che ci parla

    Conferenza

    La Brianza nelle pergamene dei monasteri medievali

    mercoledì 20 Marzo 2019
    ore 17.00
    Monticello Brianza (LC)

    Un corso pluriennale che, attraverso un calendario di lezioni di storia, archeologia e storia dell’arte e una serie di uscite sul territorio, permette di conoscere la Brianza, il suo patrimonio artistico e culturale, le sue tradizioni. Si tratta di Brianza, un territorio che ci parla, il nuovo progetto didattico promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e curato dall’associazione Brig – cultura e territorio: un percorso per scoprire e riscoprire diversi aspetti dei luoghi che viviamo partendo, quest’anno, dal Medioevo.

    Mercoledì 20 marzo (alle 17, nell’Antico Granaio di Villa Greppi), la storica Martina Basile è protagonista della lezione dal titolo “La Brianza nelle pergamene dei monasteri medievali”.

    Laureata con lode in Storia Medievale presso l’Università Cattolica e con una tesi dedicata alla storia del monastero femminile di San Pietro di Cremella, Martina Basile ha in seguito conseguito il Dottorato di Ricerca in Storia medievale e nel 2006 ha portato a termine la nuova sistemazione del Fondo Pergamene della Biblioteca Capitolare del Duomo di Monza. Suoi, infine, diversi contributi sulla storia medievale briantea e milanese.

    È consigliata l’iscrizione.
    Il corso è gratuito si propone una donazione libera per il sostegno dell’iniziativa.

    Antico Granaio di Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Cultura
    scarica il depliant prenotati per l’evento
    Cultura