Ultimi eventi conclusi 2018

  • Lectura Dantis

    Visita guidata e Lectura Dantis

    Il canto dell’amicizia

    Canto XXIII - Purgatorio

    domenica 24 giugno 2018
    ore 17.00
    Verano Brianza (MB)

    Un viaggio in sei tappe attraverso l’Inferno e il Purgatorio di Dante e, contemporaneamente, un tour alla riscoperta del territorio. Lectura Dantis è la rassegna del Consorzio Villa Greppi che unisce alla narrazione della Divina Commedia la bellezza del territorio: ville, chiese e cascine della Brianza aprono le loro porte alle letture divenendone cornici suggestive, il tutto arricchito dalla brillante narrazione di Claudia Crevenna e dalla presenza delle guide dell’associazione BRIG – cultura e territorio.

    Il pomeriggio di domenica 24 giugno si apre alle 17 con la visita guidata dal titolo Verano, dalla Chiesa Vecchia all’ex convento dei Cappuccini. A seguire, all’interno della Chiesa Vecchia, è la volta del Canto XXIII del Purgatorio, detto il canto dell’amicizia, come sempre spiegato e poi letto da Claudia Crevenna.

    A conclusione della lettura aperitivo a cura dell’associazione La Colombina di Casatenovo e della cooperativa Il Grigio di Calolziocorte.

    Prenotazione obbligatoria entro le ore 12.00 di venerdì 22 giugno scrivendo a: attivitaculturali@villagreppi.it

    > Scopri di più sulla rassegna 

    > Leggi il Canto XXIII del Purgatorio

    Chiesa Vecchia
    via Rimembranze
    Verano Brianza

    guarda sulla mappa >

    Letteratura

    Contributo 10 euro

    scarica il depliant
    Letteratura
  • Lectura Dantis

    Visita guidata e Lectura Dantis

    I morti di morte violenta

    Canto V - Purgatorio

    domenica 17 giugno 2018
    ore 17.00
    Usmate Velate (MB)

    Un viaggio in sei tappe attraverso l’Inferno e il Purgatorio di Dante e, contemporaneamente, un tour alla riscoperta del territorio. Lectura Dantis è la rassegna del Consorzio Villa Greppi che unisce alla narrazione della Divina Commedia la bellezza del territorio: ville, chiese e cascine della Brianza aprono le loro porte alle letture divenendone cornici suggestive, il tutto arricchito dalla brillante narrazione di Claudia Crevenna e dalla presenza delle guide dell’associazione BRIG – cultura e territorio.

    Il pomeriggio di domenica 17 giugno si apre alle 17 con la visita guidata dal titolo La cappella Giulini della Porta e i suoi capolavori. A seguire, all’interno del cimitero di Velate, è la volta del Canto V del Purgatorio – I morti di morte violenta, come sempre spiegato e poi letto da Claudia Crevenna.

    A conclusione della lettura aperitivo a cura dell’associazione La Colombina di Casatenovo e della cooperativa Il Grigio di Calolziocorte.

    Prenotazione obbligatoria entro le ore 12.00 di venerdì 15 giugno scrivendo a: attivitaculturali@villagreppi.it

    > Scopri di più sulla rassegna 

    > Leggi il Canto V del Purgatorio

    Cimitero di Velate,
    via Bettolino 1
    Usmate Velate

    guarda sulla mappa >

    Letteratura

    Contributo 10 euro

    scarica il depliant
    ingresso libero
    Letteratura
  • Lectura Dantis

    Visita guidata e Lectura Dantis

    I primi passi nel Purgatorio

    Canto I - Purgatorio

    domenica 10 giugno 2018
    ore 17.00
    Cassago Brianza (LC)

    Un viaggio in sei tappe attraverso l’Inferno e il Purgatorio di Dante e, contemporaneamente, un tour alla riscoperta del territorio. Lectura Dantis è la rassegna del Consorzio Villa Greppi che unisce alla narrazione della Divina Commedia la bellezza del territorio: ville, chiese e cascine della Brianza aprono le loro porte alle letture divenendone cornici suggestive, il tutto arricchito dalla brillante narrazione di Claudia Crevenna e dalla presenza delle guide dell’associazione BRIG – cultura e territorio.

    Il pomeriggio di domenica 10 giugno si apre alle 17 con la visita guidata dal titolo Cassago, dal Mausoleo Visconti all’antico nucleo di Zizzanorre, apertura straordinaria di Villa Lurani-Pedroli per gentile concessione della famiglia Pedroli. A seguire, all’interno del Mausoleo Visconti, è la volta del Canto I del Purgatorio – I primi passi nel Purgatorio, come sempre letto da Claudia Crevenna.

    A conclusione della lettura aperitivo a cura dell’associazione La Colombina di Casatenovo e della cooperativa Il Grigio di Calolziocorte.

    Prenotazione obbligatoria entro le ore 12.00 di venerdì 8 giugno scrivendo a: attivitaculturali@villagreppi.it

    > Scopri di più sulla rassegna 

    > Leggi il Canto I del Purgatorio

    Mausoleo Visconti
    via S. Salvatore, 2
    Cassago Brianza

    guarda sulla mappa >

    Letteratura

    Contributo 10 euro

    scarica il depliant
    Letteratura
  • Lectura Dantis

    Visita guidata e Lectura Dantis

    L’uscita a riveder le stelle

    Canto XXXIV dell'Inferno

    domenica 27 maggio 2018
    ore 17.00
    Viganò (LC)

    Un viaggio in sei tappe attraverso l’Inferno e il Purgatorio di Dante e, contemporaneamente, un tour alla riscoperta del territorio. Lectura Dantis è la rassegna del Consorzio Villa Greppi che unisce alla narrazione della Divina Commedia la bellezza del territorio: ville, chiese e cascine della Brianza aprono le loro porte alle letture divenendone cornici suggestive, il tutto arricchito dalla brillante narrazione di Claudia Crevenna e dalla presenza delle guide dell’associazione BRIG – cultura e territorio.

    Il pomeriggio di domenica 27 maggio si apre alle 17 con la visita guidata dal titolo Viganò, il paese della molera. A seguire, davanti alla Chiesa parrocchiale di via della Vittoria 16, è la volta del Canto XXXIV dell’Inferno – L’uscita a riveder le stelle, come sempre spiegato e poi letto da Claudia Crevenna.

    A conclusione della lettura aperitivo a cura dell’associazione La Colombina di Casatenovo e della cooperativa Il Grigio di Calolziocorte.

    Prenotazione obbligatoria entro le ore 12.00 di venerdì 25 maggio scrivendo a: attivitaculturali@villagreppi.it

    > Scopri di più sulla rassegna 

    > Leggi il Canto XXXIV dell’Inferno

    Chiesa Parrocchiale
    Via della Vittoria, 16
    Viganò

    guarda sulla mappa >

    Letteratura

    Contributo 10 euro

    scarica il depliant
    Letteratura
  • Lectura Dantis

    Visita guidata e Lectura Dantis

    Il Conte Ugolino

    Canto XXXIII dell'Inferno

    domenica 20 maggio 2018
    ore 17.00
    Cremella (LC)

    Un viaggio in sei tappe attraverso l’Inferno e il Purgatorio di Dante e, contemporaneamente, un tour alla riscoperta del territorio. Lectura Dantis è la rassegna del Consorzio Villa Greppi che unisce alla narrazione della Divina Commedia la bellezza del territorio: ville, chiese e cascine della Brianza aprono le loro porte alle letture divenendone cornici suggestive, il tutto arricchito dalla brillante narrazione di Claudia Crevenna e dalla presenza delle guide dell’associazione BRIG – cultura e territorio.

    Il pomeriggio di domenica 20 maggio si apre alle 17 con la visita guidata al centro storico di Cremella, dal titolo Cremella, storia di una corte e di un monastero. A seguire, in piazza Don S. Colombo, è la volta del Canto XXXIII dell’Inferno – Il Conte Ugolino, come sempre spiegato e poi letto da Claudia Crevenna.

    A conclusione della lettura aperitivo a cura dell’associazione La Colombina di Casatenovo e della cooperativa Il Grigio di Calolziocorte.

    Prenotazione obbligatoria entro le ore 12.00 di venerdì 18 maggio scrivendo a: attivitaculturali@villagreppi.it

    > Scopri di più sulla rassegna 

    > Leggi il Canto XXXIII dell’Inferno

    Piazza Don S. Colombo
    Cremella

    guarda sulla mappa >

    Letteratura

    Contribito 10 euro

    scarica il depliant
    Letteratura
  • Lectura Dantis

    Visita guidata e Lectura Dantis

    Paolo e Francesca

    Canto V dell'Inferno

    domenica 13 maggio 2018
    ore 16.00
    Lesmo (MB)

    Un viaggio in sei tappe attraverso l’Inferno e il Purgatorio di Dante e, contemporaneamente, un tour alla riscoperta del territorio. Lectura Dantis è la rassegna del Consorzio Villa Greppi che unisce alla narrazione della Divina Commedia la bellezza del territorio: ville, chiese e cascine della Brianza aprono le loro porte alle letture divenendone cornici suggestive, il tutto arricchito dalla brillante narrazione di Claudia Crevenna e dalla presenza delle guide dell’associazione BRIG – cultura e territorio.

    Il pomeriggio di domenica 13 maggio si apre alle 16 con la visita guidata alla Villa Il Gernetto (apertura straordinaria per gentile concessione di Fininvest Real Estate & Services). A seguire, davanti alla Chiesa parrocchiale di via Volta 28, tocca al Canto V dell’Inferno – Paolo e Francesca, come sempre, raccontato e poi letto da Claudia Crevenna.

    A conclusione della lettura aperitivo a cura dell’associazione La Colombina di Casatenovo e della cooperativa Il Grigio di Calolziocorte.

    Prenotazione obbligatoria entro le ore 12.00 di venerdì 11 maggio scrivendo a: attivitaculturali@villagreppi.it

    > Scopri di più sulla rassegna

    > Leggi il Canto V dell’Inferno

     

    Chiesa parrocchiale
    Via Volta 28
    Lesmo

    guarda sulla mappa >

    Letteratura

    Contributo 10 euro

    scarica il depliant
    Letteratura
  • IterFestival

    Conferenza

    Un rintocco subacqueo

    Poesia e musica nei “Mottetti” di Montale

    martedì 8 maggio 2018
    ore 21.00
    Briosco (MB)

    iterfestival è la kermesse che per un mese porta in Brianza un cartellone di appuntamenti legati al mondo dell’editoria. Organizzato dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con la collaborazione della Libreria Volante di Lecco, la seconda edizione del festival ha come tema la bellezza e vuole narrare, a partire dalla letteratura, l’arte in tutte le sue forme, dalla pittura alla musica, dalla poesia al cinema.

    I Mottetti sono uno dei momenti più squisiti dell’ars poetica montaliana, con punte (in stretta emulazione del linguaggio musicale) di autentico virtuosismo. [Dante Isella]

    Proprio attraverso i Mottetti andremo a chiedere a Montale quali musiche ascoltava per capire come era composta la colonna sonora della sua vita.

    A tenere la conferenza sarà il maestro Massimo Mazza, musicista per formazione impegnato da molti anni nell’ambito della divulgazione musicale e direttore della Scuola di Musica “Antonio Guarnieri” del Consorzio Brianteo Villa Greppi.

    > Scopri di più sul festival

    > Conosci la scuola diretta dal maestro Massimo Mazza

    Sala civica polifunzionale
    via Pasino, 26 (ingresso “curt del selé”)
    Briosco

    guarda sulla mappa >

    Letteratura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Letteratura
  • IterFestival

    Conferenza

    UN RINTOCCO SUBACQUEO

    POESIA E MUSICA NEI “MOTTETTI” DI MONTALE

    lunedì 7 maggio 2018
    ore 21.00
    Correzzana (MB)

    iterfestival è la kermesse che per un mese porta in Brianza un cartellone di appuntamenti legati al mondo dell’editoria. Organizzato dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con la collaborazione della Libreria Volante di Lecco, la seconda edizione del festival ha come tema la bellezza e vuole narrare, a partire dalla letteratura, l’arte in tutte le sue forme, dalla pittura alla musica, dalla poesia al cinema.

    I Mottetti sono uno dei momenti più squisiti dell’ars poetica montaliana, con punte (in stretta emulazione del linguaggio musicale) di autentico virtuosismo. [Dante Isella]

    Proprio attraverso i Mottetti andremo a chiedere a Montale quali musiche ascoltava per capire come era composta la colonna sonora della sua vita.

    A tenere la conferenza sarà il maestro Massimo Mazza, musicista per formazione impegnato da molti anni nell’ambito della divulgazione musicale e direttore della Scuola di Musica “Antonio Guarnieri” del Consorzio Brianteo Villa Greppi.

    > Scopri di più sul festival

    > Conosci la scuola diretta dal maestro Massimo Mazza

    Sala Consiliare
    via De Gasperi, 7 (Municipio)
    Correzzana

    guarda sulla mappa >

    Letteratura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Letteratura
  • IterFestival

    Storytelling

    I Futuristi

    Storytelling con Simona Bartolena e Alessandro Pazzi

    venerdì 4 maggio 2018
    ore 21.00
    Lesmo (MB)

    iterfestival è la kermesse che per un mese porta in Brianza un cartellone di appuntamenti legati al mondo dell’editoria. Organizzato dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con la collaborazione della Libreria Volante di Lecco, la seconda edizione del festival ha come tema la bellezza e vuole narrare, a partire dalla letteratura, l’arte in tutte le sue forme, dalla pittura alla musica, dalla poesia al cinema.

    Filippo Tommaso Marinetti fondò il Futurismo nel 1909. Il suo pensiero, la sua prosa, i suoi proclami provocatori hanno generato una delle più importanti Avanguardie dei primi del Novecento Europeo: un movimento che si espresse tanto nella arti visive che in letteratura.

    Simona Bartolena (storica dell’arte) e Alessandro Pazzi (attore) propongono, in una conduzione a due voci e alternando i punti di vista, un modo nuovo e piacevole di indagare la storia dell’arte e della letteratura. Due modi espressivi, questi ultimi, che spesso si sono incontrati in una vicendevole seduzione e contaminazione: il tema letterario ha sempre affascinato gli artisti, ma talvolta anche l’influenza delle arti visive è stata determinante per la creatività degli scrittori.

    > Scopri di più sul festival

    > Leggi il curriculum di Simona Bartolena

     

    Sala Consiliare
    via Vittorio Veneto, 15
    Lesmo

    guarda sulla mappa >

    Letteratura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Letteratura
  • IterFestival

    Storytelling

    Marcel Proust e i suoi artisti

    STORYTELLING CON SIMONA BARTOLENA E ALESSANDRO PAZZI

    mercoledì 2 maggio 2018
    ore 21.00
    Osnago (LC)

    iterfestival è la kermesse che per un mese porta in Brianza un cartellone di appuntamenti legati al mondo dell’editoria. Organizzato dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con la collaborazione della Libreria Volante di Lecco, la seconda edizione del festival ha come tema la bellezza e vuole narrare, a partire dalla letteratura, l’arte in tutte le sue forme, dalla pittura alla musica, dalla poesia al cinema.

    Scrivendo la sua monumentale Recherche, Proust ha spesso tratto ispirazione dall’arte. Innamorato della pittura di tutti i tempi, ha intessuto il suo capolavoro di citazioni e riferimenti artistici.

    Simona Bartolena (storica dell’arte) e Alessandro Pazzi (attore) propongono, in una conduzione a due voci e alternando i punti di vista, un modo nuovo e piacevole di indagare la storia dell’arte e della letteratura. Due modi espressivi, questi ultimi, che spesso si sono incontrati in una vicendevole seduzione e contaminazione: il tema letterario ha sempre affascinato gli artisti, ma talvolta anche l’influenza delle arti visive è stata determinante per la creatività degli scrittori.

    > Scopri di più sul festival

    > Leggi il curriculum di Simona Bartolena

    Sala civica “Sandro Pertini”
    viale Rimembranze, 3
    Osnago

    guarda sulla mappa >

    Letteratura
    scarica il depliant
    ingresso libero
    Letteratura