• Voci della Storia

    Proiezione film

    Cold war

    con introduzione storica

    giovedì 24 20 Ottobre19
    ore 21.00
    Nibionno (LC)

    Il 9 novembre del 1989 cadeva il Muro di Berlino, per anni simbolo di separazione per una città e una nazione, barriera invalicabile che per decenni ha concretamente rappresentato la divisione dell’Europa e del mondo in due blocchi. A trent’anni di distanza, il Consorzio Brianteo Villa Greppi organizza Giù dal muro, una rassegna che attraverso 14 appuntamenti – dalle conferenze alle proiezioni di film, passando per il teatro – vuole approfondire dal punto di vista storico e culturale diverse tematiche legate alle vicende di Berlino, della Germania e del mondo oltrecortina, dalla conclusione della seconda guerra mondiale fino agli anni Novanta.

    Giovedì 24 ottobre alle 21, il Salone dell’Oratorio S. Luigi di Cibrone di Nibionno ospita la proiezione di “Cold war” di Pawel Pawlikowski. Palma d’oro a Cannes 2018 per la miglior regia, il film è una storia d’amore tra un uomo e una donna che si incontrano nella Polonia del dopoguerra, ridotta in macerie. Provenendo da ambienti diversi e avendo temperamenti opposti, il loro rapporto è complicato, eppure sono fatalmente destinati ad appartenersi. Negli anni ’50, durante la Guerra Fredda, in Polonia, a Berlino, in Jugoslavia e a Parigi, la coppia si separa più volte per ragioni politiche, per difetti caratteriali o solo per sfortunate coincidenze: una storia d’amore impossibile in un’epoca difficile.

    La proiezione sarà preceduta da una breve introduzione storica a cura di Daniele Frisco, direttore scientifico della rassegna e consulente storico del Consorzio Villa Greppi.

    > Scopri di più sulla rassegna e sul progetto “Voci della Storia”

    > Guarda il trailer del film

    Salone dell’Oratorio S. Luigi di Cibrone
    piazza Chiesa
    Nibionno

    guarda sulla mappa >

    Cinema
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Cinema