• La Passione per il Delitto

    La Passione per il Delitto Channel

    EVENTO ONLINE – Massimo Carlotto ospite de “La Passione per il Delitto”

    giovedì 26 Novembre 2020
    ore 18.30
    Monticello Brianza (LC)

    Debutta La passione per il delitto Channel, per ampliare l’offerta culturale dello storico festival che ora aggiunge, all’edizione annuale, un programma in streaming, trasformandolo così in un evento permanente. Un’iniziativa promossa dall’omonima associazione e dal Consorzio Brianteo Villa Greppi per soddisfare un pubblico sempre più esigente di amanti della narrativa gialla e noir.

    Le interviste e le presentazioni di libri saranno trasmesse in diretta streaming all’orario stabilito sulla pagina Facebook del Consorzio Villa Greppi e del festival. I contributi video rimarranno comunque a disposizione del pubblico e potranno essere visti anche successivamente.

    Il primo ospite, giovedì 26 novembre alle 18.30, è lo scrittore Massimo Carlotto, creatore dell’Alligatore, icona noir della narrativa italiana e internazionale, ora anche cinematografica con la serie tratta dai suoi romanzi.

    Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Letteratura
    ingresso libero
    Letteratura

Ultimi eventi conclusi 2020

  • La Passione per il Delitto

    Festival di narrativa poliziesca

    La Passione per il Delitto

    Valerio Varesi presenta “L'ora buca”

    sabato 24 Ottobre 2020
    ore 18.00
    Correzzana (MB)

    La Passione per il Delitto è il festival che il Consorzio Brianteo Villa Greppi e l’associazione La Passione per il Delitto dedicano alla narrativa poliziesca: una kermesse ideata da Paola Pioppi e che propone un susseguirsi di incontri con alcuni dei più importanti autori italiani del genere letterario noir. In programma da domenica 18 a sabato 24 ottobre, la diciannovesima edizione del festival può infatti contare sulla presenza di una trentina di ospiti tra scrittori, giornalisti, saggisti, tutti autori di libri di genere usciti nell’ultimo anno.

    Sabato 24 ottobre alle 18, il centro polifunzionale di Correzzana ospita l’incontro con Valerio Varesi, autore de “L’ora buca” (Frassinelli) che dialogherà con Mauro Cereda.

    Nell’aula professori di una non meglio identificata scuola superiore, con una regolarità dettata dagli orari di docenza e soprattutto dalle anelate ore buche, due insegnanti di scienze si incontrano, chiacchierano del più e del meno e disquisiscono di massimi sistemi sotto lo sguardo benevolo e forse moderatamente onnisciente dell’epicureo bidello Mario. Avendo formazione scientifica, i due uomini non possono evitare di valutare la loro condizione vagante nell’universo infinito. Per uno dei due, d’ora in poi il Professore, è anche diventato difficile, se non impossibile, rispettare i dettami del programma. È così che, per conquistare un posto nel mondo che sia all’altezza delle sue ambizioni, si imbatte nell’Agenzia. Ma soddisfare le aspettative della inquietante e potentissima Agenzia, non basta. E il patto del Professore prevede un prezzo sempre più alto.

    ______________________________________

    Per seguire gli incontri non è necessaria la prenotazione: l’accesso sarà consentito fino a esaurimento dei posti disponibili, in osservanza del distanziamento e delle normative sanitarie. La mascherina è obbligatoria.

    Nuovo Centro Polifunzionale
    via Leonardo da Vinci 6
    Correzzana

    guarda sulla mappa >

    Letteratura
    ingresso libero
    Letteratura
  • La Passione per il Delitto

    Festival di narrativa poliziesca

    La Passione per il Delitto

    Incontro con Serena Uccello e Gioacchino Criaco

    mercoledì 21 Ottobre 2020
    ore 21.00
    Monticello Brianza (LC)

    La Passione per il Delitto è il festival che il Consorzio Brianteo Villa Greppi e l’associazione La Passione per il Delitto dedicano alla narrativa poliziesca: una kermesse ideata da Paola Pioppi e che propone un susseguirsi di incontri con alcuni dei più importanti autori italiani del genere letterario noir. In programma da domenica 18 a sabato 24 ottobre, la diciannovesima edizione del festival può infatti contare sulla presenza di una trentina di ospiti tra scrittori, giornalisti, saggisti, tutti autori di libri di genere usciti nell’ultimo anno.

    Mercoledì 21 ottobre alle 21, l’Antico Granaio di Villa Greppi ospita l’incontro a due voci tra Serena Uccello (autrice di “La nostra casa felice”, Giulio Perrone) e Gioacchino Criaco (autore di “L’ultimo drago di Aspromonte”, Rizzoli). Modera Alessandro de Lisi. 

    Serena Uccello | La nostra casa felice
    Giulio Perrone
    Quando sei nella squadra mobile di Reggio Calabria, impari che seguire i silenzi è importante quanto stare dietro alle parole. Quando rincorri latitanti, impari che intrufolarti nelle vite altrui conta più che cercare indizi nelle loro case. A raccogliere questi insegnamenti è Argentina, impegnata nelle indagini nella Piana di Gioia Tauro che hanno portato alla cattura del boss Gregorio e alla fuga del figlio Domenico. La poliziotta, con l’intento di mettersi sulle sue tracce, si trova a seguire i rapporti di sangue, le diramazioni dell’albero genealogico e vede la sua stessa vita risucchiata in quel vortice di ambiguità e di bugie tanto da chiedersi chi sia davvero suo marito Antonio.

    Gioacchino Criaco | L’ultimo drago d’Aspromonte
    Rizzoli Lizard
    Un ragazzo viene portato dalla madre in una comunità di recupero nel cuore dell’Aspromonte. Confinato in un bosco, sceglie di restarci per anni, vagando per la montagna fra sussurri magici e strani segnali di vita: le tracce degli animali, l’intrico delle piante, gli incontri notturni degli abitanti del villaggio vicino. La natura lo accerchia, animata da forze alle quali non si riesce a dare un nome, forse cattive forse no. Forze che esplodono quando, in casa di un pastore, il ragazzo trova dei vecchi giornali che parlano di un incidente che ha segnato la sua famiglia. Che cosa nasconde il passato dei suoi genitori: terrorismo? ‘Ndrangheta? Nella sua mente tutto comincia a prendere fuoco, come nel petto del Drago di roccia che regna da sempre sull’Aspromonte. La magia di questa bestia divina lo condurrà lungo il sentiero di un’inattesa rinascita.

    ______________________________________

    Per seguire gli incontri non è necessaria la prenotazione: l’accesso sarà consentito fino a esaurimento dei posti disponibili, in osservanza del distanziamento e delle normative sanitarie. La mascherina è obbligatoria.

    Antico Granaio di Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Letteratura
    ingresso libero
    Letteratura
  • La Passione per il Delitto

    Festival di narrativa poliziesca

    La Passione per il Delitto

    Enrico Fovanna presenta "L’arte sconosciuta del volo"

    martedì 20 Ottobre 2020
    ore 21.00
    Triuggio (MB)

    La Passione per il Delitto è il festival che il Consorzio Brianteo Villa Greppi e l’associazione La Passione per il Delitto dedicano alla narrativa poliziesca: una kermesse ideata da Paola Pioppi e che propone un susseguirsi di incontri con alcuni dei più importanti autori italiani del genere letterario noir. In programma da domenica 18 a sabato 24 ottobre, la diciannovesima edizione del festival può infatti contare sulla presenza di una trentina di ospiti tra scrittori, giornalisti, saggisti, tutti autori di libri di genere usciti nell’ultimo anno.

    Martedì 20 ottobre alle 21, la sala consiliare di Triuggio ospita Enrico Fovanna, autore de “L’arte sconosciuta del volo” (Giunti) per l’occasione intervistato da Mario Consani.

    Premosello, Piemonte settentrionale, 1969. È il primo novembre, vigilia del giorno dei morti, e una scoperta agghiacciante sta per risvegliare l’orrore in paese, sconvolgendo l’infanzia di Tobia. Su una strada di campagna, vicino al ruscello, è stato rinvenuto il corpo di un suo compagno di scuola. A pochi mesi di distanza dal ritrovamento del cadavere di un’altra ragazzina. In paese si diffonde il terrore: ormai è evidente che per le campagne si aggira un mostro, un mostro che uccide i bambini. Tobia è afflitto dal senso di colpa e dalla vergogna, perché con quel ragazzo aveva fatto a botte proprio il giorno della sua scomparsa, desiderando davvero di liberarsi di lui. Adesso è difficile tornare alla vita di prima.

    ______________________________________

    Per seguire gli incontri non è necessaria la prenotazione: l’accesso sarà consentito fino a esaurimento dei posti disponibili, in osservanza del distanziamento e delle normative sanitarie. La mascherina è obbligatoria.

    Sala consiliare,
    via Vittorio Veneto 15
    Triuggio

    guarda sulla mappa >

    Letteratura
    ingresso libero
    Letteratura
  • La Passione per il Delitto

    Festival di narrativa poliziesca

    La Passione per il Delitto

    La domenica a Villa Greppi:
    il programma

    domenica 18 Ottobre 2020
    ore 11.30
    Monticello Brianza (LC)

    La Passione per il Delitto è il festival che il Consorzio Brianteo Villa Greppi e l’associazione La Passione per il Delitto dedicano alla narrativa poliziesca: una kermesse ideata da Paola Pioppi e che propone un susseguirsi di incontri con alcuni dei più importanti autori italiani del genere letterario noir. In programma da domenica 18 a sabato 24 ottobre, la diciannovesima edizione del festival può infatti contare sulla presenza di una trentina di ospiti tra scrittori, giornalisti, saggisti, tutti autori di libri di genere usciti nell’ultimo anno.

    Di seguito il calendario dettagliato degli incontri fissati per domenica 18 ottobre, tutti in programma nell’Antico Granaio di Villa Greppi e trasmessi in diretta streaming sulla pagina Facebook del Consorzio Villa Greppi:  

    • Alle 11.30 si parte con il primo appuntamento a tre voci: protagonisti Piero Colaprico, che presenta “Anello di piombo” (Mondadori); Mario Consani con “Piazza Fontana per chi non c’era” (Nutrimenti); Umberto Montin con “A muso duro” (Robin). Modera Manuela Lozza.
    • Alle 12.30 incontro con Bruno Morchio e “Dove crollano i sogni” (Rizzoli), Rosa Teruzzi e il suo “La memoria del lago” (Sonzogno), Franco Pulcini con “Delitto al Conservatorio” (Marcos y Marcos). Modera Katia Trinca Colonel.
    • Dopo la pausa pranzo addolcita da sacchetti picnic con cibo giallo e noir preparati da Charlie Cafe, alle 14.30 salgono sul palco Paola Barbato (“Vengo a prenderti, Piemme), Alessandro Perissinotto (“La congregazione”, Mondadori) e Romano De Marco (“Il cacciatore di anime”, Piemme). Modera Nicoletta Sipos.
    • Alle 15.30 conversano con Marco Proserpio gli autori Daniele Bresciani con il suo “Anime trasparenti” (Garzanti), Andrea Fazioli con “Il commissario e la badante” (Guanda) e Matteo Lunardini con “Al Giambellino non si uccide” (Piemme).
    • Alle 16.30 Franca Villa dialoga con Filippo Venturi (“Gli spaghetti alla bolognese non esistono”, Mondadori), Antonio Paolacci e Paola Ronco (“Il punto di vista di Dio”, Piemme) ed Enrico Camanni (“Una coperta di neve”, Mondadori).
    • Alle 17.30 conversazione condotta da Elisabetta Bucciarelli con Emilio Martini (pseudonimo delle sorelle Elena e Michela e Martignoni, che firmano “Il caso Mariuz”, Corbaccio) e Sara Kim Fattorini (“Delitto ad arte”, Sem).
    • Alle 18.30 ultimo incontro della giornata con l’anatomopatologa forense Cristina Cattaneo, intervistata da Paola Pioppi.

    ______________________________________

    Per seguire gli incontri non è necessaria la prenotazione: l’accesso sarà consentito fino a esaurimento dei posti disponibili, in osservanza del distanziamento e delle normative sanitarie. La mascherina è obbligatoria.

    Antico Granaio di Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Letteratura
    ingresso libero
    Letteratura
  • IterFestival

    Incontro con l'autore

    EVENTO IN DIRETTA STREAMING – Vento in scatola

    con Marco Malvaldi

    domenica 19 Aprile 2020
    ore 17.00
    Monticello Brianza (LC)

    📌Considerata l’attuale emergenza Coronavirus, l’evento avrà luogo alla stessa ora a porte chiuse e sarà trasmesso online sul sito www.villagreppi.it, sulla pagina Facebook e sul canale Youtube del Consorzio Villa Greppi.

    > CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA

    _______________________________________

    Il paesaggio non ha linguaggio e la luce non ha grammatica, eppure milioni di libri cercano di raccontarli” (Robert Macfarlane)

    iterfestival è la kermesse che per un mese porta in Brianza un cartellone di appuntamenti legati al mondo dell’editoria. Promossa dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con la direzione artistica de Lo Sciame Libri di Arcore, la quarta edizione del festival ha come tema “Paesaggi”. Scrittore, lettore e personaggio: ognuno possiede un proprio sguardo sul mondo. Eppure esiste un paesaggio comune sul quale essi si affacciano, un paesaggio di carta e inchiostro, il paesaggio libro.

    Domenica 19 aprile alle 17 è in programma l’incontro con Marco Malvaldi, autore di “Vento in scatola”. Molto amato dal pubblico, negli ultimi anni Malvaldi si è imposto nelle classifiche italiane ed estere come scrittore di gialli raffinati e allo stesso tempo divertenti. I suoi successi, con milioni di copie vendute in Italia e all’estero, nel 2012 diventano fonte di ispirazione per una serie tv: I delitti del BarLume.

    > Scopri di più su iterfestival

    Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Letteratura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Letteratura
  • IterFestival

    Incontro con l'autrice

    EVENTO IN DIRETTA STREAMING – Per sole donne

    con Veronica Pivetti

    sabato 18 Aprile 2020
    ore 21.00
    Monticello Brianza (LC)

    📌Considerata l’attuale emergenza Coronavirus, l’evento avrà luogo alla stessa ora a porte chiuse e sarà trasmesso online sul sito www.villagreppi.it, sulla pagina Facebook e sul canale Youtube del Consorzio Villa Greppi.

    > CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA

    _______________________________________

    Il paesaggio non ha linguaggio e la luce non ha grammatica, eppure milioni di libri cercano di raccontarli” (Robert Macfarlane)

    iterfestival è la kermesse che per un mese porta in Brianza un cartellone di appuntamenti legati al mondo dell’editoria. Promossa dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con la direzione artistica de Lo Sciame Libri di Arcore, la quarta edizione del festival ha come tema “Paesaggi”. Scrittore, lettore e personaggio: ognuno possiede un proprio sguardo sul mondo. Eppure esiste un paesaggio comune sul quale essi si affacciano, un paesaggio di carta e inchiostro, il paesaggio libro.

    Sabato 18 aprile alle 21 è in programma l’incontro con Veronica Pivetti, autrice di “Per sole donne”. Attrice, regista, doppiatrice, conduttrice televisiva e radiofonica, Veronica Pivetti racconta di Adelaide: antiquaria di professione, un marito più giovane di lei con cui è in crisi, una madre complice e saggia, nonostante un principio di arteriosclerosi, e quattro amiche vere, che come lei stanno attraversando la crisi dei cinquant’anni. Crisi? In realtà si direbbe che non si siano mai divertite tanto. Nei loro incontri (quasi sempre in un ristorante cinese) si scambiano le più inconfessabili confidenze sessuali, e al lettore è concesso di origliare e apprendere così, nei più imbarazzanti dettagli, le avventure e le sventure erotiche di Adelaide, Benedetta, Tonia, Rosaria e Martina. Cinque donne diversissime tra loro ma accomunate da due cose: una visione ormai disincantata della vita e, al tempo stesso, una gran voglia di viverla a pieno. Anche a dispetto dell’età che avanza.

    > Scopri di più su iterfestival

    Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Letteratura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Letteratura
  • IterFestival

    Incontro con l'autrice

    EVENTO IN DIRETTA STREAMING – Le cose da salvare

    con Ilaria Rossetti

    venerdì 17 Aprile 2020
    ore 21.00
    Monticello Brianza (LC)

    📌Considerata l’attuale emergenza Coronavirus, l’evento avrà luogo alla stessa ora a porte chiuse e sarà trasmesso online sul sito www.villagreppi.it, sulla pagina Facebook e sul canale Youtube del Consorzio Villa Greppi.

    > CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA

    _______________________________________

    Il paesaggio non ha linguaggio e la luce non ha grammatica, eppure milioni di libri cercano di raccontarli” (Robert Macfarlane)

    iterfestival è la kermesse che per un mese porta in Brianza un cartellone di appuntamenti legati al mondo dell’editoria. Promossa dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con la direzione artistica de Lo Sciame Libri di Arcore, la quarta edizione del festival ha come tema “Paesaggi”. Scrittore, lettore e personaggio: ognuno possiede un proprio sguardo sul mondo. Eppure esiste un paesaggio comune sul quale essi si affacciano, un paesaggio di carta e inchiostro, il paesaggio libro.

    Venerdì 17 aprile alle 21 è in programma l’incontro con Ilaria Rossetti, autrice di “Le cose da salvare”. Premio Campiello Giovani 2007 con il racconto La leggerezza del rumore, Ilaria Rossetti firma un romanzo che narra del crollo di un ponte nell’Italia del 2020, con un evidente richiamo alla tragica vicenda genovese del 2018. Nel testo, tuttavia, il crollo diventa la potente metafora di una disgregazione che investe l’insieme della società e le singole esistenze umane. A dialogare con l’autrice sarà un’altra scrittrice: Francesca Diotallevi. 

    Gabriele pensa alle cose da salvare. Ci sono le fotografie. Quella con suo padre e sua madre sulla porta di casa, sorridenti il giorno del rogito, luglio 1989, lei indossa un maglioncino perché quella mattina si è alzato un vento pungente, ribelle alla stagione. Quelle negli album delle vacanze in Camargue e di uno degli ultimi Natali analogici. Ma chissà dove sono, dove le ha messe. Ci sono il cellulare, il libretto degli assegni, il raccoglitore dell’Inps con le cartellette trasparenti e i divisori. Quel romanzo di Pavese. Apparteneva a Elisabetta prima che se ne andasse, con la copertina cotta dall’acqua di mare. Gabriele pensa alle cose da salvare perché sa che deve abbandonare quella casa, casa sua. Fatica a respirare, l’ossigeno è acido di detriti, di benzina, di fuoco. Le finestre della cucina, quelle che danno sul letto del fiume in secca, oltre la roggia, sono esplose con l’urto d’aria

    > Scopri di più su iterfestival

    Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Letteratura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Letteratura
  • IterFestival

    Incontro con l'autore

    EVENTO IN DIRETTA STREAMING – Miles. Assolo a fumetti

    con Lucio Ruvidotti

    domenica 5 Aprile 2020
    ore 17.00
    Monticello Brianza (LC)

    📌Considerata l’attuale emergenza Coronavirus, l’evento avrà luogo alla stessa ora a porte chiuse e sarà trasmesso online sul sito www.villagreppi.it, sulla pagina Facebook e sul canale Youtube del Consorzio Villa Greppi.

    > CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA

    _______________________________________

    Il paesaggio non ha linguaggio e la luce non ha grammatica, eppure milioni di libri cercano di raccontarli” (Robert Macfarlane)

    iterfestival è la kermesse che per un mese porta in Brianza un cartellone di appuntamenti legati al mondo dell’editoria. Promossa dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con la direzione artistica de Lo Sciame Libri di Arcore, la quarta edizione del festival ha come tema “Paesaggi”. Scrittore, lettore e personaggio: ognuno possiede un proprio sguardo sul mondo. Eppure esiste un paesaggio comune sul quale essi si affacciano, un paesaggio di carta e inchiostro, il paesaggio libro.

    Domenica 5 aprile alle 17 è in programma l’incontro con Lucio Ruvidotti, autore di “Miles. Assolo a fumetti”, fumetto che racconta la musica e la vita di Miles Davis. Lucio Ruvidotti vive un’infanzia un po’ selvatica, in provincia, tra giochi e disegni, seguiti in adolescenza da molteplici interessi e letture appassionate. Durante gli studi in filosofia e il lavoro come assistente fotografo scopre nel fumetto il suo mezzo espressivo. Dopo aver pubblicato il reportage a fumetti Lamiere (Feltrinelli Comics), a giugno 2018 è uscito Miles. Assolo a fumetti. Attualmente lavora come fumettista, grafico e disegnatore.

    > Scopri di più su iterfestival

    Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Letteratura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Letteratura
  • IterFestival

    Incontro con l'autrice

    EVENTO IN DIRETTA STREAMING – I bambini di Svevia

    Con Romina Casagrande

    venerdì 3 Aprile 2020
    ore 21.00
    Monticello Brianza (LC)

    📌Considerata l’attuale emergenza Coronavirus, l’evento avrà luogo alla stessa ora a porte chiuse e sarà trasmesso online sul sito www.villagreppi.it, sulla pagina Facebook e sul canale Youtube del Consorzio Villa Greppi.

    > CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA

    _______________________________________

    Il paesaggio non ha linguaggio e la luce non ha grammatica, eppure milioni di libri cercano di raccontarli” (Robert Macfarlane)

    iterfestival è la kermesse che per un mese porta in Brianza un cartellone di appuntamenti legati al mondo dell’editoria. Promossa dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con la direzione artistica de Lo Sciame Libri di Arcore, la quarta edizione del festival ha come tema “Paesaggi”. Scrittore, lettore e personaggio: ognuno possiede un proprio sguardo sul mondo. Eppure esiste un paesaggio comune sul quale essi si affacciano, un paesaggio di carta e inchiostro, il paesaggio libro.

    Venerdì 3 aprile alle 21 è in programma l’incontro con Romina Casagrande, autrice de “I bambini di Svevia”. Protetta dalle mura di una casa nascosta dal rampicante, Edna – la protagonista – aspetta un segno. Da sempre sogna il giorno in cui potrà mantenere la parola data. L’unico a farle compagnia è Emil, un pappagallo dalle grandi ali blu. Non le è mai servito altro. Fino a quando una notizia la costringe a uscire dall’ombra e a mettersi in viaggio. È arrivato il momento di tener fede a una promessa a lungo disattesa: una promessa che lega il suo destino a quello dell’amico Jacob, che non vede da quando erano bambini. Da quando, come migliaia di coetanei, furono costretti ad affrontare un terribile viaggio a piedi attraverso le montagne per raggiungere le fattorie dell’Alta Svevia ed essere venduti nei mercati del bestiame. Scappati dalla povertà, credevano di trovare prati verdi e tavole imbandite, e invece non ebbero che duro lavoro e un tozzo di pane. Li chiamavano «bambini di Svevia»…

    Farò di tutto per mantenere la nostra promessa. Perché non è bastata una vita per dimenticare

    > Scopri di più su iterfestival

    Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Letteratura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Letteratura
  • IterFestival

    Incontro con l'autrice

    EVENTO IN DIRETTA STREAMING – La grammatica dei profumi

    con Giorgia Martone (e Raffaele Mantegazza)

    martedì 31 Marzo 2020
    ore 21.00
    Monticello Brianza (LC)

    📌Considerata l’attuale emergenza Coronavirus, l’evento avrà luogo alla stessa ora a porte chiuse e sarà trasmesso online sul sito www.villagreppi.it, sulla pagina Facebook e sul canale Youtube del Consorzio Villa Greppi.

    > CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA

    _______________________________________

    Il paesaggio non ha linguaggio e la luce non ha grammatica, eppure milioni di libri cercano di raccontarli” (Robert Macfarlane)

    iterfestival è la kermesse che per un mese porta in Brianza un cartellone di appuntamenti legati al mondo dell’editoria. Promossa dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con la direzione artistica de Lo Sciame Libri di Arcore, la quarta edizione del festival ha come tema “Paesaggi”. Scrittore, lettore e personaggio: ognuno possiede un proprio sguardo sul mondo. Eppure esiste un paesaggio comune sul quale essi si affacciano, un paesaggio di carta e inchiostro, il paesaggio libro.

    Martedì 31 marzo alle 21 è in programma l’incontro con Giorgia Martone, autrice di “La grammatica dei profumi”, una guida all’esplorazione olfattiva impreziosita dalle illustrazioni di Michele Rocchetti. Qui vengono raccontati gli ingredienti che i nasi hanno a disposizione per comporre un profumo. Le singole essenze abbinate insieme, come le lettere dell’alfabeto, danno vita a composizioni olfattive le cui combinazioni possono essere infinite. Giorgia Martone ci racconterà i segreti delle fragranze: legni, resine, radici e balsami ambrati, poi arbusti fioriti e aromatici, infine arbusti fruttati e agrumi. Ci spiegherà perché gli uomini, partendo dalla natura e dalle sue mille fragranze, hanno sentito il bisogno di creare profumi più complessi per finalità differenti: per sedurre, per sentirsi meglio, ma anche per esigenze igieniche e sanitarie e poi soprattutto per puro piacere.

    A dialogare con l’autrice sarà Raffaele Mantegazza, docente di Scienze pedagogiche presso l’Università di Milano-Bicocca.

    L’olfatto è il regno impalpabile dell’immaginazione, i profumi sono le porte per arrivarvi

    > Scopri di più su iterfestival

    Villa Greppi
    via Monte Grappa, 21
    Monticello Brianza

    guarda sulla mappa >

    Letteratura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Letteratura